HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

Archivio per agosto 5, 2014

Watson & Lovecraft: on line il primo episodio!


Notizie dal mondo del fumetto. Cagliostro E-Press ne ha sfornata un’altra delle sue: Watson & Lovecraft:

Londra, Gennaio 1927.
Siamo in una strada quasi deserta della capitale inglese: una donna è in fuga, un misterioso assassino la insegue e la colpisce selvaggiamente facendola a brandelli per poi svanire lasciando dietro di sè un corpo devastato.
Inizia così la prima avventura di Lovecraft e Watson nella piega ucronica delle loro esistenze che abbiamo immaginato ideando l’ipotesi di un team-up dei due personaggi. L’autore di Providence è da poco arrivato in città e viene coinvolto in una vicenda di investigazione classicamente alla Sherlock Holmes, ove scopriremo gli strenui sforzi del Dr. Watson per competere e dimostrarsi all’altezza del proprio maestro e quelli altrettanto decisi di Lovecraft per adattarsi alla propria nuova esistenza. (…)
La sceneggiatura di Giorgio Neri è volutamente moderna: gioca con i registri di CSI e dei mille altri epigoni di investigazione scientifica televisiva e non; è però anche ariosa e articolata dedicando alcuni spazi a divagazioni che contribuiscono a farci conoscere i due personaggi in questa loro nuova versione (fedele eppure inevitabilmente con dei punti di innovazione) e l’ambientazione nella quale si muovono. (…)

Un plot gustoso, assolutamente sguazzante nel Fantastico e meritorio di esser letto; è disponibile il download gratuito di un episodio, cliccando qui.

Children of the Night | Bram Stoker Film Festival UK


I FieldsOfTheNephilim faranno un gig particolare il 24 ottobre, a Witby, UK, in occasione del Bram Stoker International Film Festival. Un’altra imperdibile occasione per chi ama il goth (come me, sì). Chi può vada!

Le Forbici Di Manitù – Automitoantologia | Neural


[Letto su Neural.it]

Tornano con una lussuosa edizione rievocativa Le Forbici Di Manitù, collettivo che si deve al fantomatico Manitù Rossi, ad Andrea Landini, a Enrico Marani e Vittore Baroni. Automitoantologia si presenta nelle forme di una raccolta di “30 anni di ritagli, rarità e inediti”, pubblicazione resa particolarmente interessante da un artwork ricco ed elaborato, con un booklet di ben 72 pagine a ripercorrere storie ed eventi di questo obliquo combo, che in proprio sembra porsi l’annosa questione di quanto e come la scena indipendente italiana sia cambiata in queste decadi. Si è passati dagli anni ottanta ad oggi, dalle prime pulsioni delle sub-culture post-punk e new wave alle contaminazioni folk-kitsch e noise, intrise dei primi vagiti industrial, per non parlare inoltre di come le fascinazioni esotiche-vintage abbiano attecchito anche a quelle latitudini e di come una quintessenza rock percorra comunque gran parte delle “forbicesche” esplorazioni. Non tutto il materiale raccolto ha forma compiuta, alcune tracce sono state proposte infatti solo in qualità di ”documenti storici”: è il caso di una straniante “Io Ho In Mente Te”, ballata pop scritta da Mogol per l’Equipe 84, qui voltata a nenia quasi-minimalista o di “Tagliare”, pezzo electroide dove fa capolino la voce della piccola Erika Ciani. Insomma, Le Forbici Di Manitù sono gli antesignani nazionali di qualsiasi più o meno facile, popolare e/o concettuosa citazione, remake o rilettura linguistica (e in questo fa fede anche la cover di una davvero urticante e generazionale “Religion” dei PIL). Si chiude con “Preti Pedofili”, brano composto da Baroni a quattro mani con Satana Cianciulli, altro membro fondatore delle Forbici, formalmente uscito dal gruppo nel 1990 ma spesso presente nelle celebrazioni pubbliche del collettivo. In una sola parola: imperdibile.

Kipple blog: Esce 13 & 17, di Gianmarco Mecozzi


[Letto su KippleBlog]

È online su Kipple.it 13 & 17, romanzo di Gianmarco Mecozzi che esplora anche i confini cari a Douglas Adams e alla sua Guida galattica per autostoppisti.

Due alieni, 13 e 17, invadono la Terra. Il loro saltare da un corpo umano a un altro porta gli ospiti a parlare di sé; e cosa ne ricavano i due ET? Che l’uomo sta rovinando la propria casa prima ancora di averne costruita un’altra.

Ironia e sfarzo dello sforzo presenti nelle pagine perse in mezzo a viaggi stellari, un divertente e surreale viaggio nel mondo della psiche umana passando per le considerazioni sulla vita dell’attore teatrale e degli “stravaganti” costumi umani.

L’autore:

Ha lavorato a teatro nel progetto Sueňa Quijano di Carlo Quartucci, ed è stato nella direzione dello spazio scenico romano Teatr’Arteria. Ha lavorato con il progetto editoriale Derive Approdi. Ha collaborato con Roma-Dakar, con il progetto U-topia, e con il Bin Italia.

Ha scritto per le riviste Infoxoa, Mostro, Snova, U-topia e nel 2006 e nel 2007 è stato inserito nell’Almanacco di scritture antagoniste edito da Odradek.

La pubblicazione è scaricabile contestualmente in formato ePub e mobi al costo di 1.99€; come ogni eBook Kipple, l’opera è senza DRM.

°< Allontanarsi dal “linguaggio”: Lezioni dalla fine del Mondo_ | PEJA TransArchitecture research


Tornano i post sul blog di Emmanuele “Peja” Pilia. La ricerca stilistica e contenutistica che Peja persegue ogni giorno, nell’ambito della nuova architettura, nel disegnare gli scenari che coinvolgeranno i transumani e poi i postumani, segna un nuovo punto di evoluzione. Incollo qui sotto un brano della riflessione:

Qualche mese fa, frutto della collaborazione con l’amico e compagno di avventure Alessandro Melis, è stato pubblicato il testo che ha messo a nudo questo mio nuovo interesse (quello che ruota attorno alla nozione di immaginario). Un percorso che, irrimediabilmente, mi allontanerà dal linguaggio. In realtà, non credo di essere mai stato assuefatto dallo stile, se non nelle sue manifestazioni più espressive. Il fatto è che ciò di cui sono affamato è la ripercussione sul reale. Non è volontà di adesione al programma di Ferraris, quanto piuttosto dal desiderio di non volermi vedere offrire brioche ad un popolo che chiede pane. La domanda di pane, ossia di città, proveniva dalla nascente classe del proletariato, che vedeva i propri figli letteralmente morire per l’inadeguatezza del compito urbano, delegato dalla contingenza degli interessi economici ai latifondisti, interessati esclusivamente alla redditività dei propri terreni. Allora, la città era un ambito rifiutato dagli architetti stessi, troppo impegnati a cercare di capire quale fosse il motivo che meglio si adeguasse al ferro battuto o ai nuovi stucchi.

Seguite Emmanuele nel suo percorso, non è mai tempo perso, è stimolo alla crescita.

AERIA VIRTUS

"L'unico uccello che osa beccare un'aquila è il corvo. Si siede sulla schiena e ne morde il collo. Tuttavia l'aquila non risponde, nè lotta con il corvo, non spreca tempo nè energia. Semplicemente apre le sue ali e inizia ad alzarsi piu'in alto nei cieli. Piu' alto è il volo, piu' è difficile respirare per il corvo che cade per mancanza di ossigeno".

ONLINE GRAPHIC DESIGN MARKET

An Online Design Making Site

Sanguinarie Principesse

E del viaggio nulla mi resta se non quella nostalgia. (N. Hikmet)

Cavallette neanche tanto Criptiche

it takes a fool to remain sane

CARTESENSIBILI

Colui che non riesce a trovare spazio per gli altri manca di comprensione, e a chi manca di comprensione tutti risultano estranei.- Zhuāngzǐ

ADESSO-DOPO

SCIVOLO.

Jakob Iobiz

Scrittore

Unclearer

Enjoyable Information. Focused or Not.

Free Trip Downl Hop Music Blog

Free listening and free download (mp3) chill and down tempo music (album compilation ep single) for free (usually name your price). Full merged styles: trip-hop electro chill-hop instrumental hip-hop ambient lo-fi boombap beatmaking turntablism indie psy dub step d'n'b reggae wave sainte-pop rock alternative cinematic organic classical world jazz soul groove funk balkan .... Discover lots of underground and emerging artists from around the world.

Mágica Mistura✨

Uma mistura mágica de poesia, imagens, música, citações, atualidades e velharias do Brasil e do mundo,sempre com um toque de inconformismo ...

boudoir77

"Scrivete quel che volete scrivere, questo è ciò che conta; e se conti per secoli o per ore, nessuno può dirlo." Faccio mio l'insegnamento di Virginia Woolf rifugiandomi in una "stanza", un posto intimo dove dar libero sfogo - attraverso la scrittura - alle mie suggestioni culturali, riflessioni e libere associazioni.

MITOLOGIA ELFICA

Storie e Leggende dal Nascondiglio

Stories from the underground

Come vivere senza stomaco, amare la musica ed essere sereni

Luke Atkins

Film, Music, and Television Critic

STAMPO SOCIALE

Rivista di coscienza collettiva

La Ragazza con la Valigia

Racconti di viaggi e di emozioni.

simonebocchetta

Qui all'ombra si sta bene (A. Camus, Opere, p. 1131)

TRIBUNUS

Duemila anni di Storia Romana

Alessandro Giunchi

osirisicaosirosica e colori

Dreams of Dark Angels

The blog of fantasy writer Storm Constantine

Bagatelle

Quisquilie, bagatelle, pinzillacchere...

HORROR CULTURA

Letteratura, cinema, storia dell'horror

Oui Magazine

DI JESSICA MARTINO E MARIANNA PIZZIPAOLO

Eleonora Zaupa • Writer Space

Una finestra per un altro mondo. Un mondo che vi farà sognare, oppure...

Paesaggi dell'Anima

Gallerie da Vinci

Through the Wormhole

“Siamo l’esperimento di controllo, il pianeta cui nessuno si è interessato, il luogo dove nessuno è mai intervenuto. Un mondo di calibratura decaduto. (…) La Terra è un argomento di lezione per gli apprendisti dei.” Carl Sagan

AI MARGINI DEL CAOS

un blog di Franco Ricciardiello

Tra Racconto e Realtà

Guardati intorno

Roccioletti

Arte altra e altrove.

Sharing

NEUTRALIZE THE FREE RADICALS

Novo Scriptorium

ἀνθρώποισι πᾶσι μέτεστι γινώσκειν ἑωυτοὺς καὶ σωφρονεῖν.

Arte Macabra

per gli amanti del macabro e del grottesco nell'arte moderna

CineFatti

Almeno un film al giorno, come il caffè.

Alessandro Rolfini

ESPLORA L’AVVENTURA

Pmespeak's Blog

Remember! Once warmth was without fire.

L'edera

e le altre poesie in ordine sparso by MerMer

anche-ombre

percorsi ombreggiati, riflessioni esauste, alcooliche, liberatorie

Giacomo Ferraiuolo

Avevo un sogno e l'ho realizzato.

- GIORNALE POP -

Per informarsi su fumetti, film, serie tv, cartoni, musica e tutto ciò che è pop

Inchiostro e Sanguenero

È impossibile non comunicare. (Primo assioma della comunicazione. Scuola di Palo Alto)

Stregherie

“Quando siamo calmi e pieni di saggezza, ci accorgiamo che solo le cose nobili e grandi hanno un’esistenza assoluta e duratura, mentre le piccole paure e i piccoli pensieri sono solo l’ombra della realtà.” (H. D. Thoreau)

La Sindrome del Colibrì

The more you know, the less you fear (Chris Hadfield)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: