HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

Archivio per Mag 6, 2016

Il punto di vista


Il controllo dei miei memi si attesta su linee di codice memetico oscuro, non conosco quanto possa esserci di veritiero nell’affrontare la salita dal punto di vista proporzionale.

Annunci

La scienza del magico | FantasyMagazine.it


Su FantasyMagazine.it un articolo impregnato di Positivismo: indagare il mondo magico_occulto con la luce delle realtà scientifiche:

Le migrazioni degli uccelli possono davvero predire il futuro? Esistono pozzi sacri in grado di curare? Come si prepara una pozione d’amore? La fluidodinamica può spiegare il miracolo dell’apertura delle acque del Mar Rosso? E cosa dire dei mutanti umani in grado di rigenerarsi come Wolverine? Da sempre l’uomo volge lo sguardo al soprannaturale per spiegare ciò che a volte è inspiegabile. Questo libro fa esattamente l’opposto: attraverso la scienza, cerca di capire cosa ci può essere di vero e reale nei fenomeni, nei rituali, nei luoghi e negli oggetti magici più famosi, curiosi e affascinanti della mitologia antica e contemporanea. Dal Santo Graal alla stregoneria, dagli oracoli alla pietra filosofale, da Houdini agli X-Men, da Stonehenge a Capitan America, una lettura affascinante e divertente che dimostra come la verità scientifica a volte possa essere più sorprendente della fantasia.

Secondo voi, è un approccio corretto? Oppure si perdono importanti aspetti di una realtà non sempre lineare e completa?

Attenti a quei due! | SherlockMagazine


Su Sherlock Magazine la segnalazione di una nuova messa in onda di una vecchia serie TV che tanto mi piacque – e piace tuttora – in un’epoca che mi vedeva bimbo: Attenti a quei due.

La nota serie televisiva britannica venne prodotta da Robert Sidney Baker fra il 1970 e il 1971 e ruota attorno alle avventure del milionario statunitense Danny Wilde e del raffinato inglese Lord Brett Sinclair, interpretati rispettivamente da Tony Curtis e Roger Moore. A intrigare lo spettatore non sono solo le avventurose indagini dei due protagonisti: particolarmente coinvolgente è soprattutto il buffo rapporto di eterni amici-nemici che viene a crearsi fra Sinclair e Wilde, sempre impegnati in una continua presa in giro reciproca. Il primo, moderato in ogni sua azione e ricercatamente elegante fin nei più piccoli dettagli, non può che rappresentare lo stile di vita della “vecchia” Europa, e dell’Inghilterra in particolare, mentre il secondo è lo stereotipo dell’arricchito e un po’ rozzo americano, il “nuovo” continente. Forse fu proprio l’ironia con cui venne raffigurata la cultura americana ciò che rese la serie poco apprezzata negli Stati Uniti, aspetto considerato da molti come uno dei possibili motivi per cui le riprese vennero precipitosamente interrotte dopo il ventiquattresimo episodio, senza giungere a una vera e propria conclusione della storia.

Il tema musicale mi ha sempre intrigato, l’umorismo e l’ambientazione so british mi è sempre piaciuta, quell’Europa ormai scomparsa e che si esaltava per quello stile albionico mi piace tuttora e, che dire, mi rivedo ogni volta con piacere anche una singola scena. E voi?

Council of Nine – Void of Regret


Raschiando le desinenze, la pace interiore che trovi è surdimensionata.

Roma, Futurismo Renaissance, intervista ai curatori Roby Guerra (futurista) e Pierfranco Bruni | La Notizia H24 | La Notizia H24


Bella intervista a Roberto Guerra e Pierfranco Bruni per la loro opera – Deleyva editore – che racchiude il Futurismo e le nuove istanze di quest’avanguardia storica ma ancora attuale. Un breve brano della chiacchierata:

D – Ritorno delle avanguardie… Mito nei tempi liquidi o azione-reazione necessaria per nuove mappe culturali forte del nostro tempo?
R- ROBY GUERRA “Esattamente cosi, una macchina desiderante fondamentale alla ricerca del progresso perduto: e follemente in questa epoca di massima conoscenza e amplificazione scientifica e culturale (con Internet virtualmente 1000 anni avanti rispetto a solo il 1990!): Il futurismo è la mappa 2.0, contro la società pseudoecologica e reificata, verso e dal nuovo e nuovi territori, oltre ogni ismo: da cui oltre ai nuovi futuristi, futuribili e neorinascimentali, transumanisti, umanisti spaziali, metateisti, dinanimisti.

Pmespeak's Blog

Remember! Once warmth was without fire.

L'edera

e le altre poesie in ordine sparso by MerMer

My Mad Dreams

Sognatore è chi trova la sua via alla luce della luna... punito perché vede l'alba prima degli altri. [Oscar Wilde]

anche-ombre

percorsi ombreggiati, riflessioni esauste, alcooliche, liberatorie

There was a vision…

… of an outstanding and individual concept, which would last for many years hence.

Giacomo Ferraiuolo

Avevo un sogno e l'ho realizzato.

- GIORNALE POP -

Per informarsi su fumetti, film, serie tv, cartoni, musica e tutto ciò che è pop

Inchiostro e Sanguenero

È impossibile non comunicare. (Primo assioma della comunicazione. Scuola di Palo Alto)

Stregherie

“Quando siamo calmi e pieni di saggezza, ci accorgiamo che solo le cose nobili e grandi hanno un’esistenza assoluta e duratura, mentre le piccole paure e i piccoli pensieri sono solo l’ombra della realtà.” (H. D. Thoreau)

L'occhio del cineasta

La porta su un'altra dimensione

La Sindrome del Colibrì

The more you know, the less you fear (Chris Hadfield)

Terracqueo

MultaPaucis

Il maestro dei sogni

"Tutti siamo fatti della stessa sostanza dei sogni"

Il Bistrot dei Libri

"Un libro ben scelto ti salva da qualsiasi cosa, persino da te stesso" Daniel Pennac

Astro Orientamenti

Ri Orientarsi, alla ricerca del nostro baricentro interiore

Fantasy al Kilo

L'osteria del Fantasy e Sci-Fi

Medio Oriente e Dintorni

Storie, cultura e sport dal Medio Oriente e e Dintorni

Gli Archivi di Uruk

Database di genere in italiano

ˈGŌSTRAK

In Absentia Lucis Tenebrae Vincunt

PostScripts

Il Blog di Francesca Sabatini

Rosa Frullo

Rosa Frullo. Un poeta e un filosofo tra Spleen e Masochismo

BREAKFAST COMICS

Best Comics & Graphic Novels / I fumetti da leggere almeno una volta nella vita. Sponsored by CSBNO

La Via del Caos

Cambiare il modo di vedere il mondo per migliorare sé stessi

Aquilone di pensieri

And into the fields I go to lose my mind and find my soul

3... 2... 1... Clic!

E’ un’illusione che le foto si facciano con la macchina… si fanno con gli occhi, con il cuore, con la testa. (Henri Cartier-Bresson)

B-Movie Zone

recensioni di film horror, thriller, gialli, poliziotteschi, sci-fi, exploitation, erotika

I tesori di Amleta

Qualcosa appare e scompare tra tanto buio e luce

VOCI DAI BORGHI

Laudabunt alii claram Rhodon aut Mytilenem...

Duplex Ride

electronic music & video

di Ruderi e di Scrittura

Storie della trazione popolare italiana

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

francesca del moro

La differenza tra prosa e poesia è che la prosa dice poco e ci mette molto tempo, la poesia dice molto in pochissimo tempo. C. Bukowski

Istanze & Fantasmi

poesie seminate, di Martina Campi

Astro-Sirio

Astra inclinant non necessitant

The Twittering Machine

Racconti di fantascienza (e altro) di Piero Schiavo Campo

Quel cinema invisibile...

Cinema was made to reunite the Visible and the Invisible

Il Calamaio Elettrico

Versi di Mauro De Candia e influenze varie

ON THE ROAD

Non bisogna lasciarsi sopraffare dalla paura, altrimenti diventa un ostacolo che impedisce di andare avanti

Evelyn 🇮🇹 28 y/o ♍

✏ Drawings are the window to the soul 📚 Book cover artist 📌 Edizioni Underground? 📌 Edizioni Open 📌 Panesi edizioni 💬 Cartoonist 📌 SkuolaNet 📌 SeiAlTuristico 👩🎨 Facebook / Twitter / Instagram: @EvelynArtworks

Sull'amaca blog

Un posto per stare, leggere, ascoltare, guardare, ricordare e forse sognare.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: