HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

Lottare per principio: transumanesimo come inno alla libertà individuale | PEJA


Post bellico e pieno di giuste ragioni quello di Emmanuele “Peja” Pilia. La sua battaglia a favore del Transumanesimo a testa alta, fiera e combattiva, serve a sciogliere i conservatorismi, vomitevoli, di quest’umanità che non vuole andarsene via.

A volte, è necessario accettare di combattere alcune battaglie. Una parte di ciò che siamo, dipende proprio da quale battaglia si intende combattere. Il fronte che mi sono scelto è vasto e mutevole, il terreno aperto e insidioso, ma la vittoria offre il più alto dei premi: la libertà. Libertà che vorrei scorresse liberamente tra le tutte le pieghe che forma l’umanità. Libertà religiosa, libertà di orientamento sessuale, libertà politica, libertà all’autodeterminazione biologica e morale.
È per quest’amore della libertà che ho scelto di sposare in toto la causa transumanista, con tutte le contraddizioni che questo matrimonio comporta. Molte idee provenienti dal transumanesimo sono controverse, altre anche più che difficilmente accettabili. Ma molte di queste idee nascono da un amore carnali, quasi perverso, per il nocciolo più puro che ogni essere umano porta all’interno di sé: la voglia di affermare la propria esistenza, di mutare, di crescere, sempre, incessantemente. È dalla nascita che ognuno di noi avvia il proprio personale percorso di crescita: è nella nostra natura, è nel nostro istinto.
Per questo motivo, mi sono sentito in dovere di rispondere ad un duro attacco da parte del magazine di matrice cattolica Notizie Provita, dove venivano mescolati tra loro ideologia Gender, transumanesimo, libertà di cura. L’articolo potete trovarlo a questo indirizzo:

http://www.notizieprovita.it/filosofia-e-morale/transumanesimo-lapprodo-ultimo-dellideologia-gender/

(Vari botta e risposta, leggetevi il post intero qui. Massimo sostegno a Emmanuele).

Annunci

2 commenti»

  emmanuelepilia wrote @

Grazie mille amico mio, di cuore. Questa è una battaglia che sposo volentieri, e verso cui mi rendo conto che l’impegno non è mai sprecato! Un abbraccio!

Piace a 1 persona

  zoon wrote @

Sono con te

Mi piace


Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

L'occhio del cineasta

La porta su un'altra dimensione

La Sindrome del Colibrì

The more you know, the less you fear (Chris Hadfield)

Terracqueo

multa paucis

Il maestro dei sogni

"Tutti siamo fatti della stessa sostanza dei sogni"

Il Bistrot dei Libri

"Un libro ben scelto ti salva da qualsiasi cosa, persino da te stesso" Daniel Pennac

Astro Orientamenti

Ri Orientarsi, alla ricerca del nostro baricentro interiore

Fantasy al Kilo

L'osteria del Fantasy e Sci-Fi

Medio Oriente e Dintorni

Storie, cultura e sport dal Medio Oriente e e Dintorni

Gli Archivi di Uruk

Database di genere in italiano

ˈGŌSTRAK

In Absentia Lucis Tenebrae Vincunt

PostScripts

Il Blog di Francesca Sabatini

Rosa Frullo

Rosa Frullo. Un poeta e un filosofo tra Spleen e Masochismo

BREAKFAST COMICS

Il fumetto quotidiano di Michele Nuzzi. Poche parole... solo per le opere per cui vale la pena spenderle... Sponsored by CSBNO

Il Caos dentro

...che genera una stella danzante

Aquilone di pensieri

And into the fields I go to lose my mind and find my soul

3... 2... 1... Clic!

E’ un’illusione che le foto si facciano con la macchina… si fanno con gli occhi, con il cuore, con la testa. (Henri Cartier-Bresson)

B-Movie Zone

recensioni di film horror, thriller, gialli, poliziotteschi, sci-fi, exploitation, erotika

I tesori di Amleta

Qualcosa appare e scompare tra tanto buio e luce

VOCI DAI BORGHI

PERDERSI TRA LE EMOZIONI DEI BORGHI ITALIANI

Duplex Ride

electronic music & video

di Ruderi e di Scrittura

Storie della trazione popolare italiana

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

francesca del moro

La differenza tra prosa e poesia è che la prosa dice poco e ci mette molto tempo, la poesia dice molto in pochissimo tempo. C. Bukowski

Istanze & Fantasmi

poesie seminate, di Martina Campi

Astro-Sirio

Astra inclinant non necessitant

The Twittering Machine

Racconti di fantascienza (e altro) di Piero Schiavo Campo

Quel cinema invisibile...

Cinema was made to reunite the Visible and the Invisible

Il Calamaio Elettrico

Versi di Mauro De Candia e influenze varie

ON THE ROAD

Non bisogna lasciarsi sopraffare dalla paura, altrimenti diventa un ostacolo che impedisce di andare avanti

Evelyn 🇮🇹 27 y/o ♍

✏Drawings are the window to the soul 📚Book cover artist @edizioniunderground/@edizioniopen 🌋Sicilian blood ♥Goth lover 📨evelynartworks@virgilio.it 👩🎨 Facebook / Twitter / Instagram: @EvelynArtworks

Sull'amaca blog

Un posto per stare, leggere, ascoltare, guardare, ricordare e forse sognare.

Sabbiature Magazine

Società, costume, cultura

A X I S m u n d i

Rivista di cultura, studi tradizionali, antropologia del sacro, storia delle religioni, folklore, esoterismo.

Chiara Prezzavento

editing, scrittura, lettura

patrizia arcari

LIFESTYLE BLOG - appunti e brevi considerazioni su economia circolare, slow life, trasporto sostenibile, cucina del riuso e ... quantistica

PAROLE LORO

"L'attualità tra virgolette"

Ottobre

Giornale dei lavoratori

Arte&Cultura

Arte, cultura, beni culturali, ... e non solo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: