HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

Archivio per maggio 23, 2012

NeXT-Con 2012 (25-26 maggio: secondo avviso)


Venerdì 25 e sabato 26 maggio si terrà, al palazzo dei congressi di Bellaria, nella più ampia cornice dell’Italcon e non solo, una sessione delirante e notturna della NeXT-Con, in attesa dei Premi Italia cui, anche quest’anno, il Connettivismo concorre in varie categorie.

Qui di seguito, il palinsesto ufficiale:

Leggi il seguito di questo post »

La deformazione del continuum


Nell’istante in cui matura la consapevolezza dell’azione, il continuum si dispiega nei suoi infiniti iati: la disposizione della nostra fisica diventa ridicola.

Lanciato SpaceX Dragon: la prima astronave privata in orbita ∂ Fantascienza.com


English: SpaceX’s Falcon 9 rocket and Dragon s...

English: SpaceX’s Falcon 9 rocket and Dragon spacecraft lift off from Launch Complex-40 at Cape Canaveral Air Force Station, Fla., at 10:43 a.m. EST, Wednesday, Dec. 8, 2010. (Photo credit: Wikipedia)

Una nuova era spaziale sembra essersi aperta (potenzialmente) in queste ore. Il risalto che ne dà Fantascienza.com è esemplare:

Sarà l’ennesima navicella spaziale che attracca alla stazione, ma la prima a essere costruita non da un’agenzia governativa ma da un’impresa privata.

Perché è importante questo passo?

È molto semplice. Le agenzie governative possono andare nello spazio per i motivi più diversi: politici, scientifici, strategici, militari. Sono quindi soggetti alle opportunità del momento e ai fondi disponibili. Un’impresa privata ci va per un solo motivo: guadagnare soldi. E nel momento in cui dovesse apparire chiaro che si possono guadagnare soldi con le missioni spaziali, allora nulla potrebbe più ostacolare la corsa allo spazio.

Brutalmente, con l’ingresso del biz la corsa allo spazio riprenderebbe, senza regole se non quella del guadagno, lontano dall’ingessatura istituzionale dei Governi. Sempre che, appunto, tutto vada per il verso giusto e si dimostri la fattibilità operativa dell’approdo commerciale locato nello spazio profondo. Preparate i caschi…

Stirpe Infernale | Emanuele Manco


Emanuele “Manex” Manco segnala dal suo blog l’uscita della raccolta Stirpe Infernale, edita da Edizioni GDS, di cui è coautore: I diavoli della Zisa.

Un racconto breve, a cui ho cercato di lavorare con cura, al quale tengo parecchio, ve lo confesso. Ho cercato di mettere me stesso in questo piccolo racconto, parlando della mia città, delle sue leggende e allo stesso tempo di cronaca, che se pur remota (il racconto è ambientato nel 1982), rimane sempre attuale. Ora saranno i lettori a giudicare. E sono emozionato.

L’antologia è acquistabile qui e qui, e queste sono le note di copertina:

Demoni. Quali sembianze assumono? Dove si nascondono? Con quale atavico impulso riescono a scatenare la furia omicida dell’uomo? Ce lo dicono i fuoriclasse della narrativa fantastica italiana, capaci di inquadrare le orde del Diavolo sotto ogni punto di vista per restituirle al lettore in tutte le sfumature. Racconti gotici e urban fantasy, sword and sorcery e d’azione, tendenti alla fiaba e al comico; e ancora med-fantasy, weird-horror e sperimentali in un’antologia provocante e ambiziosa, destinata a far parlare di sé.

I curatori Alfonso Zarbo, Filomena Cecere e Roberto Carlo Deri hanno spalancato per voi un gorgo scarlatto di parole e trepidanti emozioni, elevando la figura del demone oltre la soglia dell’immaginabile. Che state aspettando? L’Inferno vi attende!

Ci sono temi che riescono a scatenare l’interesse degli artisti e del pubblico indipendentemente dal fatto che siano stati ampiamente sfruttati nel corso degli ultimi duemila anni. Questo non significa, però, che tutte le storie “infernali” siano già state narrate, né che si possa liquidare superficialmente come banale o “già vista” un’antologia di racconti. I demoni cambiano con il cambiare del mondo, si aggiornano per restare al passo con i tempi, trovano sempre nuove vie per portare a termine il loro lavoro di tentatori, mentitori, portatori di Oscurità.

∂| ThrillerMagazine | Un maggio ricco di Frediani


ThrillerMagazine.it segnala stampe e ristampe di opere di Andrea Frediani.

Laureato in Storia medievale è divenuto un celebre narratore di storia. Dalle collaborazioni a riviste specializzate — come Storia e Dossier, Medioevo, Focus Storia, Focus Wars — ai libri di saggistica fino ai romanzi storici.
Questo mese la casa editrice che più lo rappresenta, la Newton Compton, porta in libreria un’alta dose di Frediani, fra ristampe e nuove uscite:

Dinastia. Il romanzo dei cinque imperatori

Marathon. La battaglia che ha cambiato la storia

Le grandi battaglie di Giulio Cesare

DICTATOR. L’ombra di Cesare / Il nemico di Cesare / Il trionfo di Cesare

Le grandi battaglie di Alessandro Magno

Una grande abbuffata di romanzi storici, imperdibile per chi ama il genere.

Oui Magazine

Per me cultura significa creazione di vita. (Cesare Zavattini)

Thinkingmart.com

- universal content for thinking & reflection. (Beta Phase till 2021)

Eleonora Zaupa • Writer Space

Una finestra per un altro mondo. Un mondo che vi farà sognare, o...

Through the Wormhole

“Siamo l’esperimento di controllo, il pianeta cui nessuno si è interessato, il luogo dove nessuno è mai intervenuto. Un mondo di calibratura decaduto. (…) La Terra è un argomento di lezione per gli apprendisti dei.” Carl Sagan

AI MARGINI DEL CAOS

un blog di Franco Ricciardiello

COINCIDENZE

Non siamo soli

Roccioletti

Arte altra e altrove.

La Nuova Verde

Protolettere, interpunzioni grafiche e belle speranze

Sharing

NEUTRALIZE THE FREE RADICALS

Novo Scriptorium

ἀνθρώποισι πᾶσι μέτεστι γινώσκειν ἑωυτοὺς καὶ σωφρονεῖν.

Arte Macabra

per gli amanti del macabro e del grottesco nell'arte moderna

CineFatti

Almeno un film al giorno, come il caffè.

Alessandro Rolfini

ESPLORA L’AVVENTURA

Pmespeak's Blog

Remember! Once warmth was without fire.

L'edera

e le altre poesie in ordine sparso by MerMer

My Mad Dreams

Sognatore è chi trova la sua via alla luce della luna... punito perché vede l'alba prima degli altri. [Oscar Wilde]

anche-ombre

percorsi ombreggiati, riflessioni esauste, alcooliche, liberatorie

Giacomo Ferraiuolo

Avevo un sogno e l'ho realizzato.

- GIORNALE POP -

Per informarsi su fumetti, film, serie tv, cartoni, musica e tutto ciò che è pop

Inchiostro e Sanguenero

È impossibile non comunicare. (Primo assioma della comunicazione. Scuola di Palo Alto)

Stregherie

“Quando siamo calmi e pieni di saggezza, ci accorgiamo che solo le cose nobili e grandi hanno un’esistenza assoluta e duratura, mentre le piccole paure e i piccoli pensieri sono solo l’ombra della realtà.” (H. D. Thoreau)

L'occhio del cineasta

La porta su un'altra dimensione

La Sindrome del Colibrì

The more you know, the less you fear (Chris Hadfield)

Terracqueo

MultaPaucis

Il maestro dei sogni

"Tutti siamo fatti della stessa sostanza dei sogni"

Il Bistrot dei Libri

"Un libro ben scelto ti salva da qualsiasi cosa, persino da te stesso" Daniel Pennac

Astro Orientamenti

Ri Orientarsi, alla ricerca del nostro baricentro interiore

Fantasy al Kilo

L'osteria del Fantasy e Sci-Fi

Medio Oriente e Dintorni

Storie, cultura e sport dal Medio Oriente e e Dintorni

Gli Archivi di Uruk

Database di genere in italiano

ˈGŌSTRAK

In Absentia Lucis Tenebrae Vincunt

PostScripts

Il Blog di Francesca Sabatini

Rosa Francesca Di Meo

Rosa Francesca Di Meo. Ua poetessa ,tra Spleen, Horror e Masochismo

BREAKFAST COMICS

Best Comics & Graphic Novels / I fumetti da leggere almeno una volta nella vita. Sponsored by CSBNO

La Via del Caos

Cambiare il modo di vedere il mondo per migliorare sé stessi

Aquilone di pensieri

And into the fields I go to lose my mind and find my soul

3... 2... 1... Clic!

E’ un’illusione che le foto si facciano con la macchina… si fanno con gli occhi, con il cuore, con la testa. (Henri Cartier-Bresson)

B-Movie Zone

recensioni di film horror, thriller, gialli, poliziotteschi, sci-fi, exploitation, erotika

I tesori di Amleta

Qualcosa appare e scompare tra tanto buio e luce

VOCI DAI BORGHI

Laudabunt alii claram Rhodon aut Mytilenem...

Duplex Ride

electronic music & video

di Ruderi e di Scrittura

il blog di Gaetano Barreca

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: