HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

Archivio per settembre 9, 2016

Resistenze all’involucro


Sai cosa è nascosto nell’angolo retinale di attenzione? Le resistenze all’incarnazione si allineano alle necessità psichiche e neurali dell’involucro.

Annunci

Guida e guidato


A occhi chiusi, a delineare senza soluzione di continuità lo spazio intorno a beneficio dell’essenza di sé, la consapevolezza di guidare ed esser guidato in alternanza psichica, ed empatica.

Limite richiesto


Il responso arriva su ali di confidenza interminabile ed estrema, il limite dell’incarnazione è richiesto.

Neurologia


Ho incontrato la ricorrenza estatica farsi riconoscenza, mostrarsi interiore e ricattatoria. Simbologie espanse di un contesto erratico che affonda nella neurologia.

GATTINI™#1: ROBOTFETISHISM (1/2) | VERDE RIVISTA


Su VerdeRivista un racconto (la prima parte) intitolato RobotFetishism, di Vinicio Gatto, che a leggerlo mi pare già di conoscerlo, mi pare uno stile connettivista. Un assaggio:

Il libero arbitrio è il sottotitolo fake di un pornofilm recitato da un manipolo di vampiri siderali. Come spettatori di una messinscena priva di cast tecnico e sceneggiatura, brancoliamo nel buio più nero, annaspando come naufraghi in un oceano notturno.
E mentre noi tutti ci ritroviamo occupati a prenderci comodamente in giro sui vari significati della deriva esistenziale intrapresa dalla società moderna, nuove forme di vita silicee sorgono quotidianamente nelle Discariche Primordiali, evolvendosi ad un ritmo che mai è stato toccato dalla specie umana, così come da qualunque altra forma di vita biologica, e ben oltre i limiti previsti dai più coraggiosi teorici della Singolarità.
La motivazione è semplice.
Si tratta di organismi asessuati, perfettamente in linea con il nulla senziente che sottende la realtà materiale. Possono morire, o anche vivere in eterno. La decisione è nelle loro mani, o nei loro tentacoli, o in qualunque altra propaggine il buon Caos abbia loro donato.

Non c’è piacere più grande dell’immortalità naturale, di un codice genetico abituato alla quiete, e che è perennemente indeciso, impegnato com’è nella scelta tra un’immortalità divertente e un’immortalità noiosa. In entrambi casi ne esce vittorioso.
Noi invece siamo figli del Tempo, e del Tempo cerchiamo indefessamente di emulare la potenza perpetua che ne permette la prosecuzione. Ma la verità è che non siamo circuiti temporali, meccanismi autoricaricabili, come un telecomando o come un esemplare di Vibrasmaniacon 4000, il vibratore ricaricabile ad orgasmi.
Come spettri, il tempo possiamo solo emularlo, sommandoci ai nostri simili, unendoci a loro come larve affamate di muco pestilenziale: squallidi esserini condannati alla dipendenza da coito pneumatico. Eppure le nostre carni comprendono la pochezza dell’esistenza prima che lo faccia il nostro cervello. Probabilmente è per questo motivo – per questo divario subcoscienziale – che decadono, sin dalla più giovane età, spingendoci vigliaccamente a cercare e cercare ancora, invano, nuove forme di assuefazione cellulare, di divinizzazione in scatola. E mentre la mente si illude, il corpo si piega al suo volere. Il risultato è un conflitto fatto di aneurismi cerebrali, di trombi che intasano il progresso elettrico dell’anima.

Pmespeak's Blog

Remember! Once warmth was without fire.

L'edera

e le altre poesie in ordine sparso by MerMer

My Mad Dreams

Sognatore è chi trova la sua via alla luce della luna... punito perché vede l'alba prima degli altri. [Oscar Wilde]

anche-ombre

percorsi ombreggiati, riflessioni esauste, alcooliche, liberatorie

There was a vision…

… of an outstanding and individual concept, which would last for many years hence.

Giacomo Ferraiuolo

Avevo un sogno e l'ho realizzato.

- GIORNALE POP -

Per informarsi su fumetti, film, serie tv, cartoni, musica e tutto ciò che è pop

Inchiostro e Sanguenero

È impossibile non comunicare. (Primo assioma della comunicazione. Scuola di Palo Alto)

Stregherie

“Quando siamo calmi e pieni di saggezza, ci accorgiamo che solo le cose nobili e grandi hanno un’esistenza assoluta e duratura, mentre le piccole paure e i piccoli pensieri sono solo l’ombra della realtà.” (H. D. Thoreau)

L'occhio del cineasta

La porta su un'altra dimensione

La Sindrome del Colibrì

The more you know, the less you fear (Chris Hadfield)

Terracqueo

MultaPaucis

Il maestro dei sogni

"Tutti siamo fatti della stessa sostanza dei sogni"

Il Bistrot dei Libri

"Un libro ben scelto ti salva da qualsiasi cosa, persino da te stesso" Daniel Pennac

Astro Orientamenti

Ri Orientarsi, alla ricerca del nostro baricentro interiore

Fantasy al Kilo

L'osteria del Fantasy e Sci-Fi

Medio Oriente e Dintorni

Storie, cultura e sport dal Medio Oriente e e Dintorni

Gli Archivi di Uruk

Database di genere in italiano

ˈGŌSTRAK

In Absentia Lucis Tenebrae Vincunt

PostScripts

Il Blog di Francesca Sabatini

Rosa Frullo

Rosa Frullo. Un poeta e un filosofo tra Spleen e Masochismo

BREAKFAST COMICS

Best Comics & Graphic Novels / I fumetti da leggere almeno una volta nella vita. Sponsored by CSBNO

La Via del Caos

Cambiare il modo di vedere il mondo per migliorare sé stessi

Aquilone di pensieri

And into the fields I go to lose my mind and find my soul

3... 2... 1... Clic!

E’ un’illusione che le foto si facciano con la macchina… si fanno con gli occhi, con il cuore, con la testa. (Henri Cartier-Bresson)

B-Movie Zone

recensioni di film horror, thriller, gialli, poliziotteschi, sci-fi, exploitation, erotika

I tesori di Amleta

Qualcosa appare e scompare tra tanto buio e luce

VOCI DAI BORGHI

Laudabunt alii claram Rhodon aut Mytilenem...

Duplex Ride

electronic music & video

di Ruderi e di Scrittura

Storie della trazione popolare italiana

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

francesca del moro

La differenza tra prosa e poesia è che la prosa dice poco e ci mette molto tempo, la poesia dice molto in pochissimo tempo. C. Bukowski

Istanze & Fantasmi

poesie seminate, di Martina Campi

Astro-Sirio

Astra inclinant non necessitant

The Twittering Machine

Racconti di fantascienza (e altro) di Piero Schiavo Campo

Quel cinema invisibile...

Cinema was made to reunite the Visible and the Invisible

Il Calamaio Elettrico

Versi di Mauro De Candia e influenze varie

ON THE ROAD

Non bisogna lasciarsi sopraffare dalla paura, altrimenti diventa un ostacolo che impedisce di andare avanti

Evelyn 🇮🇹 28 y/o ♍

✏ Drawings are the window to the soul 📚 Book cover artist 📌 Edizioni Underground? 📌 Edizioni Open 📌 Panesi edizioni 💬 Cartoonist 📌 SkuolaNet 📌 SeiAlTuristico 👩🎨 Facebook / Twitter / Instagram: @EvelynArtworks

Sull'amaca blog

Un posto per stare, leggere, ascoltare, guardare, ricordare e forse sognare.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: