HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

Archivio per febbraio 6, 2012

Kipple.it: Vince il Premio Short-Kipple 2012…


Lukha Kremo Baroncinij performing live at the ...

Lukha Kremo Baroncinij performing live at the Afe-party, C.S.A. Baraonda, Segrate (Photo credit: Andrea Marutti)

[Letto su KippleBlog]

Roberto Bommarito, con il racconto Scarti.

Noi della Redazione Kipple.it desideriamo fare i nostri complimenti all’autore, che si è distinto con la sua prosa in modo inequivocabile. Il testo di Bommarito affronta un tema importante, quello degli scarti appunto, che danno il titolo al racconto e che, dalla ricerca di un misterioso fratello gemello, a poco a poco si allarga fino ad assumere tinte surreali e a tratti grottesche, ma di sicuro impatto narrativo.

L’opera verrà pubblicata prossimamente in un eBook della collana eCapsule e in uno dei prossimi numeri della rivista connettivista NeXT. Come sempre accade per i titoli di Kipple Officina Libraria, l’ebook sarà disponibile, oltre che sui consueti portali italiani, anche su Amazon IT-US-UK-DE, senza DRM, ovvero senza lucchetti digitali.

Annunci

Siamo la novità? « HyperNext


Un mio post-riflessione è uscito oggi su HyperNext.

Le nostre riflessioni connettiviste hanno un habitat, generalmente, ristretto all’ambiente del Movimento: i pensieri e le teorie che sono alla base delle intuizioni che espletiamo, con frequenza asincrona e non con la stessa prolificità tra i diversi membri del collettivo, hanno spesso esistenza esclusivamente all’interno del nostro circolo; auspicabile sarebbe riuscire a esportare questi filamenti di idee verso il mondo che ci permea, la cosiddetta realtà. Esportarli significa renderli fondanti, destabilizzanti per certi versi perché così diverrebbero in grado di cambiare la realtà e renderla nuova, non dico connettivista ma, almeno, con al suo interno elementi di discontinuità dal presente, una sorta di terreno culturale su cui le nuove generazioni possano trovare elementi di fecondità. Qualcosa per cui loro potranno – si spera – sentirsi nuovi rispetto al nostro mondo, pensiero, vita, memi.

Ecco perché è importante che i connettivisti escano dalla loro culla e si collochino, tanto per cominciare, nell’alveo della cultura cosiddetta mainstream. Iniettare idee nel tessuto forse moribondo del nostro tempo, ispirare la consapevolezza del mutamento, instillare quella visionarietà postumana che potrà cambiare la nostra civiltà e interpretarla secondo declinazioni di equità ed empatia, è forse il lascito che potrà testimoniare maggiormente la nostra vitalità il giorno che noi non saremo più. Dal lato intellettuale, intendo: il giorno in cui le nostre idee non avranno più nessun connotato di novità.

Intervista a Roberto Guerra – Alessio Brugnoli – quaz-art: arte contemporanea


Una bella intervista a Roberto Guerra è apparsa su Quaz-art, a cura di Alessio “Galessio” Brugnoli. I temi trattati sono stati molteplici, dal Transumanesimo al Neofuturismo, passando anche per le avanguardie artistiche attuali e per il Connettivismo. Un piccolo estratto della chiacchierata è qui sotto:

Perché crei? Cosa ti spinge a dar forma ai tuoi pensieri ed emozioni?

La verità? Da piccolo (per modo di dire, ancor alto poco più di un metro e mezzo…) adoravo astronauti e viaggi spaziali (quasi nato con questa pulsione) e il calcio: ero una promessa alla RobyBaggio, ma scartato dalla Spal perchè (anni 70, era di moda il Calcio olandese di Cruyiff, minimo 1.85…) troppo nano-robot.

Mi son dato alla poesia e ho fuso le mie due pulsioni innate.

Scrivo in fondo come RobyBaggio e per la nuova bellezza del Duemila.

Bagliori Cosmici – Fantascienza e Poesia


Segnalo l’uscita di questo bando di poesia SF, Bagliori Cosmici, da parte degli amici Braviautori, a cui parteciperò con entusiasmo.

BAGLIORI COSMICI
Concorso di poesia a tema fantascientifico

A cura di Andrea Leonelli e Alessandro Napolitano

Il concorso di poesia Bagliori Cosmici è rivolto agli autori capaci di aprire la propria immaginazione a luoghi sperduti oltre i confini dello Spazio, a percezioni futuristiche o che sappiano raccontare modelli di realtà lontani da quella che viviamo. Per dirla in breve, all’essenza della fantascienza!
Il concorso non prevede quote d’iscrizione né contributi alle spese di segreteria.

Il concorso non ha una scadenza temporale. Gli organizzatori selezioneranno un minimo di trenta poesie, fino a un massimo di cinquanta. Tutte le informazioni a riguardo saranno disponibili sul forum di BraviAutori alla discussione “Bagliori cosmici”.

Il bando integrale è nel link segnalato in alto, inieme a un trailer di presentazione. Fateci un pensiero anzi, due.

Kipple.it: Scrittevolmente recensisce La pesatura dell’anima


[Letto su KippleBlog]

Vi segnaliamo una nuova recensione del romanzo vincitore del Premio Kipple 2010, La pesatura dell’anima di Clelia Farris (disponibile naturalmente anche in ebook, come tutti i testi targati Kipple). L’opera in questione, consentiteci un pizzico d’orgoglio, si è rivelata non solo uno dei beststeller del nostro catalogo, ma anche un long seller.
Ma torniamo alla recensione. La firma, per l’e-magazine Scrittevolmente, Livin Derevel, che mostra di aver apprezzato molto il testo della Farris.

Un breve estratto:

Suggestivo e creativo, originale e coinvolgente, La pesatura dell’anima è un’opera che merita di essere letta – ovviamente per gli amanti del genere – in cui vige una cultura che superficialmente appare inventata dal nulla, ma dopo un’attenta rilettura si arriva a captare un fondo di verità che non è mai cambiato, e che forse mai cambierà.

Il link per leggere tutta la recensione.
Pmespeak's Blog

Remember! Once warmth was without fire.

L'edera

e le altre poesie in ordine sparso by MerMer

My Mad Dreams

Sognatore è chi trova la sua via alla luce della luna... punito perché vede l'alba prima degli altri. [Oscar Wilde]

anche-ombre

percorsi ombreggiati, riflessioni esauste, alcooliche, liberatorie

There was a vision…

… of an outstanding and individual concept, which would last for many years hence.

Giacomo Ferraiuolo

Avevo un sogno e l'ho realizzato.

- GIORNALE POP -

Per informarsi su fumetti, film, serie tv, cartoni, musica e tutto ciò che è pop

Inchiostro e Sanguenero

È impossibile non comunicare. (Primo assioma della comunicazione. Scuola di Palo Alto)

Stregherie

“Quando siamo calmi e pieni di saggezza, ci accorgiamo che solo le cose nobili e grandi hanno un’esistenza assoluta e duratura, mentre le piccole paure e i piccoli pensieri sono solo l’ombra della realtà.” (H. D. Thoreau)

L'occhio del cineasta

La porta su un'altra dimensione

La Sindrome del Colibrì

The more you know, the less you fear (Chris Hadfield)

Terracqueo

MultaPaucis

Il maestro dei sogni

"Tutti siamo fatti della stessa sostanza dei sogni"

Il Bistrot dei Libri

"Un libro ben scelto ti salva da qualsiasi cosa, persino da te stesso" Daniel Pennac

Astro Orientamenti

Ri Orientarsi, alla ricerca del nostro baricentro interiore

Fantasy al Kilo

L'osteria del Fantasy e Sci-Fi

Medio Oriente e Dintorni

Storie, cultura e sport dal Medio Oriente e e Dintorni

Gli Archivi di Uruk

Database di genere in italiano

ˈGŌSTRAK

In Absentia Lucis Tenebrae Vincunt

PostScripts

Il Blog di Francesca Sabatini

Rosa Frullo

Rosa Frullo. Un poeta e un filosofo tra Spleen e Masochismo

BREAKFAST COMICS

Best Comics & Graphic Novels / I fumetti da leggere almeno una volta nella vita. Sponsored by CSBNO

La Via del Caos

Cambiare il modo di vedere il mondo per migliorare sé stessi

Aquilone di pensieri

And into the fields I go to lose my mind and find my soul

3... 2... 1... Clic!

E’ un’illusione che le foto si facciano con la macchina… si fanno con gli occhi, con il cuore, con la testa. (Henri Cartier-Bresson)

B-Movie Zone

recensioni di film horror, thriller, gialli, poliziotteschi, sci-fi, exploitation, erotika

I tesori di Amleta

Qualcosa appare e scompare tra tanto buio e luce

VOCI DAI BORGHI

Laudabunt alii claram Rhodon aut Mytilenem...

Duplex Ride

electronic music & video

di Ruderi e di Scrittura

Storie della trazione popolare italiana

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

francesca del moro

La differenza tra prosa e poesia è che la prosa dice poco e ci mette molto tempo, la poesia dice molto in pochissimo tempo. C. Bukowski

Istanze & Fantasmi

poesie seminate, di Martina Campi

Astro-Sirio

Astra inclinant non necessitant

The Twittering Machine

Racconti di fantascienza (e altro) di Piero Schiavo Campo

Quel cinema invisibile...

Cinema was made to reunite the Visible and the Invisible

Il Calamaio Elettrico

Versi di Mauro De Candia e influenze varie

ON THE ROAD

Non bisogna lasciarsi sopraffare dalla paura, altrimenti diventa un ostacolo che impedisce di andare avanti

Evelyn 🇮🇹 28 y/o ♍

✏ Drawings are the window to the soul 📚 Book cover artist 📌 Edizioni Underground? 📌 Edizioni Open 📌 Panesi edizioni 💬 Cartoonist 📌 SkuolaNet 📌 SeiAlTuristico 👩🎨 Facebook / Twitter / Instagram: @EvelynArtworks

Sull'amaca blog

Un posto per stare, leggere, ascoltare, guardare, ricordare e forse sognare.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: