HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

Archivio per ottobre 16, 2013

Psiche non più misurabile


Imperfezioni stilistiche ragguagliano la posizione geografica all’interno dello spazio siderale non euclideo – cinque dimensioni in interconnessione. Distribuzioni estreme s’insinuano nella mia psiche non più misurabile.

Condizioni


Le condizioni mutano ogni istante. Le direttive impartite sono scivolate oltre il velo e divengono assenzi da bere, mortificazioni della carne ma non della psiche, da ingoiare.

Implode nel karmico


Accattivante e dimessa, la situazione diviene insostenibile quando il suolo implode in continue discendenze karmiche, il cielo si infervora di rimandi all’oltremondo, agli oltremondi, alle concezioni matematicamente esoteriche non postumane.

Altri continuum


Ho lasciato le derive istantanee bruciare di imperfezioni frattali mentre giù, nel pozzo gravitazionale, ogni dettaglio diviene evanescente perché in fuga verso altri continuum.

Dario Tonani • “Mechardionica”, le prime pagine


Sul sito di Dario Tonani l’anticipazione di un brano della sua ultima fatica edita da Delos ineBook senza DRM, Mechardionica, una serie di racconti ambientati nell’universo di Mondo9. Un assaggio:

“È morto?”.

 Walid socchiuse gli occhi, allungò cautamente il sandalo sulla carogna verdastra che giaceva ai suoi piedi e abbassando il fazzoletto dalla faccia storse la bocca in un “Sì”. Soltanto sì.

 “Morto quanto?”.

 “Morto morto!”. Con la suola rivoltò uno dei petali adagiati sulla sabbia. Sembrava la lingua carnosa di un grosso animale; verdognola sopra è maculata di scaglie luccicanti di sotto. E puzzava come una carogna rimasta un giorno intero sotto il sole.

“Le vedi quelle pagliuzze di ruggine fresca?” chiese a Naila. “Ha appena mangiato, il bastardo?”.

Gli indizi che avesse ragione c’erano tutti: il tanfo che emanava, innanzitutto, e poi le sacche piene di gas da scoppiare. Ma cosa parlava a fare, la sua compagna di raccolta non era che una stupida mocciosetta di tredici anni. D’accordo, un genietto a far di conto, ma pur sempre una zavorra inutile da portarsi a spasso. Una femmina!

“Lo abbiamo ucciso?”.

“Abbiamo?” Che razza d’impertinente stronzetta!

“E adesso?” incalzò la ragazzina.

“Adesso cosa?” si spazientì Walid. Andare a caccia coi più piccoli significava rispondere a una teoria infinita di domande cretine. E con le femmine era anche peggio. “Adesso lo tagliamo e lo portiamo a casa! Cazzo, non ti va proprio di tenere chiuso il becco con questa puzza!”.

“E le sacche di gas?”.

COINCIDENZE

Non siamo soli

Roccioletti

Arte altra e altrove.

La Nuova Verde

Protolettere, interpunzioni grafiche e belle speranze

Sharing

NEUTRALIZE THE FREE RADICALS

Novo Scriptorium

ἀνθρώποισι πᾶσι μέτεστι γινώσκειν ἑωυτοὺς καὶ σωφρονεῖν.

Arte Macabra

per gli amanti del macabro e del grottesco nell'arte moderna

CineFatti

Almeno un film al giorno, come il caffè.

Alessandro Rolfini

ESPLORA L’AVVENTURA

Pmespeak's Blog

Remember! Once warmth was without fire.

L'edera

e le altre poesie in ordine sparso by MerMer

My Mad Dreams

Sognatore è chi trova la sua via alla luce della luna... punito perché vede l'alba prima degli altri. [Oscar Wilde]

anche-ombre

percorsi ombreggiati, riflessioni esauste, alcooliche, liberatorie

Giacomo Ferraiuolo

Avevo un sogno e l'ho realizzato.

- GIORNALE POP -

Per informarsi su fumetti, film, serie tv, cartoni, musica e tutto ciò che è pop

Inchiostro e Sanguenero

È impossibile non comunicare. (Primo assioma della comunicazione. Scuola di Palo Alto)

Stregherie

“Quando siamo calmi e pieni di saggezza, ci accorgiamo che solo le cose nobili e grandi hanno un’esistenza assoluta e duratura, mentre le piccole paure e i piccoli pensieri sono solo l’ombra della realtà.” (H. D. Thoreau)

L'occhio del cineasta

La porta su un'altra dimensione

La Sindrome del Colibrì

The more you know, the less you fear (Chris Hadfield)

Terracqueo

MultaPaucis

Il maestro dei sogni

"Tutti siamo fatti della stessa sostanza dei sogni"

Il Bistrot dei Libri

"Un libro ben scelto ti salva da qualsiasi cosa, persino da te stesso" Daniel Pennac

Astro Orientamenti

Ri Orientarsi, alla ricerca del nostro baricentro interiore

Fantasy al Kilo

L'osteria del Fantasy e Sci-Fi

Medio Oriente e Dintorni

Storie, cultura e sport dal Medio Oriente e e Dintorni

Gli Archivi di Uruk

Database di genere in italiano

ˈGŌSTRAK

In Absentia Lucis Tenebrae Vincunt

PostScripts

Il Blog di Francesca Sabatini

Rosa Francesca Di Meo

Rosa Francesca Di Meo. Ua poetessa ,tra Spleen, Horror e Masochismo

BREAKFAST COMICS

Best Comics & Graphic Novels / I fumetti da leggere almeno una volta nella vita. Sponsored by CSBNO

La Via del Caos

Cambiare il modo di vedere il mondo per migliorare sé stessi

Aquilone di pensieri

And into the fields I go to lose my mind and find my soul

3... 2... 1... Clic!

E’ un’illusione che le foto si facciano con la macchina… si fanno con gli occhi, con il cuore, con la testa. (Henri Cartier-Bresson)

B-Movie Zone

recensioni di film horror, thriller, gialli, poliziotteschi, sci-fi, exploitation, erotika

I tesori di Amleta

Qualcosa appare e scompare tra tanto buio e luce

VOCI DAI BORGHI

Laudabunt alii claram Rhodon aut Mytilenem...

Duplex Ride

electronic music & video

di Ruderi e di Scrittura

il blog di Gaetano Barreca

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

Flavio Torba

Flavio Torba non esiste, ma ciò non gli impedisce di descrivere l'orrore.

francesca del moro

La differenza tra prosa e poesia è che la prosa dice poco e ci mette molto tempo, la poesia dice molto in pochissimo tempo. C. Bukowski

Istanze & Fantasmi

poesie seminate, di Martina Campi

The Rising Sun

Astra inclinant non necessitant

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: