HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

Archivio per febbraio 17, 2015

LANTERN HILL – Last Summer, Featuring Peter Yates and Robert Hill


I raccordi vocali rendono il piano bidimensionale che hai in mente, con un giro di armonia dalle tue corde vocali esplodi le regole matematiche di Flatlandia.

Il piano del reale


Assopendo le istanze del nuovo momento torcente, il piano del reale si piega alle esistenze che lascio trapelare nell’istante quantistico di scelta.

Matthew Collings – Silence Is A Rhythm Too | Neural


[Letto su Neural.it]

Arriva da Matthew Collings – compositore adesso di base in Scozia – ed è pubblicata da Denovali, questa uscita che sotto il titolo Silence Is A Rhythm Too raccoglie sei composizioni. Collings, che può vantare al suo attivo diverse collaborazioni (ad esempio con Dag Rosenqvist degli Jasper TX e Talvinhorros) è inoltre spesso attivo in altri contesti artistici, quali danza, cinema e installazioni (per il Burning Man Festival, per il Glasgow Centre For Contemporary Arts) o nella sonificazione commissionata di vecchi film e nuovi documentari (The Man With The Movie Camera di Dziga Vertov, The Invisibles per Amnesty International). Dei suoi anni passati in Islanda va ricordato inoltre un progetto lo-fi/ambient, Sketches for Albinos, che fa da precursore in qualche modo alla personale e coreografica, feconda propensione ambientale e narrativa, attitudine che si ritrova fra i solchi anche oggi, nelle sequenze costruite con forte il senso di un racconto emozionale, fitto di momenti di delicata intimità, di rumori e colorite emergenze auditive. È la chitarra, agita dallo stesso compositore – un fan dell’utilizzo di questo strumento nelle scene avant-garde – a far da struttura portante dell’album, medium i cui suoni dilatati ammiccano alle maniere di certo classico-contemporaneo, flirtando allo stesso tempo con la drone music e l’iteratività fascinosa modulata in guisa di concettuale colonna sonora. Il silenzio è un ritmo anche, è vero, così come l’assenza pure può parlarci di una relazione, di uno stato d’animo: qui tuttavia di silenzio vero c’è poco, quanto piuttosto una somma di piccole parti, una progressione di paesaggi rarefatti e gentili, un po’ malinconici e avvolgenti, quietisti ma mai banali nelle trattazioni.

Raison d’être – Ascent of the blessed


Deathwish… So wonderful sense and waiting.

Photophon #1, light beams resonating acoustically | Neural


[Letto su Neural.it]

Immaginate se potessimo colpire un oggetto distante, ascoltando le sue qualità acustiche utilizzando un impulso di luce come un proiettile. Aernoudt Jacobs ha studiato le molte derive della fotoacustica, ispirato da una poco nota invenzione brevettata da Alexander Graham Bell nel 1880: il fotofono. Concepito come il primo telefono senza fili, il fotofono modula un fascio di luce condensata per portare la voce di un altoparlante ad un ascoltatore situato a una certa distanza. L’invenzione di Bell ha gettato le basi per le successive ricerche sulla trasmissione ottica dei segnali, conoscenze che ancora oggi impieghiamo nelle fibre ottiche e nei telecomandi a infrarossi. Catturato dalla nozione che la luce può essere convertita direttamente in suono attraverso il connubio di elementi ottici e acustici, Aernoudt Jacobs ha studiato questo principio in collaborazione con il Laboratorio di Acustica e Fisica termica dell’Università di Lovanio. Photophon #1 è un’installazione con tre dispositivi fotoacustici in cui viene utilizzato una sorgente di luce modulata per eccitare i materiali di risonanza e produrre una risposta udibile. Un raggio laser viene interrotto da due dischi forati rotanti, generando un flusso di impulsi luminosi che colpiscono una cella fotoacustica autocostruita. Questo induce micro-oscillazioni della temperatura della cella, forzando il materiale a espandersi e contrarsi periodicamente, generando oscillazioni meccaniche. L’aumento di ampiezza necessario per rendere tali vibrazioni udibili è fornito da due unità e con precisione sintonizzato da amplificatori acustici, un risonatore Helmholtz e un corno elegantemente stilizzato in vetro soffiato. Jacobs sta adesso lavorando su una versione che impiegherà un sistema di tracciamento solare atto a replicare la fonte di luce artificiale con la luce del sole. Photophon # 1 esplora il potenziale estetico non realizzato della conoscenza scientifica – recuperando un’invenzione del 19° secolo attraverso l’uso di tecnologie contemporanee – e ci invita ad ascoltare fasci di luce in forme splendidamente musicali.

Mareducata

Chi volete che io sia?

The Nefilim

Fields Of The Nephilim

AppartenendoMI

Ero roba Tua

AERIA VIRTUS

"L'unico uccello che osa beccare un'aquila è il corvo. Si siede sulla schiena e ne morde il collo. Tuttavia l'aquila non risponde, nè lotta con il corvo, non spreca tempo nè energia. Semplicemente apre le sue ali e inizia ad alzarsi piu'in alto nei cieli. Piu' alto è il volo, piu' è difficile respirare per il corvo che cade per mancanza di ossigeno".

ONLINE GRAPHIC DESIGN MARKET

An Online Design Making Site

Sanguinarie Principesse

E del viaggio nulla mi resta se non quella nostalgia. (N. Hikmet)

Cavallette neanche tanto Criptiche

Tesla Afterburner and the Infinite Sadness

CARTESENSIBILI

Colui che non riesce a trovare spazio per gli altri manca di comprensione, e a chi manca di comprensione tutti risultano estranei.- Zhuāngzǐ

ADESSO-DOPO

SCIVOLO.

Unclearer

Enjoyable Information. Focused or Not.

Free Trip Downl Hop Music Blog

Free listening and free download (mp3) chill and down tempo music (album compilation ep single) for free (usually name your price). Full merged styles: trip-hop electro chill-hop instrumental hip-hop ambient lo-fi boombap beatmaking turntablism indie psy dub step d'n'b reggae wave sainte-pop rock alternative cinematic organic classical world jazz soul groove funk balkan .... Discover lots of underground and emerging artists from around the world.

boudoir77

"Scrivete quel che volete scrivere, questo è ciò che conta; e se conti per secoli o per ore, nessuno può dirlo." Faccio mio l'insegnamento di Virginia Woolf rifugiandomi in una "stanza", un posto intimo dove dar libero sfogo - attraverso la scrittura - alle mie suggestioni culturali, riflessioni e libere associazioni.

MITOLOGIA ELFICA

Storie e Leggende dal Nascondiglio

Stories from the underground

Come vivere senza stomaco, amare la musica ed essere sereni

Luke Atkins

Film, Music, and Television Critic

Giuseppe Travaglini

Musica, cinema e altro

STAMPO SOCIALE

Rivista di coscienza collettiva

La Ragazza con la Valigia

Racconti di viaggi e di emozioni.

simonebocchetta

Qui all'ombra si sta bene (A. Camus, Opere, p. 1131)

TRIBUNUS

Duemila anni di Storia Romana

Dreams of Dark Angels

The blog of fantasy writer Storm Constantine

Bagatelle

Quisquilie, bagatelle, pinzillacchere...

HORROR CULTURA

Letteratura, cinema, storia dell'horror

Oui Magazine

DI JESSICA MARTINO E MARIANNA PIZZIPAOLO

Eleonora Zaupa • Writer Space

Una finestra per un altro mondo. Un mondo che vi farà sognare, oppure...

Through the Wormhole

“Siamo l’esperimento di controllo, il pianeta cui nessuno si è interessato, il luogo dove nessuno è mai intervenuto. Un mondo di calibratura decaduto. (…) La Terra è un argomento di lezione per gli apprendisti dei.” Carl Sagan

AI MARGINI DEL CAOS

un blog di Franco Ricciardiello

Tra Racconto e Realtà

Guardati intorno

Roccioletti

Arte altra e altrove.

Sharing

NEUTRALIZE THE FREE RADICALS

Novo Scriptorium

ἀνθρώποισι πᾶσι μέτεστι γινώσκειν ἑωυτοὺς καὶ σωφρονεῖν.

Arte Macabra

per gli amanti del macabro e del grottesco nell'arte moderna

CineFatti

Almeno un film al giorno, come il caffè.

Alessandro Rolfini

ESPLORA L’AVVENTURA

Pmespeak's Blog

Remember! Once warmth was without fire.

L'edera

e le altre poesie in ordine sparso by MerMer

anche-ombre

percorsi ombreggiati, riflessioni esauste, alcooliche, liberatorie

Giacomo Ferraiuolo

Avevo un sogno e l'ho realizzato.

- GIORNALE POP -

Per informarsi su fumetti, film, serie tv, cartoni, musica e tutto ciò che è pop

Inchiostro e Sanguenero

È impossibile non comunicare. (Primo assioma della comunicazione. Scuola di Palo Alto)

Stregherie

“Quando siamo calmi e pieni di saggezza, ci accorgiamo che solo le cose nobili e grandi hanno un’esistenza assoluta e duratura, mentre le piccole paure e i piccoli pensieri sono solo l’ombra della realtà.” (H. D. Thoreau)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: