HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

Archivio per novembre, 2015

Battaglia perversa


Mischio ogni parola all’interno della complessità modulare del tuo sguardo, filtrando ogni deviazione perversa del percorso mistico che ho intorno.

Annunci

Il dovere


Il fattore rischio si appropria delle fantastiche estensioni del luogo sospeso. Integrarsi con ogni quieto frattale, e mostrarsi oltre le barriere…

AA.VV.: Nuovi incubi – I migliori racconti weird” | Ver Sacrum


Su Versacrum la recensione all’opera Nuovi incubi – I migliori racconti weird, di Autori Vari, pubblicazione delle Edizioni Hypnos che così inaugura la nuova collana “Modern Weird”.

Nella recensione viene presentata anche una definizione assai esaustiva di cosa è il weird:

In effetti  questo termine non è facilmente collocabile e può essere rinvenibile nei generi più disparati pur appartenendo a dei sottogeneri identificabili come il racconto di fantasmi, il fantasy, lo strano e l’orrore cosmico. Essere “weird” è più un’attitudine e uno stato mentale che porta a far fuoriuscire il materiale sepolto nell’inconscio: e forse, da questo punto di vista, il più grande rappresentante del genere è l’inglese Robert Aickman la cui produzione non è classificabile in nessun filone particolare di quelli citati pur essendo prossima in un modo tutto suo a ognuno di essi. Attualmente dopo Aickman il più grande rappresentante del “weird” è invece Thomas Ligotti, il cui approccio non convenzionale alla materia horror non a caso è stato molto apprezzato dal leader del leggendario gruppo musicale dei Current 93, David Tibet. L’antologia di cui qui si parla è un ottimo esempio di quanto sopra detto:  gli scrittori presenti si caratterizzano per una genuina propensione al bizzarro e al macabro. Ci sono fra loro racconti diversissimi che tuttavia hanno in comune la volontà di andare oltre gli schemi codificati.

Un altro eccellente colpo dei tipi Hypnos, sempre in prima linea e sempre capaci di reperire del materiale assolutamente all’altezza della loro fama.

Complessità aliena


Non si ripete molto altro del piovere sommesso della compiacenza psichica, e tu sei soltanto una complessità resa aliena dal procedere degli eventi.

Compressione karmica


Non compare alcuna definizione nel destarsi continuo del mio procedere, rimangono soltanto delle percezioni volatili che si insinuano sotto la compressione karmica.

Gli eBook dei Gialli Mondadori Sherlock (e non solo) al 50% di sconto per tutto dicembre


12038454_10206794490252926_5613666926053542222_nDa SherlockMagazine la notizia dello sconto del 50% su tutti gli ebook da edicola Mondadori, per tutto il mese di dicembre; quindi, anche il mio Premio Urania 2014 L’impero restaurato rientra nel computo: accorrete a colpi di click cliccando qui!

Una buona scuola (senza crocifissi) – Il non-senso della vita 3.0 – Blog – Repubblica.it


Condivido le parole seguenti di Piergiorgio Odifreddi comparse sul suo blog, riguardo le radici culturali della nostra storia.

Si tratta dell’annuncio che, a fronte della propaganda clericale che impazza e presenta come notizie epocali ogni scoreggia relativa al papa e alla chiesa, una buona scuola (nel senso letterale, e non renziano) di Rozzano, che meritoriamente già non espone crocifissi o mezzelune in aula, ha altrettanto meritoriamente deciso di non cedere alle richieste di alcuni genitori fondamentalisti, che pretendevano che essa diventasse una succursale dell’oratorio. Dunque, al concerto di fine anno (laico) non verranno cantate canzoni di Natale (religiose) come “Tu scendi dalle stelle” o “Adeste fideles”.

Naturalmente, il fascio-leghista Salvini si è subito inalberato, sostenendo che non facendo un favore ai “fideles” si fa un favore agli “infideles”. Logica africana, questa, che piacerebbe molto al papa: il quale, infatti, ha dichiarato che in Kenya “si sente a casa sua”. A parte il fatto che allora forse potrebbe restarci, facendo questa volta un favore a coloro che non sono né “fideles né “infideles”, ma semplicemente sensati, viene da pensare come sarebbe il mondo se tutti seguissero la pretesa di Salvini di “non cancellare le nostre tradizioni”.

Anzitutto, non festeggeremmo neppure noi il Natale di Cristo, ma la festa del Sole Invitto. Invece di adorare Gesù, bambino o adulto che sia, faremmo ancora i sacrifici a Giove. Invece di recitare il Padre Nostro, declameremmo l’Inno a Zeus. Invece di fare la guerra agli islamici, daremmo i cristiani in pasto ai leoni. E non è detto che alcune di queste cose non sarebbero meglio di quelle che le hanno sostituite.

Ma, soprattutto, se non si fossero cancellate le tradizioni dei paesi africani, il papa oggi non sarebbe in Africa. Il cattolicesimo, infatti, è stato introdotto in Uganda, Kenya e Centrafrica in piena era coloniale: nel 1879, 1889 e 1894, rispettivamente. E quelli che il papa chiama “martiri” sono, dal punto di vista locale, gli analoghi di quelli che oggi noi chiamiamo “terroristi”: cioè, degli invasati che pretendevano appunto di sostituire la propria fede alle tradizioni locali, ed erano pronti a morire per farlo.

Naturalmente, a casa d’altri e in luoghi in cui il cattolicesimo è comunque minoritario, il papa invoca la libertà di pensiero. Ma a casa nostra, dove il cattolicesimo la fa invece da padrone, pretende addirittura di processare due giornalisti rei di aver pubblicato notizie imbarazzanti sul Vaticano. Notizie, tra l’altro, trafugate non da esponenti dell’ancient régime che lui dice di combattere, ma da un vescovo e una donna del suo nouveau régime, da lui stesso scelti e nominati.

Ringrazio ogni Energia per non essere minimamente cristiano, e nemmeno devoto a qualsiasi altra religione. Il misticismo può essere davvero la svolta anarchica del sentire la potenza in sé.

Pmespeak's Blog

Remember! Once warmth was without fire.

L'edera

e le altre poesie in ordine sparso by MerMer

My Mad Dreams

Sognatore è chi trova la sua via alla luce della luna... punito perché vede l'alba prima degli altri. [Oscar Wilde]

anche-ombre

percorsi ombreggiati, riflessioni esauste, alcooliche, liberatorie

There was a vision…

… of an outstanding and individual concept, which would last for many years hence.

Giacomo Ferraiuolo

Avevo un sogno e l'ho realizzato.

- GIORNALE POP -

Per informarsi su fumetti, film, serie tv, cartoni, musica e tutto ciò che è pop

Inchiostro e Sanguenero

È impossibile non comunicare. (Primo assioma della comunicazione. Scuola di Palo Alto)

Stregherie

“Quando siamo calmi e pieni di saggezza, ci accorgiamo che solo le cose nobili e grandi hanno un’esistenza assoluta e duratura, mentre le piccole paure e i piccoli pensieri sono solo l’ombra della realtà.” (H. D. Thoreau)

L'occhio del cineasta

La porta su un'altra dimensione

La Sindrome del Colibrì

The more you know, the less you fear (Chris Hadfield)

Terracqueo

MultaPaucis

Il maestro dei sogni

"Tutti siamo fatti della stessa sostanza dei sogni"

Il Bistrot dei Libri

"Un libro ben scelto ti salva da qualsiasi cosa, persino da te stesso" Daniel Pennac

Astro Orientamenti

Ri Orientarsi, alla ricerca del nostro baricentro interiore

Fantasy al Kilo

L'osteria del Fantasy e Sci-Fi

Medio Oriente e Dintorni

Storie, cultura e sport dal Medio Oriente e e Dintorni

Gli Archivi di Uruk

Database di genere in italiano

ˈGŌSTRAK

In Absentia Lucis Tenebrae Vincunt

PostScripts

Il Blog di Francesca Sabatini

Rosa Frullo

Rosa Frullo. Un poeta e un filosofo tra Spleen e Masochismo

BREAKFAST COMICS

Best Comics & Graphic Novels / I fumetti da leggere almeno una volta nella vita. Sponsored by CSBNO

La Via del Caos

Cambiare il modo di vedere il mondo per migliorare sé stessi

Aquilone di pensieri

And into the fields I go to lose my mind and find my soul

3... 2... 1... Clic!

E’ un’illusione che le foto si facciano con la macchina… si fanno con gli occhi, con il cuore, con la testa. (Henri Cartier-Bresson)

B-Movie Zone

recensioni di film horror, thriller, gialli, poliziotteschi, sci-fi, exploitation, erotika

I tesori di Amleta

Qualcosa appare e scompare tra tanto buio e luce

VOCI DAI BORGHI

Laudabunt alii claram Rhodon aut Mytilenem...

Duplex Ride

electronic music & video

di Ruderi e di Scrittura

Storie della trazione popolare italiana

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

francesca del moro

La differenza tra prosa e poesia è che la prosa dice poco e ci mette molto tempo, la poesia dice molto in pochissimo tempo. C. Bukowski

Istanze & Fantasmi

poesie seminate, di Martina Campi

Astro-Sirio

Astra inclinant non necessitant

The Twittering Machine

Racconti di fantascienza (e altro) di Piero Schiavo Campo

Quel cinema invisibile...

Cinema was made to reunite the Visible and the Invisible

Il Calamaio Elettrico

Versi di Mauro De Candia e influenze varie

ON THE ROAD

Non bisogna lasciarsi sopraffare dalla paura, altrimenti diventa un ostacolo che impedisce di andare avanti

Evelyn 🇮🇹 28 y/o ♍

✏ Drawings are the window to the soul 📚 Book cover artist 📌 Edizioni Underground? 📌 Edizioni Open 📌 Panesi edizioni 💬 Cartoonist 📌 SkuolaNet 📌 SeiAlTuristico 👩🎨 Facebook / Twitter / Instagram: @EvelynArtworks

Sull'amaca blog

Un posto per stare, leggere, ascoltare, guardare, ricordare e forse sognare.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: