HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

L’anima non muore, torna nell’universo. Parola di scienziati | Necrologika


Su Necrologika, un post che parla della diffusione quantica dell’anima, dopo la morte. Un interessante estratto:

Due scienziati di fama internazionale sostengono di poter provare l’esistenza dell’anima. Il medico statunitense professor Stuart Hameroff e il fisico britannico sir Roger Penrose hanno sviluppato una teoria quantica della coscienza, in grado di stabilire che la nostra anima risiede in strutture definite “microtubuli” che sono la componente più importante del citoscheletro, contenuti nelle nostre cellule cerebrali.

L’idea nasce dal considerare il cervello come un elaboratore biologico, con oltre 100 miliardi di neuroni connessi da sinapsi che realizzano una rete di informazioni. Come hanno registrato i progressi delle neuroscienze, il ruolo del citoscheletro e dei microtubuli ha assunto enorme rilevanza. Oltre a fornire una struttura di supporto per la cellula, le funzioni note dei microtubuli comprendono il trasporto delle molecole, tra le quali anche le molecole dei neurotrasmettitori legati dalle sinapsi, il controllo dei movimenti della cellula, la sua crescita e la sua forma.

Il professor Hameroff è professore emerito del dipartimento di Anestesiologia e Psicologia, nonché direttore del Centro studi sulla coscienza della Università dell’Arizona, e sir Roger Penrose, fisico e matematico, lavora a questa teoria sin dal 1996. Stando alle loro dichiarazioni, essi sostengono che le esperienze della nostra coscienza sono il risultato degli effetti della gravità quantica nei microtubuli, un processo definito Riduzione oggettiva orchestrata (Orch-OR).

È un’esperienza prossima alla morte; i microtubuli perdono il loro stato quantico, ma l’informazione in essi contenuti non si distrugge. In altre parole, l’anima non muore, ma torna all’universo. Il professor Hameroff ha spiegato diffusamente la teoria in un documentario che ha avuto come voce narrante l’attore Morgan Freeman, Through the wormhole (“Attraverso il condotto spazio-temporale”) trasmesso di recente dal canale statunitense Science. «Diciamo che il cuore cessa di battere, il sangue smette di fluire, i microtubuli perdono il loro stato quantico. Però le informazioni contenute nei microtubuli non vengono perdute; non possono essere distrutte; semplicemente si distribuiscono e si dissipano nell’universo» ha detto il professor Hameroff. Se un paziente muore «è possibile che questa informazione quantica persista al di fuori del corpo indefinitamente, come un’anima».

Il professor Hameroff è convinto che le nuove idee sulla fisica quantica applicate ai processi biologici possano confermare questa teoria.

 
Secondo voi, è possibile tutto ciò o è soltanto un’altra balzana teoria che affonda nel Nulla il Nulla stesso?

No comments yet»

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

La Ragazza con la Valigia

Ironia e parodie, racconti di viaggio e di emozioni…dentro, fuori e tutt’intorno !!

simonebocchetta

Qui all'ombra si sta bene (A. Camus, Opere, p. 1131)

TRIBUNUS

Duemila anni di Storia Romana

Alessandro Giunchi

corruptio pessima optimi

Dreams of Dark Angels

The blog of fantasy writer Storm Constantine

Bagatelle

Quisquilie, bagatelle, pinzillacchere...

HORROR CULTURA

Letteratura, cinema, storia dell'horror

Fuliggine

“The books gave Matilda a comforting message: You are not alone." Roald Dahl

Oui Magazine

Per me cultura significa creazione di vita. (Cesare Zavattini)

Eleonora Zaupa • Writer Space

Una finestra per un altro mondo. Un mondo che vi farà sognare, o...

Through the Wormhole

“Siamo l’esperimento di controllo, il pianeta cui nessuno si è interessato, il luogo dove nessuno è mai intervenuto. Un mondo di calibratura decaduto. (…) La Terra è un argomento di lezione per gli apprendisti dei.” Carl Sagan

AI MARGINI DEL CAOS

un blog di Franco Ricciardiello

Sincronicità Spicciola

Guardati intorno

Roccioletti

Arte altra e altrove.

Sharing

NEUTRALIZE THE FREE RADICALS

Novo Scriptorium

ἀνθρώποισι πᾶσι μέτεστι γινώσκειν ἑωυτοὺς καὶ σωφρονεῖν.

Arte Macabra

per gli amanti del macabro e del grottesco nell'arte moderna

CineFatti

Almeno un film al giorno, come il caffè.

Alessandro Rolfini

ESPLORA L’AVVENTURA

Pmespeak's Blog

Remember! Once warmth was without fire.

L'edera

e le altre poesie in ordine sparso by MerMer

anche-ombre

percorsi ombreggiati, riflessioni esauste, alcooliche, liberatorie

Giacomo Ferraiuolo

Avevo un sogno e l'ho realizzato.

- GIORNALE POP -

Per informarsi su fumetti, film, serie tv, cartoni, musica e tutto ciò che è pop

Inchiostro e Sanguenero

È impossibile non comunicare. (Primo assioma della comunicazione. Scuola di Palo Alto)

Stregherie

“Quando siamo calmi e pieni di saggezza, ci accorgiamo che solo le cose nobili e grandi hanno un’esistenza assoluta e duratura, mentre le piccole paure e i piccoli pensieri sono solo l’ombra della realtà.” (H. D. Thoreau)

L'occhio del cineasta

La community italiana del cinema

La Sindrome del Colibrì

The more you know, the less you fear (Chris Hadfield)

Terracqueo

MultaPaucis

Il maestro dei sogni

"Tutti siamo fatti della stessa sostanza dei sogni"

Il Bistrot dei Libri

"Un libro ben scelto ti salva da qualsiasi cosa, persino da te stesso" Daniel Pennac

Astro Orientamenti

Ri orientarsi: alla ricerca del nostro baricentro interiore

Fantasy al Kilo

L'osteria del Fantasy e Sci-Fi

Medio Oriente e Dintorni

Storie, cultura e sport dal Medio Oriente e e Dintorni

Gli Archivi di Uruk

Database di genere in italiano

ˈGŌSTRAK

In Absentia Lucis Tenebrae Vincunt

BREAKFAST COMICS

Best Comics & Graphic Novels / I fumetti da leggere almeno una volta nella vita. Sponsored by CSBNO

La Via del Caos

Cambiare il modo di vedere il mondo per migliorare sé stessi

Aquilone di pensieri

And into the fields I go to lose my mind and find my soul

3... 2... 1... Clic!

E’ un’illusione che le foto si facciano con la macchina… si fanno con gli occhi, con il cuore, con la testa. (Henri Cartier-Bresson)

B-Movie Zone

recensioni di film horror, thriller, gialli, poliziotteschi, sci-fi, exploitation, erotika

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: