HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

Archivio per giugno 17, 2016

Butterfly Paradise


Nel paradiso delle farfalle, l’elemento incarnato non appare come un frattale.

Krell alla serata Piscolabis di Milano | NAZIONE OSCURA CAOTICA


Come da post sulla NazioneOscura‘s blog, sappiate che domani sera 18 giugno si chiude la stagione Psicolabis – Retrofuturo e rassegna di arte e musica elettronica.

Eccoci arrivati all’ultimo appuntamento con #PISCOLABIS! Kipple Officina Libraria offre una selezione di Musica, Arte e Libri che solleticheranno le vostre curiosità più remote. Siete pronti sui Navigli, davanti alla Darsena? Noi ci saremo!

Sabato 18 giugno
H. 22.00

GUEST
> reading / Mario “Black M” Gazzola + Ignazio Pacces
> electronic set + impro / Krell + MArco Nik Nicolini / Tony Light

————————————————
DOVE: casa Gorizia, via Vigevano 2/a – Milano (darsena).

Tutti gli eventi sono gratuiti:)

Esce Sacrificial Nights, raccolta di poesie e racconti brevi dark, in inglese, di Bruce Boston e Alessandro Manzetti


[Letto su KippleBlog]

Kipple Officina Libraria presenta la raccolta in lingua inglese di poesie e brevi racconti dark Sacrificial Nights, nuova pubblicazione di Alessandro Manzetti – autore premiato al Bram coverStoker Award di quest’anno nella sezione Poesia – e di Bruce Boston – altro artista pluripremiato al Bram Stoker Award, al suo esordio nel catalogo Kipple.
La copertina e le illustrazioni interne sono realizzazioni di Ben Baldwin; la pubblicazione è disponibile sia in digitale che in cartaceo.

Gli stilemi di un nuovo Horror si codificano nella poesia e nelle nervose storie brevi che i due autori internazionali hanno interpretato visceralmente, mostrandoci così le nuove frontiere del genere che mai, come ora, trova l’Italia allineata con i maestri di Oltreoceano. Il Male e l’Oscuro si annidano nei meandri della quotidianità, il cielo è offuscato dai nostri tempi.

Sinossi

Dai vincitori del Bram Stoker Award Bruce Boston e Alessandro Manzetti una nuova raccolta di poesie e brevi racconti dark che combina il loro talento nella poesia e nella narrativa mescolando vari generi e sottogeneri, dall’horror al surrealismo, dal crime al noir. Ambientata in una città americana, Sacrificial Nights raccolta le vicende di alcuni abitanti che vivono nelle strade e negli angoli più oscuri e perversi della città; prostitute, protettori, un ladro, un piromane, un killer psicotico, un detective della polizia e molti altri. I racconti delle loro storie sono arricchiti dalle illustrazioni dell’artista inglese Ben Baldwin. Uno spaccato dark esistenziale dai contenuti espliciti.

Gli autori

Bruce Boston (Chicago, 1943) è autore di oltre cinquanta pubblicazioni, tra le quali raccolte di poesie, racconti e il romanzo di fantascienza distopica The Guardener’s Tale. Sue poesie e racconti sono apparsi in centinaia di magazines e antologie. Le sue opere di poesia sono state premiate, per quattro volte, con il Bram Stoker Award, l’Asimov’s Readers Award e il Rhysling (entrambi per sette volte) e con il Grandmaster Awards della SFPA. Sue opere di narrativa hanno ricevuto il Pushcart Prize, e sono state due volte finaliste al Bram Stoker Award. È stato Poeta Ospite d’Onore alla World Horror/Bram Stoker Awards Convention, tenutasi a New Orleans nel 2013.
Website: www.bruceboston.com; Wikipedia: https://en.wikipedia.org/wiki/Bruce_Boston

Alessandro Manzetti (Roma, 1968), conosciuto anche con lo pseudonimo di Caleb Battiago, è autore di oltre venti pubblicazioni in Italiano e Inglese, tra narrativa, poesia e saggistica. Suoi racconti e poesie sono apparse in numerosi magazines e antologie. La sua raccolta di poesie dark Eden Underground ha vinto il Bram Stoker Award 2015 e ha ricevuto una nomination all’Elgin Award 2016, la sua raccolta Venus Intervention è stata finalista al Bram Stoker Award 2014 e all’Elgin Award 2015. Due sue poesie hanno ricevuto la nomination al Rhysling Award 2014 e 2015, e sei dei suoi racconti  hanno ottenuto una recommendation da Ellen Datlow per il Best Horror of the Year 2014.
Website: www.battiago.com; Wikipedia: https://it.wikipedia.org/wiki/Alessandro_Manzetti

La collana fuori (collana)

Uno spazio per le opere di frontiera di Kipple Officina Libraria, intrise di sensibilità ineffabile da lasciare l’anima e il cuore aperti, istanti di essenza in crescita.

Bruce Boston & Alessandro Manzetti, Sacrificial Nights
Copertina e illustrazioni interne di Ben Baldwin

Kipple Officina Libraria – Collana fuori (collana) – Pag. 80 – 1.95 €
Formato ePub e Mobi – ISBN 978-88-98953-56-1
Collana fuori (collana) – Pag. 128 – 12.99 $
Formato cartaceo Amazon – ISBN 978-88-98953-55-4

Link

La stanza di ferro | SherlockMagazine


English: Matti Yrjänä Joensuu, Finnish writer,...

Su SherlockMagazine la segnalazione di un romanzo psichiatrico, mi verrebbe da dire: La stanza di ferro, del finlandese Matti Yrjänä Joensuu. Eccone una breve descrizione:

Il protagonista, il sergente Harjunpää si trova ad indagare su vari misfatti e in particolare sulla morte di due donne mature che vivevano da sole, trovate nude nella loro camera da letto e, come il tutto fa pensare, forse uccise durante, o poco prima, un incontro galante. Le uccisioni non si possono imputare a un serial killer, ma nelle accurate indagini sulla seconda donna uccisa emerge un indizio importante: si riesce a dare un nome all’uomo che frequentava o aveva frequentato in un recente passato le due donne. Si tratta di un infermiere che svolge anche le mansioni di massaggiatore. L’uomo si chiama Orvo Antton Sipponen e il suo nome era schedato dalla polizia in quanto qualche anno prima era stato denunciato per aver fatto rifornimento di benzina senza poi pagarla

Parallelamente alle indagini della polizia, il lettore si troverà a conoscere per bene Orvo, un uomo con un bell’aspetto,  che è infermiere e lavora anche come massaggiatore e molti suoi pazienti sono più che soddisfatti dei suoi massaggi in cui trovano un vero sollievo.

Anche se ha poco più di trent’anni vive in casa con la madre e il nonno “ammiraglio”. La madre lo tiene praticamente prigioniero in casa perché minaccia di suicidarsi se lui tenta di farsi una vita propria; mentre il nonno lo offende in continuazione dandogli del rammollito e poiché paralizzato, pretende dal nipote ogni tipo di servizio. Orvo però nella sua mente tiene sigillata una stanza di ferro dove risiede un altro Orvo, però molto diverso da lui, in quanto cattivo e brutale. Inoltre Orvo ha un secondo lavoro che tiene ben nascosto a tutti: vende le sue prestazioni sessuali alle donne sole che hanno bisogno delle  “attenzioni” di un uomo.

In un momento particolare della sua vita, mentre si è innamorato di una fragile e bella ragazza che ha entrambe le gambe paralizzate, Orvo viene messo in prigione accusato della uccisione delle due donne sulla cui morte indaga il sergente Harjunpää. Ma chi è veramente Orvo? Il gentile massaggiatore e cortese dispensatore di sesso a pagamento, oppure ogni tanto il brutale Orvo che, chiuso nella stanza di ferro riesce a prendere il comando e uccide indiscriminatamente? Oppure l’assassino è un’altra persona? Sarà compito del sergente Timo Harjunpää, trovare il bandolo di questa intricata matassa.

Yaporigami – A Hectic Truer | Neural


[Letto su Neural.it]

A Hectic Truer è un progetto elettronico beat orientated di Yu Miyashita, aka Yaporigami, artista nipponico attivo dal 2005 e che ha rilasciato complessivamente a questo nome dieci differenti lavori, comprensivi di album ed EP, coinvolgendo svariate etichette, fra le quali anche la celeberrima Detroit Underground. In questa sua nuova fatica – presentata con uno splendido artwork generativo-costruttivista dell’artista digitale ucraino Andrey Yamkovoy – tutti i brani sono stati realizzati subito dopo l’uscita dell’album “Hertzian” sulla label Hz-records nel 2012 e ripensando alla sua produzione passata lo stesso Yaporigami ci conferma quanto le sue sonorità si fossero già spostate a sfidare quegli ambiti techno-sperimentalisti che ancora sopravvivono a un mercato oramai alquanto massificato (in entrambi i suoi estremi, che vanno da una fruizione dance alla ricerca puramente astratta). Sono suoni raffinati, complessi e architettonici, costruiti sull’idea base di archetipi che prendono vita durante il processo di ascolto, vivide strutture continue e ritmici strati musicali che ci affascinano all’ascolto, nel continuum di un grande sound design. Non è la prima volta e non sarà nemmeno l’ultima che un produttore experimental cambi direzione abbracciando la techno – e nemmeno il contrario – quasi in guisa d’una meccanica imposizione, in un crossover che certo non può essere sospettato di un qualche opportunismo. L’alea frammentaria ha ispirato sonorità glitch, ritmiche pulsazioni, modulazioni insolite e spasmi vibrazionali. La conversione degli originari trattamenti sortisce comunque l’effetto d’un ibrido sofisticato che fa presa in molte e differenti maniere: non un semplice mix di techno – insomma – ma qualcosa di molto più articolato e coinvolgente.

Oui Magazine

Per me cultura significa creazione di vita. (Cesare Zavattini)

Thinkingmart.com

- Daily thoughts to go.

Eleonora Zaupa • Writer Space

Una finestra per un altro mondo. Un mondo che vi farà sognare, o...

Through the Wormhole

“Siamo l’esperimento di controllo, il pianeta cui nessuno si è interessato, il luogo dove nessuno è mai intervenuto. Un mondo di calibratura decaduto. (…) La Terra è un argomento di lezione per gli apprendisti dei.” Carl Sagan

AI MARGINI DEL CAOS

un blog di Franco Ricciardiello

COINCIDENZE

Non siamo soli

Roccioletti

Arte altra e altrove.

La Nuova Verde

Protolettere, interpunzioni grafiche e belle speranze

Sharing

NEUTRALIZE THE FREE RADICALS

Novo Scriptorium

ἀνθρώποισι πᾶσι μέτεστι γινώσκειν ἑωυτοὺς καὶ σωφρονεῖν.

Arte Macabra

per gli amanti del macabro e del grottesco nell'arte moderna

CineFatti

Almeno un film al giorno, come il caffè.

Alessandro Rolfini

ESPLORA L’AVVENTURA

Pmespeak's Blog

Remember! Once warmth was without fire.

L'edera

e le altre poesie in ordine sparso by MerMer

My Mad Dreams

Sognatore è chi trova la sua via alla luce della luna... punito perché vede l'alba prima degli altri. [Oscar Wilde]

anche-ombre

percorsi ombreggiati, riflessioni esauste, alcooliche, liberatorie

Giacomo Ferraiuolo

Avevo un sogno e l'ho realizzato.

- GIORNALE POP -

Per informarsi su fumetti, film, serie tv, cartoni, musica e tutto ciò che è pop

Inchiostro e Sanguenero

È impossibile non comunicare. (Primo assioma della comunicazione. Scuola di Palo Alto)

Stregherie

“Quando siamo calmi e pieni di saggezza, ci accorgiamo che solo le cose nobili e grandi hanno un’esistenza assoluta e duratura, mentre le piccole paure e i piccoli pensieri sono solo l’ombra della realtà.” (H. D. Thoreau)

L'occhio del cineasta

La porta su un'altra dimensione

La Sindrome del Colibrì

The more you know, the less you fear (Chris Hadfield)

Terracqueo

MultaPaucis

Il maestro dei sogni

"Tutti siamo fatti della stessa sostanza dei sogni"

Il Bistrot dei Libri

"Un libro ben scelto ti salva da qualsiasi cosa, persino da te stesso" Daniel Pennac

Astro Orientamenti

Ri Orientarsi, alla ricerca del nostro baricentro interiore

Fantasy al Kilo

L'osteria del Fantasy e Sci-Fi

Medio Oriente e Dintorni

Storie, cultura e sport dal Medio Oriente e e Dintorni

Gli Archivi di Uruk

Database di genere in italiano

ˈGŌSTRAK

In Absentia Lucis Tenebrae Vincunt

PostScripts

Il Blog di Francesca Sabatini

Rosa Francesca Di Meo

Rosa Francesca Di Meo. Ua poetessa ,tra Spleen, Horror e Masochismo

BREAKFAST COMICS

Best Comics & Graphic Novels / I fumetti da leggere almeno una volta nella vita. Sponsored by CSBNO

La Via del Caos

Cambiare il modo di vedere il mondo per migliorare sé stessi

Aquilone di pensieri

And into the fields I go to lose my mind and find my soul

3... 2... 1... Clic!

E’ un’illusione che le foto si facciano con la macchina… si fanno con gli occhi, con il cuore, con la testa. (Henri Cartier-Bresson)

B-Movie Zone

recensioni di film horror, thriller, gialli, poliziotteschi, sci-fi, exploitation, erotika

I tesori di Amleta

Qualcosa appare e scompare tra tanto buio e luce

VOCI DAI BORGHI

Laudabunt alii claram Rhodon aut Mytilenem...

Duplex Ride

electronic music & video

di Ruderi e di Scrittura

il blog di Gaetano Barreca

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: