HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

Archivio per agosto 23, 2012

It feels


Lascio andare le parole
un fermento tanti frammenti di entropia forse slegati
poco coerenti
lasciati sedimentare a costituire trame.

Il collante è dato da vibrazioni, le tue
i desideri che sei e che vivo
ogni angoscia che si tramuta in lieto
quando lo switch si gira su on.

Disumano


La definizione si sposta su territori infidi, inospitali, inappropriati. Ho addosso il senso della distruzione.

Sacco e Vanzetti | Il canto oscuro


[Letto su Il Canto oscuro]

Bartolomeo Vanzetti (left) and Nicola Sacco in...

Bartolomeo Vanzetti (left) and Nicola Sacco in handcuffs (Photo credit: Wikipedia)

Il 23 agosto del 1927 furono giustiziati gli anarchici italiani Sacco e Vanzetti, un’offesa alla Verità e alla Giustizia.

Il 3 maggio 1920, il tipografo anarchico Andrea Salsedo venne assassinato dalla polizia americana, che lo fece cadere dal quattordicesimo piano di un edificio appartenente al Ministero di Giustizia.

Sacco e Vanzetti, credendo nella democrazia e nella libertà di opinione e di parola, decisero di far luce su questo scandalo, organizzando un comizio sul tema a Brockton, il 9 maggio.

Ma la polizia fu più rapida. Li arrestò poco prima, accusandoli del possesso di volantini anarchici. Pochi giorni dopo furono accusati di omicidio di un contabile e di una guardia del calzaturificio «Slater and Morrill»

Accusa falsa, ma a nessuno interessava. La polizia voleva nascondere uno scandalo. I politici volevano degli agnelli sacrificali, per impaurire i dissidenti.

E Sacco e Vanzetti erano perfetti: italiani e attivisti contro la xenofobia e per i diritti dei lavorati. L’immagine perfetta di chi turbava la falsa coscienza dei borghesi americani

Così a nulla valsero gli appelli, le inchieste sulla violazione dei diritti processuali degli imputati, le proteste, con la polizia che puntò le mitragliatrici sulla folla inerme, la confessione del detenuto portoricano Celestino Madeiros, che scagionava i due.

Sacco e Vanzetti dovevano morire… Ma come canta Joan Baez

Here’s to you Nicola and Bart
Rest forever here in our hearts
The last and final moment is yours
That agony is your triumph

La vergogna rimane perenne su chi li ha assassinati

Mortaur – As The Forest Speaks


Il rumore della notte non è tale, è un paradigma in cui penetrare significa assoggettarsi alle regole di un’evoluzione oscura, vicina al punto di origine biologico. Memore della forkatura dal Nulla senziente.

Lucifer Rising – Kenneth Anger (Remaster and Foley) Incredible Sound


Ecco, questo è – credo – il capolavoro sperimentale di Kenneth Anger. Simbolismi, percezioni, esoterismi di varia e pagana natura si sommano a bellezze cinematografiche e non solo, un’esaltazione della deificazione umana in accordo con le potenze impalpabili, quelle che si possono sentire soltanto con spirito mistico. Buona visione.

Dreams of Dark Angels

The blog of fantasy writer Storm Constantine

Bagatelle

Quisquilie, bagatelle, pinzillacchere...

HORROR CULTURA

Letteratura, cinema, storia dell'horror

Fuliggine

“The books gave Matilda a comforting message: You are not alone." Roald Dahl

Oui Magazine

Per me cultura significa creazione di vita. (Cesare Zavattini)

Nerxes.com

Blog, Philosophic writings, -pocket book.

Eleonora Zaupa • Writer Space

Una finestra per un altro mondo. Un mondo che vi farà sognare, o...

Through the Wormhole

“Siamo l’esperimento di controllo, il pianeta cui nessuno si è interessato, il luogo dove nessuno è mai intervenuto. Un mondo di calibratura decaduto. (…) La Terra è un argomento di lezione per gli apprendisti dei.” Carl Sagan

AI MARGINI DEL CAOS

un blog di Franco Ricciardiello

COINCIDENZE

Guardati intorno

Roccioletti

Arte altra e altrove.

La Nuova Verde

Protolettere, interpunzioni grafiche e belle speranze

Sharing

NEUTRALIZE THE FREE RADICALS

Novo Scriptorium

ἀνθρώποισι πᾶσι μέτεστι γινώσκειν ἑωυτοὺς καὶ σωφρονεῖν.

Arte Macabra

per gli amanti del macabro e del grottesco nell'arte moderna

CineFatti

Almeno un film al giorno, come il caffè.

Alessandro Rolfini

ESPLORA L’AVVENTURA

Pmespeak's Blog

Remember! Once warmth was without fire.

L'edera

e le altre poesie in ordine sparso by MerMer

My Mad Dreams

Sognatore è chi trova la sua via alla luce della luna... punito perché vede l'alba prima degli altri. [Oscar Wilde]

anche-ombre

percorsi ombreggiati, riflessioni esauste, alcooliche, liberatorie

Giacomo Ferraiuolo

Avevo un sogno e l'ho realizzato.

- GIORNALE POP -

Per informarsi su fumetti, film, serie tv, cartoni, musica e tutto ciò che è pop

Inchiostro e Sanguenero

È impossibile non comunicare. (Primo assioma della comunicazione. Scuola di Palo Alto)

Stregherie

“Quando siamo calmi e pieni di saggezza, ci accorgiamo che solo le cose nobili e grandi hanno un’esistenza assoluta e duratura, mentre le piccole paure e i piccoli pensieri sono solo l’ombra della realtà.” (H. D. Thoreau)

L'occhio del cineasta

La porta su un'altra dimensione

La Sindrome del Colibrì

The more you know, the less you fear (Chris Hadfield)

Terracqueo

MultaPaucis

Il maestro dei sogni

"Tutti siamo fatti della stessa sostanza dei sogni"

Il Bistrot dei Libri

"Un libro ben scelto ti salva da qualsiasi cosa, persino da te stesso" Daniel Pennac

Astro Orientamenti

Ri Orientarsi, alla ricerca del nostro baricentro interiore

Fantasy al Kilo

L'osteria del Fantasy e Sci-Fi

Medio Oriente e Dintorni

Storie, cultura e sport dal Medio Oriente e e Dintorni

Gli Archivi di Uruk

Database di genere in italiano

ˈGŌSTRAK

In Absentia Lucis Tenebrae Vincunt

PostScripts

Il Blog di Francesca Sabatini

BREAKFAST COMICS

Best Comics & Graphic Novels / I fumetti da leggere almeno una volta nella vita. Sponsored by CSBNO

La Via del Caos

Cambiare il modo di vedere il mondo per migliorare sé stessi

Aquilone di pensieri

And into the fields I go to lose my mind and find my soul

3... 2... 1... Clic!

E’ un’illusione che le foto si facciano con la macchina… si fanno con gli occhi, con il cuore, con la testa. (Henri Cartier-Bresson)

B-Movie Zone

recensioni di film horror, thriller, gialli, poliziotteschi, sci-fi, exploitation, erotika

I tesori di Amleta

Qualcosa appare e scompare tra tanto buio e luce

VOCI DAI BORGHI

Laudabunt alii claram Rhodon aut Mytilenem...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: