HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

Archivio per ottobre 10, 2011

Suppurazione (Forgotten Backyard ~ l’aube)


Spregiudicata, accogli le piccole rivettature di realtà sfuggite al flusso e ne determini le implicazioni quantistiche. Pustole di estensioni del reale in suppurazione matematica, gassosa.

Annunci

Wide eyes open


Gli occhi sono aperti ma è la psiche che osserva, intrinsecamente e profondamente nera, virata verso le vibrazioni occulte di ogni continuum; vive in me ogni sorta di evanescenza inumana, la puoi leccare ignorando le distanze.

Come l’abisso


Abisso 2

Image via Wikipedia

Il suono è nero, venato di altro nero indistinguibile da chi è abituato alla luce. Le scosse di elettrolisi sotto la lingua segnalano l’approssimarsi dell’hype emozionale, e le striature si trasmettono sulla tua pelle riconvertita fino a farti diventare lo stesso abisso che configuri.

Cindytalk: Everybody is Christ


Un passo del delirio, racchiuso nel rumore porpora che senti dentro.

Leggi il seguito di questo post »

Carmilla on line ® | Santi Subiti


[Letto su CarmillaOnLine]

Il vecchio seduto davanti alla tv sente il figlio rincasare.
– Lavori sempre fino a tardi – dice in tono di vaga lamentela.
Il figlio posa il pacchetto della pizzeria sul tavolo del soggiorno.
– Non possiamo vivere solo con la tua pensione – poi chiede – hai mangiato?
Il padre annuisce.
– Sicuro?
Il vecchio conferma. Poi indica la tv.
– È tutta la sera che parlano di Stigiob. Neanche fosse morto il papa.
– L’iPapa – dice il figlio, scartando la pizza.
– Dicono che era un genio. Ha inventato il computer portatile.
– No – dice il figlio – ne ha prodotto un tipo.
– Quello che hai tu?
– No.
– Però ha inventato il telefonino.
– No. Ne ha prodotto un tipo.
– Quello che hai tu?
– No.
– E quell’affarino per sentire la musica.
– Il lettore MP3.
– Quello che hai tu?
– No.
Il vecchio riflette con aria vagamente delusa.
– Non hai niente delle cose che faceva Stigiob?
– No.
– Perché?
– Costano.
Il vecchio annuisce, pensoso.
– In America la manodopera è cara.
Il figlio scuote la testa.
– Li fanno in Cina.
– Quelli veri?
– Sì.
Il vecchio si rigira lentamente verso la tv. Il figlio addenta una fetta di pizza, e ne porge un’altra al padre. Il vecchio esita, poi la prende, e comincia a mordicchiarla con i pochi denti buoni, continuando a guardare la tv.
– Ne parlano ancora – dice – è diventato miliardario partendo da un garage. Come avrà fatto?
– Non gli è crollato sulla testa – risponde il figlio.

anche-ombre

percorsi ombreggiati, riflessioni esauste, alcooliche, liberatorie

There was a vision…

… of an outstanding and individual concept, which would last for many years hence.

Giacomo Ferraiuolo

Avevo un sogno e l'ho realizzato.

- GIORNALE POP -

Per informarsi su fumetti, film, serie tv, cartoni, musica e tutto ciò che è pop

Inchiostro e Sanguenero

È impossibile non comunicare. (Primo assioma della comunicazione. Scuola di Palo Alto)

Stregherie

“Quando siamo calmi e pieni di saggezza, ci accorgiamo che solo le cose nobili e grandi hanno un’esistenza assoluta e duratura, mentre le piccole paure e i piccoli pensieri sono solo l’ombra della realtà.” (H. D. Thoreau)

L'occhio del cineasta

La porta su un'altra dimensione

La Sindrome del Colibrì

The more you know, the less you fear (Chris Hadfield)

Terracqueo

multa paucis

Il maestro dei sogni

"Tutti siamo fatti della stessa sostanza dei sogni"

Il Bistrot dei Libri

"Un libro ben scelto ti salva da qualsiasi cosa, persino da te stesso" Daniel Pennac

Astro Orientamenti

Ri Orientarsi, alla ricerca del nostro baricentro interiore

Fantasy al Kilo

L'osteria del Fantasy e Sci-Fi

Medio Oriente e Dintorni

Storie, cultura e sport dal Medio Oriente e e Dintorni

Gli Archivi di Uruk

Database di genere in italiano

ˈGŌSTRAK

In Absentia Lucis Tenebrae Vincunt

PostScripts

Il Blog di Francesca Sabatini

Rosa Frullo

Rosa Frullo. Un poeta e un filosofo tra Spleen e Masochismo

BREAKFAST COMICS

Best Comics & Graphic Novels / I fumetti da leggere almeno una volta nella vita. Sponsored by CSBNO

Il Caos dentro

...che genera una stella danzante

Aquilone di pensieri

And into the fields I go to lose my mind and find my soul

3... 2... 1... Clic!

E’ un’illusione che le foto si facciano con la macchina… si fanno con gli occhi, con il cuore, con la testa. (Henri Cartier-Bresson)

B-Movie Zone

recensioni di film horror, thriller, gialli, poliziotteschi, sci-fi, exploitation, erotika

I tesori di Amleta

Qualcosa appare e scompare tra tanto buio e luce

VOCI DAI BORGHI

PERDERSI TRA LE EMOZIONI DEI BORGHI ITALIANI

Duplex Ride

electronic music & video

di Ruderi e di Scrittura

Storie della trazione popolare italiana

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

francesca del moro

La differenza tra prosa e poesia è che la prosa dice poco e ci mette molto tempo, la poesia dice molto in pochissimo tempo. C. Bukowski

Istanze & Fantasmi

poesie seminate, di Martina Campi

Astro-Sirio

Astra inclinant non necessitant

The Twittering Machine

Racconti di fantascienza (e altro) di Piero Schiavo Campo

Quel cinema invisibile...

Cinema was made to reunite the Visible and the Invisible

Il Calamaio Elettrico

Versi di Mauro De Candia e influenze varie

ON THE ROAD

Non bisogna lasciarsi sopraffare dalla paura, altrimenti diventa un ostacolo che impedisce di andare avanti

Evelyn 🇮🇹 27 y/o ♍

✏ Drawings are the window to the soul 📚 Book cover artist ♠ Edizioni Underground? ♠ Edizioni Open ♠ Panesi edizioni 👩🎨 Facebook / Twitter / Instagram: @EvelynArtworks

Sull'amaca blog

Un posto per stare, leggere, ascoltare, guardare, ricordare e forse sognare.

Sabbiature Magazine

Società, costume, cultura

A X I S m u n d i

Rivista di cultura, studi tradizionali, antropologia del sacro, storia delle religioni, folklore, esoterismo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: