HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

Archivio per ottobre 17, 2016

Moonstone: suoni e rumori del vecchio e del nuovo millennio. La nuova stagione 2016/2017 su Radio Centro Musica – CRITICA IMPURA


Riprende Moonstone, la trasmissione radiofonica di Sonia Caporossi, che l’annuncia qui. Buon ascolto e i migliori auguri a Sonia.

Da lunedì 31 ottobre e per tutti i lunedì a seguire, dalle ore 21 alle ore 23 sulle frequenze di Radio Centro Musica torna Moonstone: suoni e rumori del vecchio e del nuovo millennio, la trasmissione storica di RCM-Radio Centro Musica, che propone da anni al pubblico degli appassionati due ore piene di accurate selezioni di musica alternativa italiana e straniera: indie, psychedelia, stoner, desert, hard rock, nu metal, new wave, dark, electrogothic, gothic rock, doom, experimental, art rock, electrovintage, electroclash, electronic body music, aggrotech, technovintage, dreampop, shoegaze, grunge, ska, neofolk, batcave, garage, punk, post punk, crossover, progressive, symphonic, math rock, post rock, medieval, new romantic, no wave, noise, darkwave, industrial, death rock, glam, neue deutsche welle, kosmische musik, krautrock e chi più ne ha più ne metta, e inoltre la consueta rubrica di letture poetiche di autori ultracontemporanei e non, accuratamente selezionati per offrire sensazioni non edonistiche.

Annunci

Rutger Hauer in Italia per il Premio Urania d’Argento | HorrorMagazine


Come riporta HorrorMagazine, il 4 novembre a Trieste, allo Science Fiction Festival, verrà premiato Rutger Hauer con l’Urania d’Argento, per la sua attività nel mondo della SF.

Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi: navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione, e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhäuser. E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo, come lacrime nella pioggia. È tempo di morire.”

È il celebre monologo pronunciato dal replicante Roy Batty (Rutger Hauer) in Blade Runner. Nel documentario della BBC Dangerous Days: On the Edge of Blade Runner, Hauer, il regista Ridley Scott e lo sceneggiatore David Peoples dichiararono che fu proprio l’attore olandese a scrivere il monologo di una delle sequenze più memorabili e toccanti della storia del cinema.

American Psycho | SherlockMagazine


Su SherlockMagazine una recensione molto ragionata su American Psycho, il romanzo capolavoro di Bret Easton Ellis che narra, in modo davvero disturbante, le peripezie psichiatriche di un rampante di Wall Street. Voi l’avete letto?

Nel 1991 l’autore americano Bret Easton Ellis riuscì finalmente a pubblicare il romanzo che, nel bene o nel male, lo avrebbe reso famoso a livello internazionale, ovvero American Psycho. Protagonista della storia è Patrick Bateman, giovane yuppie di Wall Street, businessman affermato, ricco, attraente e superficiale. La sua sembrerebbe una vita perfetta, se non fosse che Bateman nasconde una seconda identità, quella del serial killer psicopatico che tortura e uccide in modo metodico e spietato. A rendere inquietante la vicenda non sono tanto gli orribili delitti commessi da Bateman, quanto il graduale ma inarrestabile processo con cui il protagonista sprofonda nella follia. La sua vita di businessman è scandita da ritmi incalzanti, frustrazioni che si trasformano in vere e proprie ossessioni e conducono alla vittoria del mostro che sta dentro di lui. All’uscita del romanzo, mentre la critica ne era entusiasta e dedicava ampi studi alle tematiche affrontate da Ellis, le reazioni da parte del pubblico furono ambivalenti… American Psycho avrebbe dovuto essere pubblicato dalla casa editrice Simon & Schuster, che tuttavia finì per ritirarsi dal progetto. Il romanzo era troppo inquietante e gli editori non se la sentirono di pubblicarlo. Fortunatamente American Psycho fu notato da un’altra casa editrice, la Vintage Books, che lo pubblicò nel 1991. I guai per Ellis erano appena cominciati. Subito dopo la pubblicazione del libro, l’autore iniziò a ricevere periodicamente telefonate e mail cariche di odio e proteste.

Chiuso Stranimondi, successo oltre le previsioni | Fantascienza.com


Il bilancio del weekend trascorso alla manifestazione StraniMondi – la nostra presenza annunciata qui – è stratosferico. Come riportato da Fantascienza.com, tanta gente, ma la parte più bella è stata il caloroso ritrovarsi tra tanti amici, tanti volti che è sempre difficile vivere tutti assieme, in un ambiente di bella condivisione. Il Connettivismo, attraverso molteplici esponenti, c’era, assieme a Kipple

Insensatezza


Il corpo diviene candela e si sfregia di pura insensatezza.

L'occhio del cineasta

La porta su un'altra dimensione

La Sindrome del Colibrì

The more you know, the less you fear (Chris Hadfield)

Terracqueo

multa paucis

Il maestro dei sogni

"Tutti siamo fatti della stessa sostanza dei sogni"

Il Bistrot dei Libri

"Un libro ben scelto ti salva da qualsiasi cosa, persino da te stesso" Daniel Pennac

Astro Orientamenti

Ri Orientarsi, alla ricerca del nostro baricentro interiore

Fantasy al Kilo

L'osteria del Fantasy e Sci-Fi

Medio Oriente e Dintorni

Storie, cultura e sport dal Medio Oriente e e Dintorni

Gli Archivi di Uruk

Database di genere in italiano

ˈGŌSTRAK

In Absentia Lucis Tenebrae Vincunt

PostScripts

Il Blog di Francesca Sabatini

Rosa Frullo

Rosa Frullo. Un poeta e un filosofo tra Spleen e Masochismo

BREAKFAST COMICS

Il fumetto quotidiano di Michele Nuzzi. Poche parole... solo per le opere per cui vale la pena spenderle... Sponsored by CSBNO

Il Caos dentro

...che genera una stella danzante

Aquilone di pensieri

And into the fields I go to lose my mind and find my soul

3... 2... 1... Clic!

E’ un’illusione che le foto si facciano con la macchina… si fanno con gli occhi, con il cuore, con la testa. (Henri Cartier-Bresson)

B-Movie Zone

recensioni di film horror, thriller, gialli, poliziotteschi, sci-fi, exploitation, erotika

I tesori di Amleta

Qualcosa appare e scompare tra tanto buio e luce

VOCI DAI BORGHI

PERDERSI TRA LE EMOZIONI DEI BORGHI ITALIANI

Duplex Ride

electronic music & video

di Ruderi e di Scrittura

Storie della trazione popolare italiana

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

francesca del moro

La differenza tra prosa e poesia è che la prosa dice poco e ci mette molto tempo, la poesia dice molto in pochissimo tempo. C. Bukowski

Istanze & Fantasmi

poesie seminate, di Martina Campi

Astro-Sirio

Astra inclinant non necessitant

The Twittering Machine

Racconti di fantascienza (e altro) di Piero Schiavo Campo

Quel cinema invisibile...

Cinema was made to reunite the Visible and the Invisible

Il Calamaio Elettrico

Versi di Mauro De Candia e influenze varie

ON THE ROAD

Non bisogna lasciarsi sopraffare dalla paura, altrimenti diventa un ostacolo che impedisce di andare avanti

Evelyn 🇮🇹 27 y/o ♍

✏Drawings are the window to the soul 📚Book cover artist @edizioniunderground/@edizioniopen 🌋Sicilian blood ♥Goth lover 📨evelynartworks@virgilio.it 👩🎨 Facebook / Twitter / Instagram: @EvelynArtworks

Sull'amaca blog

Un posto per stare, leggere, ascoltare, guardare, ricordare e forse sognare.

Sabbiature Magazine

Società, costume, cultura

A X I S m u n d i

Rivista di cultura, studi tradizionali, antropologia del sacro, storia delle religioni, folklore, esoterismo.

Chiara Prezzavento

editing, scrittura, lettura

patrizia arcari

LIFESTYLE BLOG - appunti e brevi considerazioni su economia circolare, slow life, trasporto sostenibile, cucina del riuso e ... quantistica

PAROLE LORO

"L'attualità tra virgolette"

Ottobre

Giornale dei lavoratori

Arte&Cultura

Arte, cultura, beni culturali, ... e non solo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: