HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

Archivio per febbraio 10, 2015

Ghosts Of Breslau – Chanson De Guerre


Echi rifratti di pura bassa mortalità atroce – umana.

Ephesian Zap Project – Jupiter


Nello spazio siderale della psiche i ridondanti si accumulano come echi indefiniti di Corrente precisissima.

Phytoacoustics – Listening To Trees | Neural


[Letto su Neural.it]

Gli alberi hanno voci, ma sono per lo più inaudibili. Per diverse decadi gli scienziati hanno studiato le emissioni acustiche delle piante, al fine di acquisire conoscenze di fisiologia vegetale. Un documento sulla conduzione di linfa – pubblicato da Milburn e Johnson nel 1966 – descrive un metodo che i ricercatori hanno sviluppato per misurare un fenomeno chiamato “cavitazione”, una sorta di embolia che si verifica nel sistema vascolare di una pianta quando questa diventa disidratata. I ricercatori hanno attaccato foglie recise di una pianta a una puntina di un giradischi e hanno osservato come queste – mentre gradualmente si prosciugavano ed essiccavano, –producevano click acustici che il giradischi era in grado di amplificare. Mentre questi scienziati hanno impiegato uno strumento progettato per la riproduzione di musica per studiare le emissioni acustiche di piante, più recentemente Marcus Maeder ha affrontato questo campo dal versante opposto, utilizzando strumenti di misurazione scientifici per creare opere d’arte sonora. Maeder ha implementato e sta portando avanti il progetto di ricerca “Trees: Rendering Ecophysiological Processes Audible” presso l’Institute for Computer Music and Sound Technology di Zurigo. Avendo raccolto registrazioni audio e dati ambientali provenienti da diverse aree forestali e specie di alberi, il materiale ottenuto viene così presentato all’interno di una serie di installazioni sonore spaziali che impiegano una matrice di altoparlanti autocostruiti e omnidirezionali . Gli altoparlanti sono sospesi in forma di un cubo formato da 9 colonne di 4 altoparlanti ciascuno. Utilizzando tecniche di imaging virtuale le fied recording delle condizioni climatiche sono proiettate al di fuori dei confini dell’impianto, mentre le registrazioni delle emissioni acustiche degli alberi sono riprodotte all’interno dell’installazione su colonne singole di altoparlanti. I dati fisiologici raccolti dall’ambiente foresta e dagli alberi viene così utilizzato per articolare i parametri di riproduzione delle registrazioni audio, in modo che valori quali la temperatura rilevata influenzano il volume dell’impianto. I visitatori vengono coinvolti in una esperienza uditiva nella quale la combinazione di entrambi i suoni – riconoscibili e mai prima uditi – danno vita a una rappresentazione sonora dei processi naturali, cercando di trasmettere la complessità dei sistemi ecologici specifici attraverso la correlazione tra i dati ambientali elaborati e le registrazioni dei fenomeni acustici.

Cybertron 01.31.15 feat. Velvet Acid Christ & Mindless Faith


Cos’è il cybergoth? Eccolo…

SEGA LA VECCHIA A PERUGIA, COMMEDIA DAL DOPPIO SIGNIFICATO | Postpopuli


Bel post antropologico su PostPopuli, che mette in giusto risalto le tradizioni pagane in un’Italia che conosco bene, in cui l’oscuro arcaico continua a esistere anche se sopraffatto da una modernità vera come la plastica. Un estratto, tanto per capire di cosa parliamo.

A Paciano, un borgo nei pressi di Perugia, è ancora in voga un rito antichissimo che riprende una farsa precristiana, “Sega la vecchia” messa in scena di Quaresima ma carnascialesca di matrice. Si tratta di un’antica rappresentazione durante la quale due “segantini”, ovvero taglialegna, si rivolgono a tutte le donne guardandole e trattandole come se fossero piante. L’unica quercia che fa al caso loro è la vecchia che, tra l’altro, si sono portati. Incominciano allora a segnarla e segarla e contrattano con il padrone del bosco il prezzo della vecchia-quercia e si accordano. Abbattuto l’albero, che è anche una vecchia, iniziano a sfrondarla. La farsa è un susseguirsi d’interventi burleschi di personaggi come il prete, il medico, il maresciallo dei carabinieri. Alla fine la vecchia è data per morta da tutti, ma con un intervento miracoloso si rialza e inizia a ballare freneticamente con il marito al suono della musica della fisarmonica.

A metà della Quaresima è facile assistere a questa rappresentazione in buona parte dei dintorni di Perugia. Si svolge in concreto così. Un gruppo di uomini sommariamente mascherati si reca da una cascina all’altra per recitare l’antica farsa. La recita è improvvisata dai contadini attori su un canovaccio tradizionale noto a tutti; il tono è sempre farsesco come se l’unico scopo della rappresentazione fosse quello di far ridere gli spettatori. Eppure “Sega la vecchia” è stata molto più di una farsa. La sua comicità elementare, oggi fine a se stessa, un tempo nascondeva un’intenzione magica ed era espressione di credenze più antiche del cristianesimo. Attraverso l’azione scenica, i contadini intendevano celebrare la fine dell’inverno e provocare la comparsa di una nuova primavera.

Leggi il seguito di questo post »

Mareducata

Chi volete che io sia?

The Nefilim

Fields Of The Nephilim

AppartenendoMI

Ero roba Tua

AERIA VIRTUS

"L'unico uccello che osa beccare un'aquila è il corvo. Si siede sulla schiena e ne morde il collo. Tuttavia l'aquila non risponde, nè lotta con il corvo, non spreca tempo nè energia. Semplicemente apre le sue ali e inizia ad alzarsi piu'in alto nei cieli. Piu' alto è il volo, piu' è difficile respirare per il corvo che cade per mancanza di ossigeno".

ONLINE GRAPHIC DESIGN MARKET

An Online Design Making Site

Sanguinarie Principesse

E del viaggio nulla mi resta se non quella nostalgia. (N. Hikmet)

Cavallette neanche tanto Criptiche

Tesla Afterburner and the Infinite Sadness

CARTESENSIBILI

Colui che non riesce a trovare spazio per gli altri manca di comprensione, e a chi manca di comprensione tutti risultano estranei.- Zhuāngzǐ

ADESSO-DOPO

SCIVOLO.

Unclearer

Enjoyable Information. Focused or Not.

Free Trip Downl Hop Music Blog

Free listening and free download (mp3) chill and down tempo music (album compilation ep single) for free (usually name your price). Full merged styles: trip-hop electro chill-hop instrumental hip-hop ambient lo-fi boombap beatmaking turntablism indie psy dub step d'n'b reggae wave sainte-pop rock alternative cinematic organic classical world jazz soul groove funk balkan .... Discover lots of underground and emerging artists from around the world.

boudoir77

"Scrivete quel che volete scrivere, questo è ciò che conta; e se conti per secoli o per ore, nessuno può dirlo." Faccio mio l'insegnamento di Virginia Woolf rifugiandomi in una "stanza", un posto intimo dove dar libero sfogo - attraverso la scrittura - alle mie suggestioni culturali, riflessioni e libere associazioni.

MITOLOGIA ELFICA

Storie e Leggende dal Nascondiglio

Stories from the underground

Come vivere senza stomaco, amare la musica ed essere sereni

Luke Atkins

Film, Music, and Television Critic

Giuseppe Travaglini

Musica, cinema e altro

STAMPO SOCIALE

Rivista di coscienza collettiva

La Ragazza con la Valigia

Racconti di viaggi e di emozioni.

simonebocchetta

Qui all'ombra si sta bene (A. Camus, Opere, p. 1131)

TRIBUNUS

Duemila anni di Storia Romana

Dreams of Dark Angels

The blog of fantasy writer Storm Constantine

Bagatelle

Quisquilie, bagatelle, pinzillacchere...

HORROR CULTURA

Letteratura, cinema, storia dell'horror

Oui Magazine

DI JESSICA MARTINO E MARIANNA PIZZIPAOLO

Eleonora Zaupa • Writer Space

Una finestra per un altro mondo. Un mondo che vi farà sognare, oppure...

Through the Wormhole

“Siamo l’esperimento di controllo, il pianeta cui nessuno si è interessato, il luogo dove nessuno è mai intervenuto. Un mondo di calibratura decaduto. (…) La Terra è un argomento di lezione per gli apprendisti dei.” Carl Sagan

AI MARGINI DEL CAOS

un blog di Franco Ricciardiello

Tra Racconto e Realtà

Guardati intorno

Roccioletti

Arte altra e altrove.

Sharing

NEUTRALIZE THE FREE RADICALS

Novo Scriptorium

ἀνθρώποισι πᾶσι μέτεστι γινώσκειν ἑωυτοὺς καὶ σωφρονεῖν.

Arte Macabra

per gli amanti del macabro e del grottesco nell'arte moderna

CineFatti

Almeno un film al giorno, come il caffè.

Alessandro Rolfini

ESPLORA L’AVVENTURA

Pmespeak's Blog

Remember! Once warmth was without fire.

L'edera

e le altre poesie in ordine sparso by MerMer

anche-ombre

percorsi ombreggiati, riflessioni esauste, alcooliche, liberatorie

Giacomo Ferraiuolo

Avevo un sogno e l'ho realizzato.

- GIORNALE POP -

Per informarsi su fumetti, film, serie tv, cartoni, musica e tutto ciò che è pop

Inchiostro e Sanguenero

È impossibile non comunicare. (Primo assioma della comunicazione. Scuola di Palo Alto)

Stregherie

“Quando siamo calmi e pieni di saggezza, ci accorgiamo che solo le cose nobili e grandi hanno un’esistenza assoluta e duratura, mentre le piccole paure e i piccoli pensieri sono solo l’ombra della realtà.” (H. D. Thoreau)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: