HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

Archivio per ottobre 14, 2012

Disincarnato matematico


Destabilizzato sulle rotte estetiche del Nulla senziente, respiro i dettami matematici che vi sottendono e apro ogni mia dissertazione sulle coordinate della disincarnazione, condizione necessaria per essere.

Gli elementi


Guardo giù verso il fiume e trovo il limaccioso estendersi degli elementi in riva alla mia fantasia: mi hanno cercato, essi, e mi hanno trovato mentre volevo prendergli le vibrazioni essenziali. Li avevo sottovalutati.

Doors of continuum


Le porte si aprono su una pletora di continuum adiacenti, eppure diversi. Il delirio di essere umani, e di non capire l’infinito inumano che si apre alle cognizioni matematiche.

>°< La fantascienza di Francesco Verso – Report PT.1 « PEJA TransArchitecture research


La prima parte di un articolo che Emmanuele “Peja” Pilia dedica alle opere di Francesco “Xabaras” Verso è comparsa sul suo blog. L’architetto Pilia mostra quale percorso architettonico hanno illustrato le fantasie futuristiche di Verso, ispirando anche il laboratorio di transarchitettura, per quando gli umani saranno trans e postumani:  ALTA. È un esperimento fondato sì sulla fantasia, che apre però la strada alle interazioni di un mondo possibile con il nostro continuum, interazioni che hanno il sapore del Fantastico e degli studi avanzati, come dire che tutto ciò che è teorizzato nelle righe precedenti potrebbe davvero realizzarsi; ciò è la cifra stilistica del Connettivismo e di Verso, ciò è quello che il Transumanesimo persegue. E allora, che si vada avanti così.

Il 12 ottobre si è svolta, presso il Centro Elsa Morante di Roma, la presentazione dell’edizione in formato ebook del romanzo vincitore del premio Urania E-Doll di Francesco Verso. L’occasione è stata sfruttata da Pier Luigi Manieri, il moderatore della serata, per spaziare in altri ambiti, intessere relazioni tra immaginario tecnologico e la realtà che ci circonda. Ovviamente, io mi sono trovato a parlare dei rapporti tra immaginario fantascientifico ed architettura. Punto su cui sto insistendo con una certa energia negli ultimi mesi. Con Francesco Verso il dialogo tra i rispettivi campi di interesse è aperto praticamente da quando ci siamo conosciuti, tanto che spesso mi sono trovato a cercare analogie tra l’immaginario utopico ed i set urbani progettati da Verso nei suoi libri.

L’amore non gioca alcun ruolo nel mondo di Pan


La visione di un mondo a metà strada tra il disumano e l’inumano, forse soltanto un mondo che sapeva bene quanto le forze arcaiche fossero importanti e decisive, e quanto l’umanità fosse inutile, bassa, e da bassa doveva comportarsi. Ve le lancio lì, queste frasi, le adoro.

L’amore non gioca alcun ruolo nel mondo di Pan, fatto di panico, masturbazione, stupro, o nella sua caccia alle ninfe. Queste non sono storie d’amore; non sono racconti di sentimenti e relazioni umane. La danza è rituale, non due che si muovono in coppia; la musica che risuona dagli inquietanti pifferi dal timbro mediterraneo non è una canzone d’amore. Siamo fuori anche dall’universo di Eros, al cui posto stanno sessualità e paura.

Love plays no part in Pan’s world of panic, masturbation, rape, or in his chase of nymphs. These are not love stories; these are not tales of feelings and human relationships. The dance is ritual, not a couple moving together; The music sounds the uncanny pipes of Mediterranean tones, not a love song. We are out of the cosmos of Eros altogether, and instead there is sexuality and fear. (da An Essay on Pan, p. 55)

James Hillman

AI MARGINI DEL CAOS

un blog di Franco Ricciardiello

COINCIDENZE

Non siamo soli

Roccioletti

Arte altra e altrove.

La Nuova Verde

Protolettere, interpunzioni grafiche e belle speranze

Sharing

NEUTRALIZE THE FREE RADICALS

Novo Scriptorium

ἀνθρώποισι πᾶσι μέτεστι γινώσκειν ἑωυτοὺς καὶ σωφρονεῖν.

Arte Macabra

per gli amanti del macabro e del grottesco nell'arte moderna

CineFatti

Almeno un film al giorno, come il caffè.

Alessandro Rolfini

ESPLORA L’AVVENTURA

Pmespeak's Blog

Remember! Once warmth was without fire.

L'edera

e le altre poesie in ordine sparso by MerMer

My Mad Dreams

Sognatore è chi trova la sua via alla luce della luna... punito perché vede l'alba prima degli altri. [Oscar Wilde]

anche-ombre

percorsi ombreggiati, riflessioni esauste, alcooliche, liberatorie

Giacomo Ferraiuolo

Avevo un sogno e l'ho realizzato.

- GIORNALE POP -

Per informarsi su fumetti, film, serie tv, cartoni, musica e tutto ciò che è pop

Inchiostro e Sanguenero

È impossibile non comunicare. (Primo assioma della comunicazione. Scuola di Palo Alto)

Stregherie

“Quando siamo calmi e pieni di saggezza, ci accorgiamo che solo le cose nobili e grandi hanno un’esistenza assoluta e duratura, mentre le piccole paure e i piccoli pensieri sono solo l’ombra della realtà.” (H. D. Thoreau)

L'occhio del cineasta

La porta su un'altra dimensione

La Sindrome del Colibrì

The more you know, the less you fear (Chris Hadfield)

Terracqueo

MultaPaucis

Il maestro dei sogni

"Tutti siamo fatti della stessa sostanza dei sogni"

Il Bistrot dei Libri

"Un libro ben scelto ti salva da qualsiasi cosa, persino da te stesso" Daniel Pennac

Astro Orientamenti

Ri Orientarsi, alla ricerca del nostro baricentro interiore

Fantasy al Kilo

L'osteria del Fantasy e Sci-Fi

Medio Oriente e Dintorni

Storie, cultura e sport dal Medio Oriente e e Dintorni

Gli Archivi di Uruk

Database di genere in italiano

ˈGŌSTRAK

In Absentia Lucis Tenebrae Vincunt

PostScripts

Il Blog di Francesca Sabatini

Rosa Francesca Di Meo

Rosa Francesca Di Meo. Ua poetessa ,tra Spleen, Horror e Masochismo

BREAKFAST COMICS

Best Comics & Graphic Novels / I fumetti da leggere almeno una volta nella vita. Sponsored by CSBNO

La Via del Caos

Cambiare il modo di vedere il mondo per migliorare sé stessi

Aquilone di pensieri

And into the fields I go to lose my mind and find my soul

3... 2... 1... Clic!

E’ un’illusione che le foto si facciano con la macchina… si fanno con gli occhi, con il cuore, con la testa. (Henri Cartier-Bresson)

B-Movie Zone

recensioni di film horror, thriller, gialli, poliziotteschi, sci-fi, exploitation, erotika

I tesori di Amleta

Qualcosa appare e scompare tra tanto buio e luce

VOCI DAI BORGHI

Laudabunt alii claram Rhodon aut Mytilenem...

Duplex Ride

electronic music & video

di Ruderi e di Scrittura

il blog di Gaetano Barreca

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

Flavio Torba

Flavio Torba non esiste, ma ciò non gli impedisce di descrivere l'orrore.

francesca del moro

La differenza tra prosa e poesia è che la prosa dice poco e ci mette molto tempo, la poesia dice molto in pochissimo tempo. C. Bukowski

Istanze & Fantasmi

poesie seminate, di Martina Campi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: