HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

Archivio per novembre, 2011

Teutoburgo


Il sentiero porta verso la defenestrazione del mio essere. Alla fine della balza, al suo culmine, ho trovato anche la fine del mio viaggio, insieme ai miei compagni, ai miei commilitoni, alle mie famiglie. Qui a Teutoburgo è tutto così tetro, la luce non entrerà mai più, non ricordo quando l’ho lasciata…

Destroy


Destroy, dicevi. Distruggi ogni cosa, ogni riferimento, ogni sensazione. Ma poi, la ricostruzione, con quali canoni? Quali pretese? Quali argomenti?

Mi sono ritrovato a gestire il nulla e a costruirlo con le mie sole forze, ne ho percepito soltanto le rifrazioni aromatiche e tutto, ora, tutto quello che è intorno a me ha le mie fattezze; psichiche, soprattutto. Ha le mie idiosincrasie, le mie declinazioni: hai distrutto tutto, mi hai permesso di regnare.

È italiana la «porta logica» del computer quantistico – Corriere della Sera


[Letto su Corriere.it]

È un chip di vetro di due centimetri di lato la nuova «porta logica» del futuro computer quantistico che invece degli elettroni userà la luce, cioè i fotoni. L’hanno ideata, costruita e brevettata un gruppo di ricercatori italiani dell’Università La Sapienza di Roma, del Politecnico di Milano e dell’Istituto di fotonica e nanotecnologie del Cnr. I dettagli sono ora pubblicati sulla rivista britannica Nature Communications.

QU-BIT – Sul chip con un laser è stato inciso un circuito integrato che pilota i fotoni in maniera precisa governando la luce polarizzata e trasferendo così una maggiore quantità di informazione in qu-bit che sono gli elementi di base di un computer quantistico. «Finora si lavorava con specchi e altri elementi convenzionali», spiega Paolo Mataloni, professore di ottica quantistica all’Università La Sapienza. «Adesso il nuovo dispositivo miniaturizzato consente risultati prima inimmaginabili e permette di utilizzare l’informazione contenuta nel fotone sfruttando appunto la polarizzazione dello stesso fotone».

CNOT – Il chip di vetro è stato battezzato Cnot e rappresenta uno degli elementi fondamentali per la realizzazione dei computer quantistici ottici. La loro capacità farà impallidire le possibilità offerte dagli elaboratori odierni. Il risultato ottenuto con vari collaboratori, tra cui Fabio Sciarrino e Roberto Osellame, è frutto di un piano finanziato dal ministero Istruzione, università e ricerca e dal progetto europeo Quasar.

* * *

Fin qui l’articolo del Corriere; ma per chi fosse completamente a digiuno di computer quantistici, ecco cosa ne dice Wikipedia e Carnevaledellafisica.ning.com.

Psychomanteum – Celestial Body Absent


Le attività frattalizzate s’insinuano perfette roteando, schiacciando la mia essenza fisica. Eppure, sento l’epifania di ciò, osservando gustando percependo l’evanescenza dei codici matematici esoterici

PlayList Tersicore 29.11.11


Bela Lugosi's Dead

Image via Wikipedia

Krell – Turn Bach
Cindytalk – Untitled
Cindytalk – Cloud symphony n. 3
Swans – Let it come down
Demonix – Voyeur
Kirlian Camera – Enemy closing in
Tuxedomoon – James Whale
Tuxedomoon – Loneliness

———-

My Dying Bride – The Wreckage of My Flesh
Diary of Dreams – End of Flowers
Joy Division – Passover
Joy Division – Candidate
Bauhaus – Bela Lugosi Is Dead
Fields of the Nephilim – Subsanity

Presenza erox


Un vago profumo che sa di ormoni. Si eleva oltre le mie barriere psichiche e determina un continuo flusso di desiderio decrittabile, per certi versi alieno, per certi versi aggressivo e famelico. Ti osservo negli occhi mentre ti prendo la mano – la vedo, la vedo come se l’avessi qui – e così ti sfioro le orecchie, mi sentirai anche quando non sarò vicino a te.

Discendo


…ogni discesa emozionale si disperde nel fluttuare libero del caos, strali e memi di matematica sono incomprensibili, inafferrabili, sembrano distanze frattalizzate non riconducibili a nessuna forma tridimensionale.

sabbiature

Culture seriali

A X I S m u n d i

Rivista di cultura, tradizione, antropologia del sacro, storia delle religioni, esoterismo. A cura di Marco Maculotti.

Gwynto

Aspirante scrittrice, lettrice avida, amante delle parole

Chiara Prezzavento

editing, scrittura, lettura

the green path

… Dorothy si trova in un mondo colorato con delle piccole casette e una stradina dorata, in viaggio verso la città di smeraldo. Il mago di Oz (1939)

The Darkest Art

A journey through dark art.

PAROLE LORO

"L'attualità tra virgolette"

Ottobre

giornale dei lavoratori

Arte&Cultura

Arte, cultura, beni culturali, ... e non solo.

Diario Esoterico

Un diario non è altro che un registro di viaggio.

mayoor

Questo blog è il mio taccuino personale, lo uso infatti per appuntare poesie che poi modificherò immancabilmente. Quindi siete avvertiti: quel che leggete oggi domani potrebbe essere diverso, o non esserci affatto.

kyleweatwenyen

Come un angelo da collezione.

Come mi va...

E si femò a raccontare le sue storie al mare e il vento

eliomarpa

Scrittore fantasma

Maelstrom

Un moto ondulatorio nel fluido e lineare scorrere dei miei pensieri

mondo dolce

Food Lover.

poesiaspontanea

improvvisazioni di poesia

di Ruderi e di Scrittura

Il blog di Gaetano Barreca

La Biblionauta

Chiacchiere sui libri e altre amenità

Archeocake

Torte del passato riviste in chiave moderna

VERDE RIVISTA

protolettere, interpunzioni grafiche e belle speranze

Il Canto delle Muse

Se ho provato momenti di entusiasmo, li devo all'arte; eppure, quanta vanità in essa! voler raffigurare l'uomo in un blocco di pietra o l'anima attraverso le parole, i sentimenti con dei suoni e la natura su una tela verniciata. Gustave Flaubert

ArcheoTime

il tempo dell'archeologia. il tempo di guardare, vedere, scoprire, conoscere, viaggiare nel tempo e nello spazio attraverso il tempo dell'archeologia

Laboratorio di poesia povera

Versi essenziali per cuori semplici

Somnium Hannibalis

L'ultimo dei Barca, la cenere e il sangue

Michele Valente |Blog

Blogger e studente di Comunicazione e ricerca sociale. Scrivo di politica ed economia, europea e internazionale, attraverso un'ottica globale dei fenomeni della società.

Sonia Cenceschi

La musica è una pratica occulta dell'aritmetica, dove l'anima non sa di calcolare - Leibniz

Necrologika

Se muori te lo diciamo noi.

ITINERARI LAZIALI

borghi, castelli, ville, città perdute, monasteri ed abbazie, leggende e segreti, paesaggi fantastici e luoghi insoliti della regione di Roma e dei territori limitrofi.

CollettivoD

Il punto di vista delle donne

GamberoSolitario

A great WordPress.com site

Perversamente Tua

Come stelo mi piego e ti raggiungo, angelo nel tuo inferno, demone di un perverso paradiso.

PINK FLOYD ITALIA

Il primo blog italiano sui Pink Floyd, news e non solo. Fatto da un fan... per i fans!

lucangreenwaters

Lucania dalle Verdi Valli e dalle Acque Cristalline

L'AlTrO (lato)

" Per sentire e sognare in pace, bisogna spegner la luce della ragione... almeno per un po'. "

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: