HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

Archivio per febbraio 23, 2018

La conservazione


Non puoi mostrare altro che simbiosi scarlatte, quando la notte scende e il tuo animo sembra pervaso dall’oscuro, solo allora puoi constatare che l’abisso si colora di porpora imperiale, istantanee di un mondo accuratamente conservato altrove.

I signori della tua psiche


Il tremore si evidenzia nelle tue percezioni alterate, mostrando quanto la paura e l’affinato percepire siano i signori della tua psiche terrorizzata.

Tutto quel buio: il nuovo romanzo di Cristiana Astori | HorrorMagazine


Su HorrorMagazine la segnalazione di un nuovo romanzo di Cristiana Astori, Tutto quel buio, che segue il filone della sua serie “Tutto quel…”. Da non perdere.

Susanna Marino, una studentessa disoccupata laureata in cinema, viene inviata a Budapest alla ricerca del film e, immersa in un’atmosfera da horror espressionista, verrà coinvolta in un’avventura tra cinici cacciatori di pellicole, folli collezionisti e il misterioso gruppo noise ungherese dei Bela Lugosi’s Quartet. La ricerca la porterà a vivere situazioni che metteranno in pericolo la sua stessa vita: la pellicola pare infatti maledetta, in quanto una mano misteriosa uccide chiunque può indirizzare Susanna alla sua scoperta, coinvolgendola in un gioco mortale, che affonda le radici in un oscuro passato. Ma il Conte Dracula non è presente soltanto come soggetto della pellicola ma pur non sempre nominato intriderà il romanzo con le sue pericolose suggestioni.

Susanna Marino non è una vera investigatrice, né una donna d’azione, anzi, una ragazza quasi trentenne come tante altre che vive la situazione odierna del precariato e trova un modo originale per farvi fronte. È una persona curiosa e testarda, ma con le sue debolezze, tra cui la narcolessia che la coglie spesso nelle situazioni più estreme e impensabili. Suo contraltare è il personaggio di Steve Salvatori (tra Tarantino e i Manetti Bros), cercatore di pellicole, stuntman e truffatore dal passato oscuro, che bazzica gli ambienti del cinema sotterraneo e di serie B; Susanna volente o nolente si troverà spesso a collaborare con lui. Susanna Marino è stata finora la protagonista della trilogia di thriller cinefili.

Tutto quel nero, Tutto quel rosso e Tutto quel blu editi dal Giallo Mondadori. Peculiarità delle storie è la commistione tra realtà e fantasia: le pellicole scomparse di cui si narra sono tutte esistenti, e appartengono ai misteri della storia del cinema, anzi, le ricerche dell’autrice per la stesura dei romanzi in due casi (Un día en Lisboa e L’Autuomo) le hanno riportate alla luce.

Tutto quel buio è un thriller ispirato a una pellicola degli anni Venti realmente scomparsa, il Drakula halála del regista ungherese Károly Lajthay; si dice che sia questa, e non il Nosferatu di Murnau, la prima trasposizione sullo schermo del Dracula di Bram Stoker.

Il nuovo assetto di Urania in un’intervista con Giuseppe Lippi | Fantascienza.com


Su Fantascienza.com il nuovo assetto della testata Urania, annunciato da un’intervista sublime a Giuseppe Lippi resa a Fumettologica. Sembra una svolta interessante, la struttura si allarga e di questo ne siamo tutti felici.

 

Qual è la giornata media del curatore di Urania? Qual è la parte del lavoro più impegnativa e quale la più piacevole per te?

Visto che mi fai una domanda così intima, devo premettere che dal gennaio 2018 Urania non ha più un curatore ma un Responsabile editoriale, un Direttore responsabile, un Editor e un “Consulente” che sarei io: un quadrumvirato che si sforzerà di mandare avanti le collane facendo fronte ai problemi e alle sfide che si pongono oggi; ed è la prima volta che questo accade dal 1952.

I miei colleghi non so, ma la giornata tipo del consulente è caratterizzata dal fatto che si alza al mattino e non va in ufficio. Lavora in casa, legge, guarda la posta, scorre le ultime novità sui giornali e sulla stampa specializzata, quindi si dedica ai compiti più urgenti, che possono essere decidere su un nuovo titolo da acquisire, scrivere una quarta di copertina, mandare delle indicazione all’illustratore, il bravissimo Franco Brambilla, eccetera.

Di queste attività la più grata è quella che consiste nello scrivere introduzioni, fare editoriali, eccetera, che naturalmente sono possibili solo in base alle esigenze della redazione e allo spazio disponibile. Ma da tempo il mio lavoro non riguarda soltanto Urania: mi occupo molto degli Oscar e in particolare dei cartonati Draghi, che sono una vera biblioteca di narrativa fantastica generata dai famosi tascabili. La stiamo mettendo a punto con una cura certosina.

L’intervista va letta interamente, è molto vasta e tocca parecchi temi della SF e Fantastico italiano. Qui la leggete tutta.

Cold arms


A trattenere l’entropia, ma non ci si riesce…

The Nefilim

Fields Of The Nephilim

AppartenendoMI

Ero roba Tua

AERIA VIRTUS

"L'unico uccello che osa beccare un'aquila è il corvo. Si siede sulla schiena e ne morde il collo. Tuttavia l'aquila non risponde, nè lotta con il corvo, non spreca tempo nè energia. Semplicemente apre le sue ali e inizia ad alzarsi piu'in alto nei cieli. Piu' alto è il volo, piu' è difficile respirare per il corvo che cade per mancanza di ossigeno".

ONLINE GRAPHIC DESIGN MARKET

An Online Design Making Site

Sanguinarie Principesse

E del viaggio nulla mi resta se non quella nostalgia. (N. Hikmet)

Cavallette neanche tanto Criptiche

Duff Beer, feeling no pain / Made from Canadian rain

CARTESENSIBILI

Colui che non riesce a trovare spazio per gli altri manca di comprensione, e a chi manca di comprensione tutti risultano estranei.- Zhuāngzǐ

ADESSO-DOPO

SCIVOLO.

Unclearer

Enjoyable Information. Focused or Not.

Free Trip Downl Hop Music Blog

Free listening and free download (mp3) chill and down tempo music (album compilation ep single) for free (usually name your price). Full merged styles: trip-hop electro chill-hop instrumental hip-hop ambient lo-fi boombap beatmaking turntablism indie psy dub step d'n'b reggae wave sainte-pop rock alternative cinematic organic classical world jazz soul groove funk balkan .... Discover lots of underground and emerging artists from around the world.

boudoir77

"Scrivete quel che volete scrivere, questo è ciò che conta; e se conti per secoli o per ore, nessuno può dirlo." Faccio mio l'insegnamento di Virginia Woolf rifugiandomi in una "stanza", un posto intimo dove dar libero sfogo - attraverso la scrittura - alle mie suggestioni culturali, riflessioni e libere associazioni.

MITOLOGIA ELFICA

Storie e Leggende dal Nascondiglio

Stories from the underground

Come vivere senza stomaco, amare la musica ed essere sereni

Luke Atkins

Film, Music, and Television Critic

STAMPO SOCIALE

Rivista di coscienza collettiva

La Ragazza con la Valigia

Racconti di viaggi e di emozioni.

simonebocchetta

Qui all'ombra si sta bene (A. Camus, Opere, p. 1131)

TRIBUNUS

Duemila anni di Storia Romana

Alessandro Giunchi

osirisicaosirosica e colori

Dreams of Dark Angels

The blog of fantasy writer Storm Constantine

Bagatelle

Quisquilie, bagatelle, pinzillacchere...

HORROR CULTURA

Letteratura, cinema, storia dell'horror

Oui Magazine

DI JESSICA MARTINO E MARIANNA PIZZIPAOLO

Eleonora Zaupa • Writer Space

Una finestra per un altro mondo. Un mondo che vi farà sognare, oppure...

Gallerie da Vinci

Paesaggi dell'Anima

Through the Wormhole

“Siamo l’esperimento di controllo, il pianeta cui nessuno si è interessato, il luogo dove nessuno è mai intervenuto. Un mondo di calibratura decaduto. (…) La Terra è un argomento di lezione per gli apprendisti dei.” Carl Sagan

AI MARGINI DEL CAOS

un blog di Franco Ricciardiello

Tra Racconto e Realtà

Guardati intorno

Roccioletti

Arte altra e altrove.

Sharing

NEUTRALIZE THE FREE RADICALS

Novo Scriptorium

ἀνθρώποισι πᾶσι μέτεστι γινώσκειν ἑωυτοὺς καὶ σωφρονεῖν.

Arte Macabra

per gli amanti del macabro e del grottesco nell'arte moderna

CineFatti

Almeno un film al giorno, come il caffè.

Alessandro Rolfini

ESPLORA L’AVVENTURA

Pmespeak's Blog

Remember! Once warmth was without fire.

L'edera

e le altre poesie in ordine sparso by MerMer

anche-ombre

percorsi ombreggiati, riflessioni esauste, alcooliche, liberatorie

Giacomo Ferraiuolo

Avevo un sogno e l'ho realizzato.

- GIORNALE POP -

Per informarsi su fumetti, film, serie tv, cartoni, musica e tutto ciò che è pop

Inchiostro e Sanguenero

È impossibile non comunicare. (Primo assioma della comunicazione. Scuola di Palo Alto)

Stregherie

“Quando siamo calmi e pieni di saggezza, ci accorgiamo che solo le cose nobili e grandi hanno un’esistenza assoluta e duratura, mentre le piccole paure e i piccoli pensieri sono solo l’ombra della realtà.” (H. D. Thoreau)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: