HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

“Lussuria”, Emiliano Fittipaldi | BooksBlog


Dedicato ai cristiani, alle loro impossibili dottrine che parlano delle regole di mortificazione carnale per i comuni mortali non valide invece per chi riveste la tonaca: perché molti ancora non capiscono il loro antichissimo strumento politico di dominio e continuano a dargli credito? Da BooksBlog.

“Da qualche tempo sto scartabellando nuovi documenti riservati, intercettazioni delle procure italiane e straniere, atti di commissioni internazionali. Sto incontrando preti e monsignori che mi raccontano che, oltre agli scandali economici, non sono finiti nemmeno quelli sessuali. Che gli abusi sui più piccoli non sono affatto un fenomeno superato, e che nei primi tre anni di pontificato di Bergoglio sono arrivate alla Congregazione per la dottrina della fede 1200 denunce di molestie ‘verosimili’ su ragazzini e ragazzine di mezzo mondo”,

spiega l’autore che ha viaggiato dall’Australia al Messico, dalla Spagna al Cile, ma anche in Italia, da Como alla Sicilia, per cercare di far luce su casi che troppo spesso vengono insabbiati nonostante, nel periodo del pontificato di Papa Francesco, le denunce si siano moltiplicate. Fittipaldi fa i nomi degli alti prelati che hanno occultato, con le parole o con i fatti, gli abusi compiuti dal clero, spiega come molti vescovi italiani, aiutati dalle linee guida vaticane e della Cei, abbiano sfruttato una normativa che non prevede la denuncia obbligatoria davanti alle violenze sessuali dei loro preti.

Nessuno, fino ad ora, aveva messo in fila dati, casi concreti, dichiarazioni dottrinarie e inchieste giudiziarie per comporre il sistema sconvolgente di una Chiesa ancora preda del peccato di lussuria e pronta, fino ai suoi vertici più alti, a tacitare ogni scandalo, a proteggere la “lobby gay” del Vaticano, a evitare di risarcire le vittime, a perdonare e aiutare i carnefici.

“Mentre altri paesi hanno creato commissioni d’inchiesta per capire il numero di preti pedofili, per cercare di stanarli e punirli, in Italia non è mai successo nulla non perché il fenomeno non sia vasto ed esteso, ma perché nei paesi più cattolici c’è una maggiore difficoltà a fare processi e a organizzare commissioni di questo tipo. Non esiste un registro in cui possiamo conoscere i nomi dei pedofili accusati o dei pedofili condannati e arrestati. Esiste per il giornalista la possibilità di andare a vedere sulle pagine dei giornali locali e farsi un’idea di un sistema molto vasto. Nei primi mesi del 2016 ci sono stati una ventina di casi di preti pedofili con vescovi che hanno coperto questi preti che non sono stati puniti”,

aggiunge Fittipaldi.

Si parla, infine, della lobby gay, di vescovi che sono diventati eredi universali dei propri amanti: “Questo lo facciamo ovviamente non perché abbiamo nulla da dire rispetto alle scelte sessuali, ma perché la chiesa dal punto di vista dottrinario considera l’omosessualità come il male assoluto”.

Annunci

No comments yet»

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Espedienti editoriali

parlo di editoria e creo eBook

sabbiature

Culture seriali

A X I S m u n d i

Rivista di cultura, tradizione, antropologia del sacro, storia delle religioni, esoterismo. A cura di Marco Maculotti.

Gwynto

Aspirante scrittrice, lettrice avida, amante delle parole

Chiara Prezzavento

editing, scrittura, lettura

patriziaarcariblog

#stiledivita, appunti e brevi considerazioni

The Darkest Art

A journey through dark art.

PAROLE LORO

«L'attualità tra virgolette»

Ottobre

giornale dei lavoratori

Arte&Cultura

Arte, cultura, beni culturali, ... e non solo.

bertolinometalartist

GIACOMO BERTOLINO

Diario Esoterico

Un diario non è altro che un registro di viaggio.

mayoor

Questo blog è il mio taccuino personale, lo uso infatti per appuntare poesie che poi modificherò immancabilmente. Quindi siete avvertiti: quel che leggete oggi domani potrebbe essere diverso, o non esserci affatto.

kyleweatwenyen

Come un angelo da collezione.

Come mi va...

E si femò a raccontare le sue storie al mare e il vento

eliomarpa

Scrittore fantasma

Maelstrom

Un moto ondulatorio nel fluido e lineare scorrere dei miei pensieri

poesiaspontanea

improvvisazioni di poesia

di Ruderi e di Scrittura

Il blog di Gaetano Barreca

La Biblionauta

Chiacchiere sui libri e altre amenità

Archeocake

Torte del passato riviste in chiave moderna

VERDE RIVISTA

protolettere, interpunzioni grafiche e belle speranze

Il Canto delle Muse

Se ho provato momenti di entusiasmo, li devo all'arte; eppure, quanta vanità in essa! voler raffigurare l'uomo in un blocco di pietra o l'anima attraverso le parole, i sentimenti con dei suoni e la natura su una tela verniciata. Gustave Flaubert

ArcheoTime

il tempo dell'archeologia. il tempo di guardare, vedere, scoprire, conoscere, viaggiare nel tempo e nello spazio attraverso il tempo dell'archeologia

Laboratorio di poesia povera

Versi essenziali per cuori semplici

Somnium Hannibalis

L'ultimo dei Barca, la cenere e il sangue

Michele Valente |Blog

Blogger e studente di Comunicazione e ricerca sociale. Scrivo di politica ed economia, europea e internazionale, attraverso un'ottica globale dei fenomeni della società.

Sonia Cenceschi

La musica è una pratica occulta dell'aritmetica, dove l'anima non sa di calcolare - Leibniz

Necrologika

Se muori te lo diciamo noi.

ITINERARI LAZIALI

borghi, castelli, ville, città perdute, monasteri ed abbazie, leggende e segreti, paesaggi fantastici e luoghi insoliti della regione di Roma e dei territori limitrofi.

CollettivoD

Il punto di vista delle donne

GamberoSolitario

A great WordPress.com site

Perversamente Tua

Come stelo mi piego e ti raggiungo, angelo nel tuo inferno, demone di un perverso paradiso.

PINK FLOYD ITALIA

Il primo blog italiano sui Pink Floyd, news e non solo. Fatto da un fan... per i fans!

lucangreenwaters

Lucania dalle Verdi Valli e dalle Acque Cristalline

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: