HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

George R.R. Martin, I romanzi di Le cronache del ghiaccio e del fuoco e quel che c’è intorno | Fantascienza.com


Su FantasyMagazine un bell’articolo che descrive tutta la saga di George R. R. Martin nota come Le cronache del ghiaccio e del fuoco, che all’estero è composta da sette tomi, alcuni splittati in due, e in Italia da dodici (12) volumi. Il traduttore è stato Sergio Altieri, permettetemi questo colpo al cuore…

Quando Le cronache del ghiaccio e del fuoco sono arrivate in Italia, alla fine del 1999, il genere fantasy era ritenuto ancor più di nicchia di quanto non sia ora. L’esplosione del fenomeno Harry Potter o il rilancio di Il signore degli anelli grazie alla trilogia filmica di Peter Jackson non c’erano ancora stati, perciò Mondadori poteva solo sperare in un successo dell’opera che si accingeva a pubblicare ma senza avere alcuna certezza. Per questo la casa editrice ha optato per una divisione dei romanzi originali in due volumi, in tre nel caso dei romanzi più lunghi (terzo e quinto). Con questo tipo di divisione i libri italiani sono diventati dodici. Va detto che molti editori stranieri hanno adottato una simile strategia di suddivisione dei romanzi originali in più volumi, anche perché i singoli mercati nazionali sono molto più piccoli di quello in lingua inglese.

I titoli italiani, che solo in alcuni casi rispecchiano quelli originali, sono stati scelti dal traduttore della saga, Sergio Altieri. Sulla copertina di ogni libro, più in piccolo rispetto al resto, compare il nome della saga, Le cronache del ghiaccio e del fuoco. Dopo circa un anno dalla pubblicazione nell’edizione rilegata i libri sono stati ripubblicati in edizione tascabile nella collana “Oscar bestsellers”, mantenendo la stessa suddivisione e gli stessi titoli adottati in precedenza. In questo caso il nome della saga compare solo all’interno dei volumi e non sulla loro copertina. Quanto ai rilegati, sono usciti di commercio qualche tempo dopo la pubblicazione in versione tascabile, prassi assolutamente normale per quegli editori che pubblicano edizioni diverse degli stessi titoli.

Nel 2016 Mondadori ha iniziato a riproporre il suo intero catalogo tascabile spostando di collana alcuni titoli, creando collane nuove e in molti casi cambiando la grafica. Per Martin l’editore ha optato sia per un passaggio di collana, con i volumi ripubblicati nella neonata collana “Oscar fantastica”, sia per un cambio di grafica. I vecchi titoli scelti da Altieri sono stati mantenuti, ma in questo caso sono stati scritti con caratteri più piccoli rispetto al nome della saga, stampato nuovamente in copertina e diventato Il trono di spade per fornire ai lettori una più immediata identificazione con la serie televisiva. Poiché l’edizione in “Oscar fantastica” ha preso il posto di “Oscar bestsellers”, chi possiede i volumi più vecchi si troverà a dover comprare libri dall’aspetto esterno diverso nel momento in cui potrà andare avanti con gli acquisti. Anche nelle edizioni più vecchie comunque c’erano stati cambiamenti di grafica, con i primi due volumi in edizione rilegata notevolmente diversi dagli altri, e un ulteriore cambiamento dal decimo volume in poi.

Annunci

No comments yet»

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

PostScripts

Il Blog di Francesca Sabatini

BREAKFAST COMICS

Il fumetto quotidiano di Michele Nuzzi

Il Caos dentro

...che genera una stella danzante

Aquilone di pensieri

And into the fields I go to lose my mind and find my soul

3... 2... 1... Clic!

E’ un’illusione che le foto si facciano con la macchina… si fanno con gli occhi, con il cuore, con la testa. (Henri Cartier-Bresson)

B-Movie Zone

recensioni di film horror, thriller, gialli, poliziotteschi, sci-fi, exploitation, erotika

I tesori di Amleta

il mio mondo diverso

VOCI DAI BORGHI

PERDERSI TRA LE EMOZIONI DEI BORGHI ITALIANI

Duplex Ride

electronic music & video

di Ruderi e di Scrittura

Il blog di Gaetano Barreca

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

Flavio Torba

Scrittore horror.

francesca del moro

La differenza tra prosa e poesia è che la prosa dice poco e ci mette molto tempo, la poesia dice molto in pochissimo tempo. C. Bukowski

Istanze & Fantasmi

poesie seminate, di Martina Campi

Astro-Sirio

Astra inclinant non necessitant

The Twittering Machine

Racconti di fantascienza (e altro) di Piero Schiavo Campo

Quel cinema invisibile...

Cinema was made to reunite the Visible and the Invisible

Crudo e Cotto

Blog di cucina vegana

Il Calamaio Elettrico

Versi di Mauro De Candia e influenze varie

ON THE ROAD

Non bisogna lasciarsi sopraffare dalla paura, altrimenti diventa un ostacolo che impedisce di andare avanti

Evelyn

Drawing artist 🇮🇹 26 ♍️ I'm an artistic spirit. 👩‍🎨 I draw, therefore I am. 📨 evelynartworks@virgilio.it 🌛🌓🌜 Facebook / Twitter / Instagram: @EvelynArtworks

Sull'amaca blog

Un posto per stare, leggere, ascoltare, guardare, ricordare e forse sognare.

Espedienti Editoriali

parlo di editoria e creo eBook

A X I S m u n d i

Rivista di cultura, studi tradizionali, antropologia del sacro, storia delle religioni, folklore, esoterismo.

Chiara Prezzavento

editing, scrittura, lettura

patrizia arcari

LIFESTYLE BLOG - appunti e brevi considerazioni su economia circolare, slow life, trasporto sostenibile, cucina del riuso e ... quantistica

PAROLE LORO

«L'attualità tra virgolette»

Ottobre

giornale dei lavoratori

Arte&Cultura

Arte, cultura, beni culturali, ... e non solo.

bertolinometalartist

GIACOMO BERTOLINO

Diario Esoterico

Un diario non è altro che un registro di viaggio.

mayoor

Con me, nell’universo!

kyleweatwenyen

Come un angelo da collezione.

Come mi va...

E si femò a raccontare le sue storie al mare e il vento

eliomarpa

Scrittore fantasma

Maelstrom

Un moto ondulatorio nel fluido e lineare scorrere dei miei pensieri

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: