HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

Archivio per febbraio 15, 2013

Evil


Distruzione ed empatia possono viaggiare sullo stesso filo emozionale, bandire le grossolanità fino a lasciare essiccare al lume necroscopico le istanze di cui ci macchiamo, quelle più malefiche. Perché il male non ha sapore, non ha olfatto, non ha colori: il male è un’impressione sinestetica in cui tutto si confonde in cui tutto, è un senso bieco di malessere e potenza, od oppressione.

Facciamo un gioco…


L’invito è pressante ed è dietro l’apparenza della curiosità. Un gioco da fare, tutti insieme e uno per volta, fin quando il sogno svanisce, fin quando il divertimento non si esaurisce.

∂| FantasyMagazine | Black Tea and other stories


Black Tea (Tè Nero) è un racconto dalla atmosfera malsana, decadente, che ci presenta un originale inferno labirintico. Siamo nella Milano spettrale di Marolla, dei malcapitati avranno a che fare con una casa infestata da una “presenza” che vive sull’orlo di una realtà parallela, uno stomaco soprannaturale che lentamente digerisce tutto e tutti. La deformazione della realtà sensoriale, con l’ingerimento di un ipnotico tè nero, spinge gli sfortunati visitatori attraverso una porta invisibile, verso un incubo dal quale è impossibile fuggire. Un racconto difficile da dimenticare, che va ben oltre i soliti cliché delle case infestate.

Crocodiles (Il Coccodrillo) è un racconto perfido e inquietante che si offre come esplorazione della deformante Milano di Marolla: quartieri, strade, piccoli bar, prostitute, truffatori, pavidi, un formicaio di personaggi di una squallida realtà “dietro le quinte”. Un giornalista di nera incontra un esponente della Ligera, la piccola mala milanese, che lo trascinerà in un vortice di sangue. Le sue mani, i suoi pensieri, iniziano a essere guidati da qualcosa di soprannaturale, da un infernale vino che “permette di realizzare un pezzo di sogno”. I coccodrilli, gli articoli che nel gergo giornalistico vengono scritti in anticipo quando un personaggio pubblico potrebbe morire, segneranno i tempi e le sequenze di questa storia tentacolare che non lascia spazio alla speranza.

The Janara (La Janara) interpreta una delle credenze popolari e superstizioni del nostro territorio, la Janara, uno dei tanti volti delle streghe che popolano da sempre racconti e leggende. Ma la Janara di Marolla è qualcosa di diverso, non si limita a rubare asini e cavalli, a introdursi come il vento sotto porte e le finestre; è una moderna Lilith, un demone notturno, una cacciatrice di prede umane. Il protagonista del racconto, un ragazzino, dovrà difendersi dai continui assalti della Janara, esistono delle regole che è necessario conoscere per sopravvivere. Il problema è sempre lo stesso, ogni volta, ogni notte: arrivare vivi fino all’alba, oppure usare un cocktail di latte e sangue per liberarsi dal demone, ma qualcun altro, alla fine, dovrà prendere il posto della preda.

Questa è la sinossi di Black Tea, di Samuel Morolla, un ebook edito da Mezzotints Ebook in lingua inglese (sì, l’autore è stato tradotto il lingua anglosassone), segnalato da Fantasy Magazine. Inutile dire che il tutto mi intriga particolarmente, e che è stato davvero un piacere segnalarlo.

Affinché tu possa


Distributed & shocked, le razioni di energia raccolte sotto la bandiera dell’entropia si librano quando non riesci più a contenere la libido dell’espressione, quando le gesta che pensi di poter compiere diventano definizioni delle tue capacità psichiche, cosi che tu possa dominare.

Eterno dentro


Dovrai estendere ogni filamento energetico in campi di applicazione che ora nemmeno immagini; dovrai essere pronto a distribuire le tue risorse nei momenti meno sospetti, quando la sorpresa ti coglierà in flagrante e te dovrai semplicemente rispondere. Il tuo posto sarà una sensazione di ubiquità, nulla dovrà davvero spiazzarti se non per brevi iati entropici, perché te devi essere eterno dentro.

Buxus

Onde Radio Interagiscono Con Arcaici Luoghi Creando Oceani

CARTESENSIBILI

Colui che non riesce a trovare spazio per gli altri manca di comprensione, e a chi manca di comprensione tutti risultano estranei.- Zhuāngzǐ

ADESSO-DOPO

SCIVOLO.

J. Iobiz

Scrittore. In realtà, sono solo un personaggio di fantasia, ma di quale fantasia non ricordo più

Unclearer

Enjoyable Information. Focused or Not.

Free Trip Downl Hop Music Blog

Free listening and free download (mp3) chill and down tempo music (album compilation ep single) for free (usually name your price). Full merged styles: trip-hop electro chill-hop instrumental hip-hop ambient lo-fi boombap beatmaking turntablism indie psy dub step d'n'b reggae wave sainte-pop rock alternative cinematic organic classical world jazz soul groove funk balkan .... Discover lots of underground and emerging artists from around the world.

Mágica Mistura✨

Uma mistura mágica de poesia, imagens, música, citações, atualidades e velharias do Brasil e do mundo,sempre com um toque de inconformismo ...

boudoir77

"Scrivete quel che volete scrivere, questo è ciò che conta; e se conti per secoli o per ore, nessuno può dirlo." Faccio mio l'insegnamento di Virginia Woolf rifugiandomi in una "stanza", un posto intimo dove dar libero sfogo - attraverso la scrittura - alle mie suggestioni culturali, riflessioni e libere associazioni.

MITOLOGIA ELFICA

Storie e Leggende dal Nascondiglio

Stories from the underground

Come vivere senza stomaco, amare la musica ed essere sereni

Luke Atkins

Film, Music, and Television Critic

STAMPO SOCIALE

Rivista di coscienza collettiva

La Ragazza con la Valigia

Racconti di viaggi e di emozioni.

simonebocchetta

Qui all'ombra si sta bene (A. Camus, Opere, p. 1131)

TRIBUNUS

Duemila anni di Storia Romana

Alessandro Giunchi

osirisicaosirosica e colori

Dreams of Dark Angels

The blog of fantasy writer Storm Constantine

Bagatelle

Quisquilie, bagatelle, pinzillacchere...

HORROR CULTURA

Letteratura, cinema, storia dell'horror

Oui Magazine

DI JESSICA MARTINO E MARIANNA PIZZIPAOLO

Eleonora Zaupa • Writer Space

Una finestra per un altro mondo. Un mondo che vi farà sognare, oppure...

Through the Wormhole

“Siamo l’esperimento di controllo, il pianeta cui nessuno si è interessato, il luogo dove nessuno è mai intervenuto. Un mondo di calibratura decaduto. (…) La Terra è un argomento di lezione per gli apprendisti dei.” Carl Sagan

AI MARGINI DEL CAOS

un blog di Franco Ricciardiello

Tra Racconto e Realtà

Guardati intorno

Roccioletti

Arte altra e altrove.

Sharing

NEUTRALIZE THE FREE RADICALS

Novo Scriptorium

ἀνθρώποισι πᾶσι μέτεστι γινώσκειν ἑωυτοὺς καὶ σωφρονεῖν.

Arte Macabra

per gli amanti del macabro e del grottesco nell'arte moderna

CineFatti

Almeno un film al giorno, come il caffè.

Alessandro Rolfini

ESPLORA L’AVVENTURA

Pmespeak's Blog

Remember! Once warmth was without fire.

L'edera

e le altre poesie in ordine sparso by MerMer

anche-ombre

percorsi ombreggiati, riflessioni esauste, alcooliche, liberatorie

Giacomo Ferraiuolo

Avevo un sogno e l'ho realizzato.

- GIORNALE POP -

Per informarsi su fumetti, film, serie tv, cartoni, musica e tutto ciò che è pop

Inchiostro e Sanguenero

È impossibile non comunicare. (Primo assioma della comunicazione. Scuola di Palo Alto)

Stregherie

“Quando siamo calmi e pieni di saggezza, ci accorgiamo che solo le cose nobili e grandi hanno un’esistenza assoluta e duratura, mentre le piccole paure e i piccoli pensieri sono solo l’ombra della realtà.” (H. D. Thoreau)

L'occhio del cineasta

La community italiana sul cinema

La Sindrome del Colibrì

The more you know, the less you fear (Chris Hadfield)

Terracqueo

MultaPaucis

Il maestro dei sogni

"Tutti siamo fatti della stessa sostanza dei sogni"

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: