HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

Archivio per Mag 28, 2016

Frattali in nuce


Noi siamo frattali, generiamo esseri frattali come fiori che hanno in nuce lo stesso disegno.

Annunci

REVERSED CONSCIOUSNESS EXPERIENCE – Mannequins Inside the Rain


Le linee della partecipazione lamellare tagliano chirurgicamente i sensi offesi.

Gangli


Il Fantastico irrompe nei gangli del reale.

Old School | scheggetaglienti


Post interessante su ScheggeTaglienti, di Alessandra Daniele, sul modo di intendere il fascismo, subdolo e sempre attuale. Ciò ha metodologie greche, bizantine, la radice di ogni fascismo anche attuale è proprio quella, e fiorisce di ragionamenti classici dove sono nati i concetti dell’imperialismo; nulla di nuovo sotto il sole, certo, ma conoscere tali meccanismi non fa mai male.

“Per cambiare un’organizzazione ci vuole un gruppo sufficiente di persone convinte di questo cambiamento, non è necessario sia la maggioranza, basta un manipolo di cambiatori. Poi vanno individuati i gangli di controllo dell’organizzazione che si vuole cambiare e bisogna distruggere fisicamente questi centri di potere. Per farlo, ci vogliono i cambiatori che vanno infilati lì dentro, dando ad essi una visibilità sproorzionata rispetto al loro status aziendale, creando quindi malessere all’interno dell’organizzazione dei gangli che si vuole distruggere. Appena questo malessere diventa sufficientemente manifesto, si colpiscono le persone opposte al cambiamento, e la cosa va fatta nella maniera più plateale e manifesta possibile, sicché da ispirare paura o esempi positivi nel resto dell’organizzazione. Questa cosa va fatta in fretta, con decisione e senza nessuna requie, e dopo pochi mesi l’organizzazione capisce perché alla gente non piace soffrire. Quando capiscono che la strada è un’altra, tutto sommato si convincono miracolosamente e vanno tutti lì. È facile”.

L’amministratore delegato dell’Enel Francesco Starace illustra le riforme del governo Renzi agli studenti della Luiss Business School.

Ecco, tanto per riflettere un ciccinnino…

Quando è un vero matrimonio? | L’indiscreto


Sulla legge votata pochi giorni fa, parlo delle unioni civili e omosessuali, una disquisizione interessante e valida, che rimando anche a voi. Da L’Indiscreto.

Quello che è successo con la legge votata pochi giorni fa non è un’accettazione dell’amore omosessuale da parte di qualcuno, né un favoritismo o un plauso, è semmai la presa d’atto della (ampiamente preesistente) omosessualità di molti cittadini. Si tratta semplicemente di documentare l’esistenza di queste relazioni su un livello pubblico, ufficiale, come a dire: «Ehi, cittadinanza, esistono i gay, convivono e potrebbero avere dei figli». Un banalissimo riconoscere le cose come stanno, un decreto alla “il Re è nudo”.

Le reazioni del mondo cattolico e conservatore sembrano non considerare che queste coppie esistevano anche prima della legge Cirinnà, e usano parole che sottintendono un’inesistente colpa dei promotori della legge, quella di “creare” o “promuovere” l’omosessualità. Prendere atto di ciò che esiste e regolarlo attraverso le leggi è un banalissimo principio di realismo politico, si tratta di essere sinceri, niente di più. Perché opporsi a una legge che non crea un comportamento, ma lo porta alla luce del sole, lo disciplina in quanto preesistente, oltre che innocuo e privato? Ai molti che hanno fatto un uso smodato dello slogan “le priorità sono altre”, verrebbe poi da domandare che  priorità sia, ora che la legge è stata votata, indire un referendum per impedire a centinaia di migliaia di persone di mostrarsi per ciò che sono – e soprattutto che erano.

È noto che nell’antica Roma, a cui curiosamente il mondo neofascista guarda con ammirazione e nostalgia, fosse normale per un uomo desiderare una donna come anche un ragazzo – ciò che contava era il ruolo all’interno del rapporto, legato alla posizione sociale degli individui coinvolti. La stessa idea di omosessualità contrapposta alla eterosessualità non è esistita prima del 1869, anno in cui la parola venne utilizzata per la prima volta in un testo scritto dallo scrittore e attivista Karl-Maria Kertbeny. Personaggi come Pepi II, faraone nato circa 2250 anni prima di Cristo che aveva una relazione omosessuale con un importante capo militare, dimostrano che l’omosessualità è esistita in forme e contesti diversissimi. Insomma, l’amore tra persone dello stesso sesso è sempre esistito, a prescindere da categorizzazioni, leggi e culture.Il prenderne atto, il descrivere e guardare il mondo per quello che è realmente, corrisponde alla banale applicazione del principio del realismo. Se in tanti si oppongono al riconoscimento pubblico di un orientamento sessuale, non è per lo scopo – di per sé discutibile – di contrastare alcune forme consenzienti di sessualità, ma per preservare una forma di ipocrisia e superstizione per la quale, se qualcosa non ci piace, basta chiudere gli occhi e scompare.

Pmespeak's Blog

Remember! Once warmth was without fire.

L'edera

e le altre poesie in ordine sparso by MerMer

My Mad Dreams

Sognatore è chi trova la sua via alla luce della luna... punito perché vede l'alba prima degli altri. [Oscar Wilde]

anche-ombre

percorsi ombreggiati, riflessioni esauste, alcooliche, liberatorie

There was a vision…

… of an outstanding and individual concept, which would last for many years hence.

Giacomo Ferraiuolo

Avevo un sogno e l'ho realizzato.

- GIORNALE POP -

Per informarsi su fumetti, film, serie tv, cartoni, musica e tutto ciò che è pop

Inchiostro e Sanguenero

È impossibile non comunicare. (Primo assioma della comunicazione. Scuola di Palo Alto)

Stregherie

“Quando siamo calmi e pieni di saggezza, ci accorgiamo che solo le cose nobili e grandi hanno un’esistenza assoluta e duratura, mentre le piccole paure e i piccoli pensieri sono solo l’ombra della realtà.” (H. D. Thoreau)

L'occhio del cineasta

La porta su un'altra dimensione

La Sindrome del Colibrì

The more you know, the less you fear (Chris Hadfield)

Terracqueo

MultaPaucis

Il maestro dei sogni

"Tutti siamo fatti della stessa sostanza dei sogni"

Il Bistrot dei Libri

"Un libro ben scelto ti salva da qualsiasi cosa, persino da te stesso" Daniel Pennac

Astro Orientamenti

Ri Orientarsi, alla ricerca del nostro baricentro interiore

Fantasy al Kilo

L'osteria del Fantasy e Sci-Fi

Medio Oriente e Dintorni

Storie, cultura e sport dal Medio Oriente e e Dintorni

Gli Archivi di Uruk

Database di genere in italiano

ˈGŌSTRAK

In Absentia Lucis Tenebrae Vincunt

PostScripts

Il Blog di Francesca Sabatini

Rosa Frullo

Rosa Frullo. Un poeta e un filosofo tra Spleen e Masochismo

BREAKFAST COMICS

Best Comics & Graphic Novels / I fumetti da leggere almeno una volta nella vita. Sponsored by CSBNO

La Via del Caos

Cambiare il modo di vedere il mondo per migliorare sé stessi

Aquilone di pensieri

And into the fields I go to lose my mind and find my soul

3... 2... 1... Clic!

E’ un’illusione che le foto si facciano con la macchina… si fanno con gli occhi, con il cuore, con la testa. (Henri Cartier-Bresson)

B-Movie Zone

recensioni di film horror, thriller, gialli, poliziotteschi, sci-fi, exploitation, erotika

I tesori di Amleta

Qualcosa appare e scompare tra tanto buio e luce

VOCI DAI BORGHI

Laudabunt alii claram Rhodon aut Mytilenem...

Duplex Ride

electronic music & video

di Ruderi e di Scrittura

Storie della trazione popolare italiana

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

francesca del moro

La differenza tra prosa e poesia è che la prosa dice poco e ci mette molto tempo, la poesia dice molto in pochissimo tempo. C. Bukowski

Istanze & Fantasmi

poesie seminate, di Martina Campi

Astro-Sirio

Astra inclinant non necessitant

The Twittering Machine

Racconti di fantascienza (e altro) di Piero Schiavo Campo

Quel cinema invisibile...

Cinema was made to reunite the Visible and the Invisible

Il Calamaio Elettrico

Versi di Mauro De Candia e influenze varie

ON THE ROAD

Non bisogna lasciarsi sopraffare dalla paura, altrimenti diventa un ostacolo che impedisce di andare avanti

Evelyn 🇮🇹 28 y/o ♍

✏ Drawings are the window to the soul 📚 Book cover artist 📌 Edizioni Underground? 📌 Edizioni Open 📌 Panesi edizioni 💬 Cartoonist 📌 SkuolaNet 📌 SeiAlTuristico 👩🎨 Facebook / Twitter / Instagram: @EvelynArtworks

Sull'amaca blog

Un posto per stare, leggere, ascoltare, guardare, ricordare e forse sognare.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: