HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

Archivio per novembre 10, 2015

Your attention


Le linee di contatto si sommano a quelle di distribuzione, ed ecco ancora una volta formarsi il claudicante momento della distrazione empatica, sprazzi di altri continuum alla tua attenzione.

Espansione galattica


Non comprendo l’allineamento estatico del cuore del Sole. Non mi ritrovo nella sua espansione galattica.

Eymerich | In libreria dal 26 gennaio “IL SOLE DELL’AVVENIRE vol. 3: NELLA NOTTE CI GUIDANO LE STELLE”


Nuova uscita in vista per Valerio Evangelisti, come ci informa il suo blog:

Dal 26 gennaio sarà in libreria il romanzo di Valerio Evangelisti che conclude la trilogia de Il Sole dell’Avvenire (in realtà un’opera unica): Nella notte ci guidano le stelle, Mondadori Strade blu. Il romanzo può essere letto autonomamente.

Ecco la presentazione, tratta dalle bandelle di copertina:

In questo terzo e ultimo volume de Il Sole dell’Avvenire, Valerio Evangelisti continua a seguire le vicende di alcune famiglie romagnole, attraverso i grandi cambiamenti politico-economici che investono la regione e l’Italia intera. L’arco temporale copre il periodo che va dagli anni Venti alle soglie degli anni Cinquanta. Il fascismo è l’elemento nuovo che dissolve la compattezza dei nuclei familiari. Spartaco (“Tito”) Verardi diviene squadrista e architetto della distruzione delle conquiste del movimento operaio. Destino Minguzzi è assorbito, quasi suo malgrado, dal mondo dei clandestini e degli esuli antifascisti, e dalle sue lacerazioni a volte drammatiche. Soviettina (“Tina”) Merighi si trova a partecipare alla guerra di liberazione nella più anticonformista e “romagnola” delle formazioni partigiane. Nessuno di costoro “fa la storia”, ma tutti, a loro modo, vi partecipano. Non senza chiedersi, alla nascita di una nuova Italia, se essa corrisponda davvero ai loro auspici. Si chiude su questo interrogativo una grande saga popolare, unica nel panorama letterario italiano.

Frances Dyson – The Tone Of Our Times | Neural


[Letto su Neural.it]

Nel suo nuovo libro, The Tone of Our Times: Sound, Sense, Economy and Ecology, Frances Dyson cerca d’interpretare la spirale del debito economico globale e le crisi ambientali attraverso un’aggiornata filosofia della musica. L’autrice arricchisce il suo precedente lavoro, “Sounding New Media”, concentrandosi qui sulle economie del rumore, il tono e le voci. Questa analisi – tuttavia – necessita di alcuni fondamentali passaggi. Il primo è capire le conseguenze di Pitagora definendo le armonie come un intervallo matematico tra i suoni, determinando una comprensione dell’universo in termini precisi, con un “ordine” reminiscente dell’attuale “digitalizzazione di tutto”. Da qui la Dyson analizza il Christian Trinitarianism e il suo utilizzo d’acclamazioni e canti di lode per consolidare l’apparato governativo (nel testo la famosa installazione “Listening Post” viene interpretata come un canto liturgico). Poi c’è un’analisi del rumore e del suo orientamento negativo, di inclusione/esclusione nella cultura occidentale. Successivamente la voce viene esaminata nel suo nuovo ruolo in costante computazione e remote digitali connessioni. La maggior parte di quanto appena citato viene poi utilizzato per rileggere la crisi di “eco” (sia in economia che in ecologia), aiutati dalle teorizzazioni di Michel Serres che l’autore definisce come “stati generali dell’anechoica”. Infine, il rumore finanziario è messo teoricamente sotto esame, comprendendo aspetti come la (eco)colpa e la condizione di debito. Alla fine, la comprensione degli attuali spazi astratti è letteralmente espansa attraverso l’ascolto, la teoria e l’interpretazione di opere d’arte del suono, con un percorso strutturato e ispirato.

Flussi senzienti


Evanescente come liquido in discesa su un vetro. Le figure sembrano altro, come flussi estremi di senzienza.

Dreams of Dark Angels

The blog of fantasy writer Storm Constantine

Bagatelle

Quisquilie, bagatelle, pinzillacchere...

HORROR CULTURA

Letteratura, cinema, storia dell'horror

Fuliggine

“The books gave Matilda a comforting message: You are not alone." Roald Dahl

Oui Magazine

Per me cultura significa creazione di vita. (Cesare Zavattini)

Nerxes.com

Daily thoughts to go, - pocket book.

Eleonora Zaupa • Writer Space

Una finestra per un altro mondo. Un mondo che vi farà sognare, o...

Through the Wormhole

“Siamo l’esperimento di controllo, il pianeta cui nessuno si è interessato, il luogo dove nessuno è mai intervenuto. Un mondo di calibratura decaduto. (…) La Terra è un argomento di lezione per gli apprendisti dei.” Carl Sagan

AI MARGINI DEL CAOS

un blog di Franco Ricciardiello

COINCIDENZE

Guardati intorno

Roccioletti

Arte altra e altrove.

La Nuova Verde

Protolettere, interpunzioni grafiche e belle speranze

Sharing

NEUTRALIZE THE FREE RADICALS

Novo Scriptorium

ἀνθρώποισι πᾶσι μέτεστι γινώσκειν ἑωυτοὺς καὶ σωφρονεῖν.

Arte Macabra

per gli amanti del macabro e del grottesco nell'arte moderna

CineFatti

Almeno un film al giorno, come il caffè.

Alessandro Rolfini

ESPLORA L’AVVENTURA

Pmespeak's Blog

Remember! Once warmth was without fire.

L'edera

e le altre poesie in ordine sparso by MerMer

My Mad Dreams

Sognatore è chi trova la sua via alla luce della luna... punito perché vede l'alba prima degli altri. [Oscar Wilde]

anche-ombre

percorsi ombreggiati, riflessioni esauste, alcooliche, liberatorie

Giacomo Ferraiuolo

Avevo un sogno e l'ho realizzato.

- GIORNALE POP -

Per informarsi su fumetti, film, serie tv, cartoni, musica e tutto ciò che è pop

Inchiostro e Sanguenero

È impossibile non comunicare. (Primo assioma della comunicazione. Scuola di Palo Alto)

Stregherie

“Quando siamo calmi e pieni di saggezza, ci accorgiamo che solo le cose nobili e grandi hanno un’esistenza assoluta e duratura, mentre le piccole paure e i piccoli pensieri sono solo l’ombra della realtà.” (H. D. Thoreau)

L'occhio del cineasta

La porta su un'altra dimensione

La Sindrome del Colibrì

The more you know, the less you fear (Chris Hadfield)

Terracqueo

MultaPaucis

Il maestro dei sogni

"Tutti siamo fatti della stessa sostanza dei sogni"

Il Bistrot dei Libri

"Un libro ben scelto ti salva da qualsiasi cosa, persino da te stesso" Daniel Pennac

Astro Orientamenti

Ri Orientarsi, alla ricerca del nostro baricentro interiore

Fantasy al Kilo

L'osteria del Fantasy e Sci-Fi

Medio Oriente e Dintorni

Storie, cultura e sport dal Medio Oriente e e Dintorni

Gli Archivi di Uruk

Database di genere in italiano

ˈGŌSTRAK

In Absentia Lucis Tenebrae Vincunt

PostScripts

Il Blog di Francesca Sabatini

BREAKFAST COMICS

Best Comics & Graphic Novels / I fumetti da leggere almeno una volta nella vita. Sponsored by CSBNO

La Via del Caos

Cambiare il modo di vedere il mondo per migliorare sé stessi

Aquilone di pensieri

And into the fields I go to lose my mind and find my soul

3... 2... 1... Clic!

E’ un’illusione che le foto si facciano con la macchina… si fanno con gli occhi, con il cuore, con la testa. (Henri Cartier-Bresson)

B-Movie Zone

recensioni di film horror, thriller, gialli, poliziotteschi, sci-fi, exploitation, erotika

I tesori di Amleta

Qualcosa appare e scompare tra tanto buio e luce

VOCI DAI BORGHI

Laudabunt alii claram Rhodon aut Mytilenem...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: