HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

KG Augenstern – Tentacles | Neural


[Letto su Neural]

Christiane Prehn e Wolfgang Meyer – aka KG Augenstern – hanno trasformato nel Luglio 2014 la nave Anuschka in un laboratorio sonoro viaggiante utilizzando appositi tentacoli – dei lunghi bracci metallici – installati a bordo allo scopo di poter graffiare i ponti, rivelandone i soundprofiles creati dalle loro stesse forme. I risultati di questa ricerca sonora molto particolare – che ha interessato la forma dei ponti, il loro uso pratico e le modalità del loro tipo di costruzione – sono stati presentati in performance audiovisive nel corso del viaggio, in spazi appositamente scelti lungo le rive del fiume. Il concetto tentacles – come estensione delle stesse capacità d’ascolto dei field recordist – ricorre in tutto il lavoro del duo che ha implementato questo approccio anche in installazioni fisse sul tema del graffiare e di tensioni strutturali, statiche e dinamiche, in grado di generare complesse e rilevanti catture uditive, sperimentazioni presentate nelle ultime due tracce: “Tentacles Synthesis” e “Tentacles 2”, realizzate ad Arles nella Galerie Huit e a Valenza in un deposito appositamente predisposto. Sono però proprio le tracce fluviali quelle che a nostro avviso sono le più interessanti e ricche di suggestioni, in particolare quella dedicata a Berlino, attraversando la metropoli in una giornata ventosa, navigando sullo Sprea e sull’Havel, costeggiando 30 ponti da est a ovest dei confini cittadini, registrando atmosfere sicuramente insolite, in luoghi intrisi da elementi naturali e rumori di fondo che arrivano dalle strade in continuazione, dando vita ad un suono tattile, quasi scultoreo negli attriti, che sempre riportano agli spazi e alle architetture in un continuum ideale che è stato programmato sin dalla prima meticolosa stesura dell’itinerario. I suoni sono letteralmente grattati dalle superfici ma anche diluiti nel fluire della narrazione che di ogni attraversamento registra anche l’avvicinamento e poi l’allontanarsi seguendo l’idea di una esplorazione molto dettagliata ma anche ariosa, culminante negli attriti ma sempre sensibile e ricettiva di tutto il resto attorno.

Annunci

No comments yet»

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

sabbiature

Culture seriali

A X I S m u n d i

Rivista di cultura, tradizione, antropologia del sacro, storia delle religioni, esoterismo. A cura di Marco Maculotti.

Gwynto

Aspirante scrittrice, lettrice avida, amante delle parole

Chiara Prezzavento

editing, scrittura, lettura

the green path

… Dorothy si trova in un mondo colorato con delle piccole casette e una stradina dorata, in viaggio verso la città di smeraldo. Il mago di Oz (1939)

The Darkest Art

A journey through dark art.

PAROLE LORO

"L'attualità tra virgolette"

Ottobre

giornale dei lavoratori

Arte&Cultura

Arte, cultura, beni culturali, ... e non solo.

bertolinometalartist

GIACOMO BERTOLINO

Diario Esoterico

Un diario non è altro che un registro di viaggio.

mayoor

Questo blog è il mio taccuino personale, lo uso infatti per appuntare poesie che poi modificherò immancabilmente. Quindi siete avvertiti: quel che leggete oggi domani potrebbe essere diverso, o non esserci affatto.

kyleweatwenyen

Come un angelo da collezione.

Come mi va...

E si femò a raccontare le sue storie al mare e il vento

eliomarpa

Scrittore fantasma

Maelstrom

Un moto ondulatorio nel fluido e lineare scorrere dei miei pensieri

mondo dolce

Food Lover.

poesiaspontanea

improvvisazioni di poesia

di Ruderi e di Scrittura

Il blog di Gaetano Barreca

La Biblionauta

Chiacchiere sui libri e altre amenità

Archeocake

Torte del passato riviste in chiave moderna

VERDE RIVISTA

protolettere, interpunzioni grafiche e belle speranze

Il Canto delle Muse

Se ho provato momenti di entusiasmo, li devo all'arte; eppure, quanta vanità in essa! voler raffigurare l'uomo in un blocco di pietra o l'anima attraverso le parole, i sentimenti con dei suoni e la natura su una tela verniciata. Gustave Flaubert

ArcheoTime

il tempo dell'archeologia. il tempo di guardare, vedere, scoprire, conoscere, viaggiare nel tempo e nello spazio attraverso il tempo dell'archeologia

Laboratorio di poesia povera

Versi essenziali per cuori semplici

Somnium Hannibalis

L'ultimo dei Barca, la cenere e il sangue

Michele Valente |Blog

Blogger e studente di Comunicazione e ricerca sociale. Scrivo di politica ed economia, europea e internazionale, attraverso un'ottica globale dei fenomeni della società.

Sonia Cenceschi

La musica è una pratica occulta dell'aritmetica, dove l'anima non sa di calcolare - Leibniz

Necrologika

Se muori te lo diciamo noi.

ITINERARI LAZIALI

borghi, castelli, ville, città perdute, monasteri ed abbazie, leggende e segreti, paesaggi fantastici e luoghi insoliti della regione di Roma e dei territori limitrofi.

CollettivoD

Il punto di vista delle donne

GamberoSolitario

A great WordPress.com site

Perversamente Tua

Come stelo mi piego e ti raggiungo, angelo nel tuo inferno, demone di un perverso paradiso.

PINK FLOYD ITALIA

Il primo blog italiano sui Pink Floyd, news e non solo. Fatto da un fan... per i fans!

lucangreenwaters

Lucania dalle Verdi Valli e dalle Acque Cristalline

L'AlTrO (lato)

" Per sentire e sognare in pace, bisogna spegner la luce della ragione... almeno per un po'. "

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: