HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

Archivio per Maggio 18, 2018

Con Jugband Blues la vita psichedelica di Syd Barrett diventa una graphic novel | FantasyMagazine


Su FantasyMagazine la segnalazione di una bella graphic novel dedicata al folle genio di Syd Barrett: Jugband blues, titolo anche dell’ultima song che il Nostro cantò con i Pink Floyd nel secondo disco della band, nel ’68. La graphic novel di Matteo Regattin e Simone Perazzone edita da NPE, attraverso una narrazione ordinata ma psichedelica, ripercorre la vita di Syd Barrett e il suo progressivo scivolare nelle droghe e nella pazzia. Regattin racconta la vita di Barrett, che non fu solo cantante ma anche un pittore, con un albo cartonato dal formato orizzontale e disegni in un bianco e nero molto suggestivo e ricco di sfumature.

A volte, mentre il resto della band suonava un pezzo, Syd si andava a sedere vicino a un amplificatore, scordava le corde della chitarra sino a quando era impossibile suonare e stava per tutta la durata del concerto fermo ad agitare il plettro su una nota…

Roger Keith “Syd” Barrett, giovane pittore in erba nell’Inghilterra del secondo dopoguerra, ha una visione rivelatoria in mezzo ai prati della campagna inglese. Alcuni anni dopo, la band che ha fondato e battezzato con il nome di Pink Floyd Sound si ritrova all’apice della scena underground nella Swingin’ London degli anni Sessanta.

Syd, da studente d’arte, diventa l’incarnazione dello spirito dell’epoca: una figura in grado d’incanalare il flusso degli eventi e dargli una forma, per quanto provvisoria ed effimera. C’è sempre qualcuno che lo cerca, c’è sempre qualcuno che lo aspetta, c’è sempre qualcuno al suo tavolo o nel suo letto. La sua mente, iperstimolata, brilla come una foresta in fiamme.

Alcaloidi trascendentali


La distesa di fiori psichici si erge sul prato immateriale, rende ogni aspetto della consuetudine un magma alcaloide in piena trascendenza.

Nessun Dogma presenta “Contro la religione” | HorrorMagazine


Su HorrorMagazine la segnalazione di Contro la religione, volume che raccoglie gli scritti atei di H.P. Lovecraft. Il libro è a cura di S.T. Joshi. Prefazione di Christopher Hitchens, postfazione di Carlo Pagetti.

La fama di H.P. Lovecraft cresce costantemente nel tempo, e allo stesso modo cresce l’apprezzamento dei suoi lettori. Tuttavia, non molti di loro sono a conoscenza del suo conclamato ateismo e della sua lontananza dalla religione, che il creatore di tanti mondi inesistenti ribadiva in numerose occasioni.

Contro la religione contiene dunque gli scritti – pubblici e privati – in cui Lovecraft si è interrogato sulla funzione della religione, sul suo rapporto con la scienza, la realtà e l’indifferenza del cosmo, sulle ragioni della sua scelta atea. Non senza avanzare tesi a volte estremiste, a volte superate, a volte incredibilmente attuali. E spesso controverse, in perfetta coerenza con la sua personalità.

Questa traduzione colma quindi un grande vuoto, e sarà senz’altro apprezzata da tutti coloro che hanno amato i romanzi e i racconti del grande scrittore. Forse li ameranno ancora di più, una volta conosciuto il suo universo filosofico.

Mondo isterico


I refoli delle parole dette si avvinghiano alle estensioni del mio isterico mondo oscuro.

Parasitic Twin in anteprima a Cinecittà | FantasyMagazine


Su FantasyMagazine la segnalazione della Prima di Parasitic Twin, film gotico scritto da Franco Forte e Francesco Spagnuolo. L’evento avverrà Domani 19 maggio alle 16.00 a Roma, presso il Cinecittà World.

Quattro ragazze. Quattro cugine sole su un’isola in mezzo a un lago: Jana, Emily, Maya e Sara. Vogliono provare il brivido di una vacanza naturalista, in cui riposarsi e rilassarsi lontano dal mondo, e rinsaldare un rapporto che nell’infanzia è stato molto forte, quando rinchiuse in un orfanotrofio hanno dovuto restare unite per difendersi da violenze e soprusi.

Adesso, a distanza di tanti anni, e dopo che ognuna di loro ha avuto le sue esperienze di vita, Jana convince le cugine a seguirla in quel posto, una magnifica riserva naturale di un paese non specificato, forse da qualche parte nei Balcani.

Jana, però, così carina e apparentemente dolce, custodisce un terribile segreto. Ha infatti fatto credere alle cugine di avere subito un intervento per sbarazzarsi di una anomalia congenita, quello che viene chiamato “gemello parassita”, che già altre volte, in passato, si è manifestato nella sua famiglia. Dopo l’intervento, che a suo dire avrebbe asportato ogni traccia del “parassita”, Jana ha organizzato una breve vacanza portando le cugine su quell’isola sperduta, dove già era andata da ragazzina con i genitori adottivi. Una vacanza di quelle di moda fra i giovani d’oggi: una full immersion nella natura senza alcun contatto con il mondo civile, seppure solo per pochi giorni, in cui tornare a essere le grandi amiche che erano state nell’infanzia.

Quello che le ragazze non sanno è che anche Jana, come le loro antenate che hanno avuto un “gemello parassita”, è attirata dal richiamo ancestrale dell’isola.

Grazie all’aiuto di Doris, una vecchia pazza condannata all’esilio sull’isola, predispone l’oscuro cerimoniale: solo offrendo l’anima e il corpo di altri esseri viventi, Jana potrà assorbire dentro di sé l’energia necessaria per alimentare quell’oscena creatura e farla nascere direttamente dal suo corpo.

È così che l’isola agisce da tempo immemore: con il sacrificio di anime innocenti che non sanno ciò che le aspetta. Perché quello è il solo luogo in cui i gemelli parassita possono nascere, in una dimensione aliena che non rispetta il normale corso del tempo.

Intrigante, tutt’altro che commerciale, qualcosa mi dice anche ben fatto. Andiamo?

Mareducata

Chi volete che io sia?

The Nefilim

Fields Of The Nephilim

AppartenendoMI

Ero roba Tua

AERIA VIRTUS

"L'unico uccello che osa beccare un'aquila è il corvo. Si siede sulla schiena e ne morde il collo. Tuttavia l'aquila non risponde, nè lotta con il corvo, non spreca tempo nè energia. Semplicemente apre le sue ali e inizia ad alzarsi piu'in alto nei cieli. Piu' alto è il volo, piu' è difficile respirare per il corvo che cade per mancanza di ossigeno".

ONLINE GRAPHIC DESIGN MARKET

An Online Design Making Site

Sanguinarie Principesse

E del viaggio nulla mi resta se non quella nostalgia. (N. Hikmet)

Cavallette neanche tanto Criptiche

Tesla Afterburner and the Infinite Sadness

CARTESENSIBILI

Colui che non riesce a trovare spazio per gli altri manca di comprensione, e a chi manca di comprensione tutti risultano estranei.- Zhuāngzǐ

ADESSO-DOPO

SCIVOLO.

Unclearer

Enjoyable Information. Focused or Not.

Free Trip Downl Hop Music Blog

Free listening and free download (mp3) chill and down tempo music (album compilation ep single) for free (usually name your price). Full merged styles: trip-hop electro chill-hop instrumental hip-hop ambient lo-fi boombap beatmaking turntablism indie psy dub step d'n'b reggae wave sainte-pop rock alternative cinematic organic classical world jazz soul groove funk balkan .... Discover lots of underground and emerging artists from around the world.

boudoir77

"Scrivete quel che volete scrivere, questo è ciò che conta; e se conti per secoli o per ore, nessuno può dirlo." Faccio mio l'insegnamento di Virginia Woolf rifugiandomi in una "stanza", un posto intimo dove dar libero sfogo - attraverso la scrittura - alle mie suggestioni culturali, riflessioni e libere associazioni.

MITOLOGIA ELFICA

Storie e Leggende dal Nascondiglio

Stories from the underground

Come vivere senza stomaco, amare la musica ed essere sereni

Luke Atkins

Film, Music, and Television Critic

Giuseppe Travaglini

Musica, cinema e altro

STAMPO SOCIALE

Rivista di coscienza collettiva

La Ragazza con la Valigia

Racconti di viaggi e di emozioni.

simonebocchetta

Qui all'ombra si sta bene (A. Camus, Opere, p. 1131)

TRIBUNUS

Duemila anni di Storia Romana

Dreams of Dark Angels

The blog of fantasy writer Storm Constantine

Bagatelle

Quisquilie, bagatelle, pinzillacchere...

HORROR CULTURA

Letteratura, cinema, storia dell'horror

Oui Magazine

DI JESSICA MARTINO E MARIANNA PIZZIPAOLO

Eleonora Zaupa • Writer Space

Una finestra per un altro mondo. Un mondo che vi farà sognare, oppure...

Through the Wormhole

“Siamo l’esperimento di controllo, il pianeta cui nessuno si è interessato, il luogo dove nessuno è mai intervenuto. Un mondo di calibratura decaduto. (…) La Terra è un argomento di lezione per gli apprendisti dei.” Carl Sagan

AI MARGINI DEL CAOS

un blog di Franco Ricciardiello

Tra Racconto e Realtà

Guardati intorno

Roccioletti

Arte altra e altrove.

Sharing

NEUTRALIZE THE FREE RADICALS

Novo Scriptorium

ἀνθρώποισι πᾶσι μέτεστι γινώσκειν ἑωυτοὺς καὶ σωφρονεῖν.

Arte Macabra

per gli amanti del macabro e del grottesco nell'arte moderna

CineFatti

Almeno un film al giorno, come il caffè.

Alessandro Rolfini

ESPLORA L’AVVENTURA

Pmespeak's Blog

Remember! Once warmth was without fire.

L'edera

e le altre poesie in ordine sparso by MerMer

anche-ombre

percorsi ombreggiati, riflessioni esauste, alcooliche, liberatorie

Giacomo Ferraiuolo

Avevo un sogno e l'ho realizzato.

- GIORNALE POP -

Per informarsi su fumetti, film, serie tv, cartoni, musica e tutto ciò che è pop

Inchiostro e Sanguenero

È impossibile non comunicare. (Primo assioma della comunicazione. Scuola di Palo Alto)

Stregherie

“Quando siamo calmi e pieni di saggezza, ci accorgiamo che solo le cose nobili e grandi hanno un’esistenza assoluta e duratura, mentre le piccole paure e i piccoli pensieri sono solo l’ombra della realtà.” (H. D. Thoreau)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: