HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

Archivio per giugno 18, 2016

Una montagna di libri, Valsusa 2016. Intervista a Valerio Evangelisti – Carmilla on line


Videointervista a Valerio Evangelisti. Su CarmillaOnLine.

Il golem di Victor, come venne al mondo (Nightmare Abbey 9) – Carmilla on line


Su CarmillaOnLine il festeggiamento del bicentenario di Villa Diodati, dove nacque il Fantastico moderno. Esattamente il 18 giugno 1816.

[“Cominciato la mia storia di fantasmi dopo il tè”, scrive nel proprio diario alla data 18 giugno 1816 John William Polidori: e ai giorni immediatamente precedenti risale la famosa sfida letteraria idealmente a monte del fantastico moderno. Duecento anni dopo la fatale vacanza a Villa Diodati si propone qui un brano dai testi di ‘TuttoFrankenstein’, un ciclo di incontri a Torino sul romanzo di Mary Shelley conclusosi appropriatamente nella serata del 17 giugno: il passo qui commentato riguarda la scena del destarsi della Creatura. Per la traduzione utilizzo l’edizione Einaudi 2011.]

Al gran consulto della “medicina psichedelica” – A piccole Dosi – Blog – Repubblica.it


Sul blog di Repubblica A piccole dosi, un interessante post che tratteggia lo sviluppo della medicina psichedelica, cioè quel particolare tipo di profilassi che usa farmaci psichedelici in grado di rivelare aspetti della propria psiche che altrimenti non uscirebbero fuori. Un piccolo passo:

Dalla scoperta dell’Lsd e psilocibina, intorno al 1950, e soprattutto dal 1965, quasi duemila sudi sono stati pubblicati sui cosiddetti “psichedelici”, basati sul trattamento di oltre 40 mila soggetti per affrontare ansia, disturbi ossessivi-compulsivi, trauma, depressione, alcolismo. Un arresto nelle ricerche ha coinciso con la decisione di rendere illegali tali sostanze. “Ma ora”, dicono gli organizzatori olandesi del convegno, “gli studi stanno riprendendo. Molte di queste sostanze si trovano nelle piante e sono state utilizzate nelle culture tradizionali, nelle cerimonie anche sacre. Gli effetti di queste sostanze sono ancora da scoprire per la medicina ufficiale”. Per gli appassionati e curiosi della “medicina psichedelica” il punto è che “le sostanze psichedeliche sono capaci di provocare profondi e significativi effetti sulla coscienza, percezione, emozione e cognizione”. Insistono i ricercatori: “Gli effetti dipendono in larga parte dalle condizioni sotto le quali queste sostanze vengono somministrate (il set), dunque la preparazione e le personali aspettative e intenzioni. I rapporti interpersonali, una guida professionale e un setting che supporta giocano un ruolo nel determinare gli effetti”. Non sono rari i casi di persone vittime di traumi che, guidate da psicoterapeuti, hanno affrontato il disturbo con Lsd o ecstasy. Da qui tutte le psicoterapie “assistite”: i moderni “stregoni” che accompagnano viaggi intrapsichici. Attenzione: mai da soli, comunque, né come droghe ricreative.

Amnios – vernissage May 20th 2016 | Luca Cervini


Alcune foto del recente vernissage dell’ultima personale di Luca Cervini, artista grafico del Connettivismo e di Kipple. Sul suo blog.

Agglutinamento


La deriva dei frattali si stoppa entro un certo range dell’agglutinamento.

AI MARGINI DEL CAOS

un blog di Franco Ricciardiello

COINCIDENZE

Non siamo soli

Roccioletti

Arte altra e altrove.

La Nuova Verde

Protolettere, interpunzioni grafiche e belle speranze

Sharing

NEUTRALIZE THE FREE RADICALS

Novo Scriptorium

ἀνθρώποισι πᾶσι μέτεστι γινώσκειν ἑωυτοὺς καὶ σωφρονεῖν.

Arte Macabra

per gli amanti del macabro e del grottesco nell'arte moderna

CineFatti

Almeno un film al giorno, come il caffè.

Alessandro Rolfini

ESPLORA L’AVVENTURA

Pmespeak's Blog

Remember! Once warmth was without fire.

L'edera

e le altre poesie in ordine sparso by MerMer

My Mad Dreams

Sognatore è chi trova la sua via alla luce della luna... punito perché vede l'alba prima degli altri. [Oscar Wilde]

anche-ombre

percorsi ombreggiati, riflessioni esauste, alcooliche, liberatorie

Giacomo Ferraiuolo

Avevo un sogno e l'ho realizzato.

- GIORNALE POP -

Per informarsi su fumetti, film, serie tv, cartoni, musica e tutto ciò che è pop

Inchiostro e Sanguenero

È impossibile non comunicare. (Primo assioma della comunicazione. Scuola di Palo Alto)

Stregherie

“Quando siamo calmi e pieni di saggezza, ci accorgiamo che solo le cose nobili e grandi hanno un’esistenza assoluta e duratura, mentre le piccole paure e i piccoli pensieri sono solo l’ombra della realtà.” (H. D. Thoreau)

L'occhio del cineasta

La porta su un'altra dimensione

La Sindrome del Colibrì

The more you know, the less you fear (Chris Hadfield)

Terracqueo

MultaPaucis

Il maestro dei sogni

"Tutti siamo fatti della stessa sostanza dei sogni"

Il Bistrot dei Libri

"Un libro ben scelto ti salva da qualsiasi cosa, persino da te stesso" Daniel Pennac

Astro Orientamenti

Ri Orientarsi, alla ricerca del nostro baricentro interiore

Fantasy al Kilo

L'osteria del Fantasy e Sci-Fi

Medio Oriente e Dintorni

Storie, cultura e sport dal Medio Oriente e e Dintorni

Gli Archivi di Uruk

Database di genere in italiano

ˈGŌSTRAK

In Absentia Lucis Tenebrae Vincunt

PostScripts

Il Blog di Francesca Sabatini

Rosa Francesca Di Meo

Rosa Francesca Di Meo. Ua poetessa ,tra Spleen, Horror e Masochismo

BREAKFAST COMICS

Best Comics & Graphic Novels / I fumetti da leggere almeno una volta nella vita. Sponsored by CSBNO

La Via del Caos

Cambiare il modo di vedere il mondo per migliorare sé stessi

Aquilone di pensieri

And into the fields I go to lose my mind and find my soul

3... 2... 1... Clic!

E’ un’illusione che le foto si facciano con la macchina… si fanno con gli occhi, con il cuore, con la testa. (Henri Cartier-Bresson)

B-Movie Zone

recensioni di film horror, thriller, gialli, poliziotteschi, sci-fi, exploitation, erotika

I tesori di Amleta

Qualcosa appare e scompare tra tanto buio e luce

VOCI DAI BORGHI

Laudabunt alii claram Rhodon aut Mytilenem...

Duplex Ride

electronic music & video

di Ruderi e di Scrittura

il blog di Gaetano Barreca

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

Flavio Torba

Flavio Torba non esiste, ma ciò non gli impedisce di descrivere l'orrore.

francesca del moro

La differenza tra prosa e poesia è che la prosa dice poco e ci mette molto tempo, la poesia dice molto in pochissimo tempo. C. Bukowski

Istanze & Fantasmi

poesie seminate, di Martina Campi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: