HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

Archivio per giugno 5, 2013

La matematica interiore


Il simbolo di ogni parola si staglia su di me, sulla mia pelle, affinché te possa vedere cosa ho dentro ora, cosa mi taglia la psiche, la logica, la matematica interiore.

Gilles Ivain :: Formulario per un nuovo urbanismo | Maldoror Press


Sul Situazionismo anarchico e surrealista. Da MaldororPress.

“In città, senza più tempio del sole, noi ci annoiamo. Tra le gambe delle passanti i dadaisti avrebbero voluto trovare una chiave a stella e i surrealisti una coppa di cristallo, tutto questo è perduto. Sappiamo leggere sui volti ogni promessa, ultimo stadio della morfologia. La poesia dei manifesti è durata vent’anni. Ci annoiamo in città, bisogna faticare molto per scoprire ancora dei misteri sui cartelli della pubblica via, ultimo stadio dell’umorismo e della poesia (…). Noi lasciamo a Le Corbusier il suo stile, così adatto a fabbriche ed ospedali, come pure alle prigioni del futuro: in fondo non costruisce già delle chiese? Non so quale risentimento abita quest’individuo – brutto di viso e ripugnante nelle sue concezioni del mondo – per voler schiacciare l’uomo sotto ignobili masse di cemento armato, questa nobile materia che dovrebbe consentire un’articolazione aerea dello spazio, superiore al gotico fiammeggiante. Il suo potere di rincretinimento è immenso. Un progetto di Le Corbusier è l’unica immagine che evoca in me l’idea di un suicidio immediato. Sparirebbe per colpa sua ciò che resta della gioia. E dell’amore – della passione – della libertà. (…) Una malattia mentale ha invaso il pianeta: la banalizzazione. Tutti sono ipnotizzati dalla produzione e dal comfort – fognature, ascensori, stanze da bagno, lavatrici. Questo stato di fatto, che ha avuto origine dalla protesta contro la miseria, supera il suo lontano fine – la liberazione dell’uomo dalle preoccupazioni materiali – per divenire nell’immediato un’immagine ossessionante. Tra l’amore e lo svuota-rifiuti automatico la gioventù di tutti i paesi ha scelto e preferisce lo svuota-rifiuti. Un totale cambiamento di rotta dello spirito diviene indispensabile, tramite la messa in evidenza dei desideri dimenticati e la creazione di desideri completamente nuovi. (…)”

Scelta e volontà


La scelta è stata decisa tra le pieghe della volontà. Ogni estensione del volere si configura come una curvatura dello spaziotempo ed ecco perché chi è più forte piega il continuum al proprio dominio psichico.

Kipple.it: Listen to… gli audiolibri di Kipple!


[Letto su KippleBlog]

All’estero gli audiolibri da molti anni costituiscono un valido supporto alternativo o, a seconda delle preferenze, integrativo alla lettura tradizionale. Finalmente anche nel nostro Paese si è notato un certo interesse nei confronti di questo formato, a nostro avviso comodo e, perché no, anche potenzialmente più coinvolgente della “semplice” lettura.
Potevamo noi di Kipple, editore a forte vocazione interattiva e che ha fatto dell’innovazione la propria cifra distintiva, trascurare l’audiolibro? Certo che no, infatti è con un certo orgoglio che vi annunciamo l’avvio di una nostra collana di audiolibri, che abbiamo denominato F451.
La collana si avvale di due canali distributivi: da un lato ilnarratore.com (su questo portale i primi audiolibri SF sono targati Kipple, un primato di cui, non vogliamo ammantarci di falsa modestia, andiamo fieri); dall’altro, i principali store on line di musica, iTunes Store di Apple compreso.
La serie si apre alla grande, con un trittico di agghiaccianti racconti della nostra Alda Teodorani, regina indiscussa dell’horror italico: Stefania, Lara, Monte Mario  (audiolibro unico) e con La danza degli spettri quantistici/L’occhio delle stelle di Marco “Antares666” Moretti, Giovanni “X” De Matteo e Sandro “Zoon” Battisti.
Il lettore di quest’ultimo audiolibro è Lorenzo Visi, che ama definirsi “un comunicatore”. Persona ricca di esperienza, con i suoi 27 anni nel settore delle comunicazioni, realizza tv e radio personalizzate per aziende, segue progetti multimediali per associazioni legate alla Comunità Europea, cura contenuti giornalistici per siti internet, segue un ufficio stampa e insegna comunicazione radiofonica e televisiva al Liceo Classico Perticari di Senigallia.
Ma diversi altri audiolibri sono in cantiere. Continuate dunque, non solo a leggerci, ma anche ad… ascoltarci! L’abbraccio di Kipple al mondo digitale non si fermerà qui, potete giurarci.

Cosa rimane?


Ancora un istante prima che diventi giorno;
ancora dell’entropia da dissipare prima che la notte ceda già il passo
al fiume e alle anguste mortalità.

Ora bisogna solo respirare
comprendere cosa è rimasto in piedi dell’enorme impalcatura onirica ed emozionale
dell’empatia divenuta fisicità.

Mareducata

Chi volete che io sia?

The Nefilim

Fields Of The Nephilim

AppartenendoMI

Ero roba Tua

AERIA VIRTUS

"L'unico uccello che osa beccare un'aquila è il corvo. Si siede sulla schiena e ne morde il collo. Tuttavia l'aquila non risponde, nè lotta con il corvo, non spreca tempo nè energia. Semplicemente apre le sue ali e inizia ad alzarsi piu'in alto nei cieli. Piu' alto è il volo, piu' è difficile respirare per il corvo che cade per mancanza di ossigeno".

ONLINE GRAPHIC DESIGN MARKET

An Online Design Making Site

Sanguinarie Principesse

E del viaggio nulla mi resta se non quella nostalgia. (N. Hikmet)

Cavallette neanche tanto Criptiche

Tesla Afterburner and the Infinite Sadness

CARTESENSIBILI

Colui che non riesce a trovare spazio per gli altri manca di comprensione, e a chi manca di comprensione tutti risultano estranei.- Zhuāngzǐ

ADESSO-DOPO

SCIVOLO.

Unclearer

Enjoyable Information. Focused or Not.

Free Trip Downl Hop Music Blog

Free listening and free download (mp3) chill and down tempo music (album compilation ep single) for free (usually name your price). Full merged styles: trip-hop electro chill-hop instrumental hip-hop ambient lo-fi boombap beatmaking turntablism indie psy dub step d'n'b reggae wave sainte-pop rock alternative cinematic organic classical world jazz soul groove funk balkan .... Discover lots of underground and emerging artists from around the world.

boudoir77

"Scrivete quel che volete scrivere, questo è ciò che conta; e se conti per secoli o per ore, nessuno può dirlo." Faccio mio l'insegnamento di Virginia Woolf rifugiandomi in una "stanza", un posto intimo dove dar libero sfogo - attraverso la scrittura - alle mie suggestioni culturali, riflessioni e libere associazioni.

MITOLOGIA ELFICA

Storie e Leggende dal Nascondiglio

Stories from the underground

Come vivere senza stomaco, amare la musica ed essere sereni

Luke Atkins

Film, Music, and Television Critic

Giuseppe Travaglini

Musica, cinema e altro

STAMPO SOCIALE

Rivista di coscienza collettiva

La Ragazza con la Valigia

Racconti di viaggi e di emozioni.

simonebocchetta

Qui all'ombra si sta bene (A. Camus, Opere, p. 1131)

TRIBUNUS

Duemila anni di Storia Romana

Dreams of Dark Angels

The blog of fantasy writer Storm Constantine

Bagatelle

Quisquilie, bagatelle, pinzillacchere...

HORROR CULTURA

Letteratura, cinema, storia dell'horror

Oui Magazine

DI JESSICA MARTINO E MARIANNA PIZZIPAOLO

Eleonora Zaupa • Writer Space

Una finestra per un altro mondo. Un mondo che vi farà sognare, oppure...

Through the Wormhole

“Siamo l’esperimento di controllo, il pianeta cui nessuno si è interessato, il luogo dove nessuno è mai intervenuto. Un mondo di calibratura decaduto. (…) La Terra è un argomento di lezione per gli apprendisti dei.” Carl Sagan

AI MARGINI DEL CAOS

un blog di Franco Ricciardiello

Tra Racconto e Realtà

Guardati intorno

Roccioletti

Arte altra e altrove.

Sharing

NEUTRALIZE THE FREE RADICALS

Novo Scriptorium

ἀνθρώποισι πᾶσι μέτεστι γινώσκειν ἑωυτοὺς καὶ σωφρονεῖν.

Arte Macabra

per gli amanti del macabro e del grottesco nell'arte moderna

CineFatti

Almeno un film al giorno, come il caffè.

Alessandro Rolfini

ESPLORA L’AVVENTURA

Pmespeak's Blog

Remember! Once warmth was without fire.

L'edera

e le altre poesie in ordine sparso by MerMer

anche-ombre

percorsi ombreggiati, riflessioni esauste, alcooliche, liberatorie

Giacomo Ferraiuolo

Avevo un sogno e l'ho realizzato.

- GIORNALE POP -

Per informarsi su fumetti, film, serie tv, cartoni, musica e tutto ciò che è pop

Inchiostro e Sanguenero

È impossibile non comunicare. (Primo assioma della comunicazione. Scuola di Palo Alto)

Stregherie

“Quando siamo calmi e pieni di saggezza, ci accorgiamo che solo le cose nobili e grandi hanno un’esistenza assoluta e duratura, mentre le piccole paure e i piccoli pensieri sono solo l’ombra della realtà.” (H. D. Thoreau)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: