HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

Archivio per giugno 2, 2013

Madre – Carmilla on line ®


Danilo Arona, dopo avermi deliziato col suo L’ombra del dio alato, torna con piglio simile su argomenti connettivi e oscuri su CarmillaOnLine. E non faccio fatica non solo a sospendere il reale, ma a dare credito alle sue tesi, che so esser vere.

Quella casa nel bosco, verso la quale una notte del gennaio ’95 tre individui si erano diretti con i volti coperti da passamontagna (assieme a Wilkins e Buchner si trovava un certo Nieto che fece da palo durante l’eccidio) da allora è rimasta vuota. Già era difficile pensare che qualcuno intendesse viverla prima della strage, isolata com’era in una location tutt’altro che rassicurante. Dopo, come recita la buona tradizione di un gotico americano che non fa parte soltanto del mondo dell’immaginazione, la costruzione e tutta la natura d’intorno si sono gravate del peso – invisibile ma percepibile – di quattro morti, due delle quali consumate in un’agonia che si fa fatica a concepire. Così la “casa” nel bosco di Sherwood è gradualmente divenuta, a torto o a ragione, una vera haunted house. E l’analogia diventa ancora notevole con quella del film di Muschietti, eletta a cuore del Male dall’entità chiamata “Madre”.

FERDINANDO COCCIOLO SU “SENTIERI DI NOTTE” | Giovanni Agnoloni – Writing and Travelling


Giovanni “Kosmos” Agnoloni segnala sul suo blog un resoconto alla presentazione di Sentieri di Notte, il romanzo di Giovanni, avvenuta recentemente a Martina Franca.

Nel corso dell’intervista di Giorgia Lepore, Agnoloni ha delineato la storia e lo “stato dei lavori” del Connettivismo, fondato nel 2004 da Sandro Battisti, Giovanni De Matteo e Marco Milani e arrivato a vincere due premi Urania con lo stesso De Matteo (2006) e con Francesco Verso (2008), e oggi prossimo a un’ulteriore evoluzione in senso postmoderno, con una forte connotazione umanistica e con la spiccata propensione alla sintesi tra campi diversi della conoscenza umana (scienza, tecnologia, arte, psicologia, filosofia e spiritualità). Questa vocazione “olistica”, in linea anche con i precedenti saggi di Agnoloni su J.R.R. Tolkien ed Edward Bach, lo segnala non solo come l’unico movimento letterario del nostro paese, oggi, ma come una realtà di avanguardia a livello europeo, come dimostrano anche il recente articolo dedicatogli sulla rivista latinoamericana “Otrolunes” (http://otrolunes.com/27/cuarto-de-visita/la-vanguardia-italiana/) e la traduzione (quasi ultimata) di Sentieri di notte in spagnolo (da parte di Agnoloni e con la revisione dello scrittore cubano Amir Valle), per un’edizione iberica in arrivo, nonché dal prossimo (14 giugno) reading italiano-inglese dei connettivisti in programma a Scandicci (FI) presso il Caffè Letterario del Gallo (https://www.facebook.com/CaffeLetterarioAlPrimoPiano?fref=ts).

Atti di creazione psichica occulta


Mi parla ogni frammento del continuum. Sfrego le dita e ottengo attenzione con una piegatura dello spaziotempo che si apre a me, si diffonde nella mia consapevolezza, registra ogni mio subdolo atto di contaminazione e interazione. Atti di creazione psichica occulta.

Orfani della Connessione | LA Case Books


Segnalazione di prim’ordine per Giovanni “X” De Matteo: un suo audiolibro è uscito per la casa editrice LA Case, parliamo di Orfani della connessione.

Lorenzo e Melissa sono due ragazzini molto diversi tra loro: il primo vive in città ed è abituato a una realtà sempre online, in cui il virtuale e il reale si mischiano e si confondono; la seconda invece vive in campagna a stretto contatto con la natura, lontana da un mondo eternamente schiavo della connessione.

Attraverso gli occhi dei due ragazzini assistiamo a un incontro-scontro poetico tra reale e virtuale, tra bit e natura, tra poesia e tecnologia.

Il prezzo dell’audiolibro è stato fissato a 1.99, dura venti minuti ed è davvero una chicca imperdibile della nuova SF italiana.

Livido, di Francesco Verso – BookTrailer


L’annuncio è stato dato da un po’, ma quello che conta è che Francesco “Xabaras” Verso ha vinto il Premio Odissea 2013 della casa editrice Delos per il miglior romanzo SF con Livido, da qualche giorno, in vendita nelle librerie e, ovviamente, in Rete.

Livido è una storia d’amore dall’ambientazione particolare e insieme è un romanzo di formazione con elementi tecnologici.

Tema: Una città immaginaria – la megalopoli – è assediata dal “kipple” (spazzatura) che ne minaccia l’intero territorio. Gran parte della popolazione vive sul “riciclaggio” e sul “riuso” di prodotti di scarto, sulla ricerca del loro valore residuo di scambio, mentre una piccola parte si fa registrare la memoria e caricare l’identità su dei corpi artificiali. Si chiamano “nexumani” e rappresentano la prossima evoluzione del genere umano.

Trama: Peter Pains è un “trashformer”, un ragazzo che vive cercando oggetti di valore nel kipple, il mare dei rifiuti che sommerge intere porzioni di territorio urbano. È disabile a causa di un incidente avuto durante l’infanzia, ma questo non gli impedisce di avere un sogno: Alba, una bellissima ragazza che lavora in un’agenzia di viaggi del suo quartiere – Colle Vasto – e che lui si accontenta di sognare da lontano, spiandola con un binocolo. Ma Alba non è come lui: è una donna nexumana, una persona cioè la cui mente è stata caricata su un supporto informatico e dal corpo interamente artificiale.

La vita di Peter Pains cambia un drammatico giorno quando la gang di teppisti guidata da suo fratello Charlie, che odia i nexumani, rapisce Alba e la fa barbaramente a pezzi. Da quel momento in poi Peter Pains avrà due soli obiettivi nella vita: recuperare tutti i pezzi per ricostruire la sua amata Alba. E la vendetta.

Questa è la sinossi e spiegazione del concept del libro, disponibile ovviamente in cartaceo ma anche in eBook senza DRM. In questi giorni è fruibile anche il booktrailr, molto bello e coinvolgente, che potrete visionare qui sotto in HD.

Mareducata

Chi volete che io sia?

The Nefilim

Fields Of The Nephilim

AppartenendoMI

Ero roba Tua

AERIA VIRTUS

"L'unico uccello che osa beccare un'aquila è il corvo. Si siede sulla schiena e ne morde il collo. Tuttavia l'aquila non risponde, nè lotta con il corvo, non spreca tempo nè energia. Semplicemente apre le sue ali e inizia ad alzarsi piu'in alto nei cieli. Piu' alto è il volo, piu' è difficile respirare per il corvo che cade per mancanza di ossigeno".

ONLINE GRAPHIC DESIGN MARKET

An Online Design Making Site

Sanguinarie Principesse

E del viaggio nulla mi resta se non quella nostalgia. (N. Hikmet)

Cavallette neanche tanto Criptiche

Tesla Afterburner and the Infinite Sadness

CARTESENSIBILI

Colui che non riesce a trovare spazio per gli altri manca di comprensione, e a chi manca di comprensione tutti risultano estranei.- Zhuāngzǐ

ADESSO-DOPO

SCIVOLO.

Unclearer

Enjoyable Information. Focused or Not.

Free Trip Downl Hop Music Blog

Free listening and free download (mp3) chill and down tempo music (album compilation ep single) for free (usually name your price). Full merged styles: trip-hop electro chill-hop instrumental hip-hop ambient lo-fi boombap beatmaking turntablism indie psy dub step d'n'b reggae wave sainte-pop rock alternative cinematic organic classical world jazz soul groove funk balkan .... Discover lots of underground and emerging artists from around the world.

boudoir77

"Scrivete quel che volete scrivere, questo è ciò che conta; e se conti per secoli o per ore, nessuno può dirlo." Faccio mio l'insegnamento di Virginia Woolf rifugiandomi in una "stanza", un posto intimo dove dar libero sfogo - attraverso la scrittura - alle mie suggestioni culturali, riflessioni e libere associazioni.

MITOLOGIA ELFICA

Storie e Leggende dal Nascondiglio

Stories from the underground

Come vivere senza stomaco, amare la musica ed essere sereni

Luke Atkins

Film, Music, and Television Critic

Giuseppe Travaglini

Musica, cinema e altro

STAMPO SOCIALE

Rivista di coscienza collettiva

La Ragazza con la Valigia

Racconti di viaggi e di emozioni.

simonebocchetta

Qui all'ombra si sta bene (A. Camus, Opere, p. 1131)

TRIBUNUS

Duemila anni di Storia Romana

Dreams of Dark Angels

The blog of fantasy writer Storm Constantine

Bagatelle

Quisquilie, bagatelle, pinzillacchere...

HORROR CULTURA

Letteratura, cinema, storia dell'horror

Oui Magazine

DI JESSICA MARTINO E MARIANNA PIZZIPAOLO

Eleonora Zaupa • Writer Space

Una finestra per un altro mondo. Un mondo che vi farà sognare, oppure...

Through the Wormhole

“Siamo l’esperimento di controllo, il pianeta cui nessuno si è interessato, il luogo dove nessuno è mai intervenuto. Un mondo di calibratura decaduto. (…) La Terra è un argomento di lezione per gli apprendisti dei.” Carl Sagan

AI MARGINI DEL CAOS

un blog di Franco Ricciardiello

Tra Racconto e Realtà

Guardati intorno

Roccioletti

Arte altra e altrove.

Sharing

NEUTRALIZE THE FREE RADICALS

Novo Scriptorium

ἀνθρώποισι πᾶσι μέτεστι γινώσκειν ἑωυτοὺς καὶ σωφρονεῖν.

Arte Macabra

per gli amanti del macabro e del grottesco nell'arte moderna

CineFatti

Almeno un film al giorno, come il caffè.

Alessandro Rolfini

ESPLORA L’AVVENTURA

Pmespeak's Blog

Remember! Once warmth was without fire.

L'edera

e le altre poesie in ordine sparso by MerMer

anche-ombre

percorsi ombreggiati, riflessioni esauste, alcooliche, liberatorie

Giacomo Ferraiuolo

Avevo un sogno e l'ho realizzato.

- GIORNALE POP -

Per informarsi su fumetti, film, serie tv, cartoni, musica e tutto ciò che è pop

Inchiostro e Sanguenero

È impossibile non comunicare. (Primo assioma della comunicazione. Scuola di Palo Alto)

Stregherie

“Quando siamo calmi e pieni di saggezza, ci accorgiamo che solo le cose nobili e grandi hanno un’esistenza assoluta e duratura, mentre le piccole paure e i piccoli pensieri sono solo l’ombra della realtà.” (H. D. Thoreau)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: