HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

Archivio per Mag 27, 2018

L’inconsistenza


Tende a non esistere più un rimando fugace alle istantanee terribili del tuo universo, ogni occorrenza sembra delinearsi su movimenti furtivi del reale e tu appari come un’ombra psichica malata d’inconsistenza.

Annunci

Specchio deformato


Verso la sera ogni deformazione del reale appare sfilacciata, una lente deformata come un piano inclinato verso l’abisso; tutte le immagini irreali vi scivolano sopra.

Estremizzazioni di risposta


Posso dimostrarmi parco e calmo, alla fine disegnare ologrammi in un posto alieno e freddo, ma tutto quello che sono lo puoi ricondurre a onde di energia senziente, estremizzazioni di un’incarnazione non voluta.

Garum al sole


Contano ancora i ricordi lasciati macerare come garum al sole, poi reimportati attraverso porte bioniche nella propria coscienza per far sì che diventi conoscenza, ma malata, errata, propria forse di altri continuum: esiste una via d’uscita percorribile e costruttiva da tutto ciò?

Il Mister Hyde in un nocturniano – Intervista – Nocturno.it


Su Nocturno una bella intervista a Mario Gazzola, fresco finalista al Premio Laymon (la foto testimonia proprio quel momento) e al Premio Hypnos, connettivista, amico e mente complessa e tutt’altro che catalogabile proprietaria di un suo multiverso fantastico che non ha pari. Vi lascio alle selezione delle sue parole espresse durante la chiacchierata.

Quindi nel 2018 parata d’allori letterari?

Da rocker, io l’ho definita più “una vita da mediano”, dato che in entrambi i concorsi sono rimasto finalista: i vincitori del Premio Hypnos sono Giulia Massini con La Colonia Cristiano Demicheli con Materiali per una guida della Val Lemuria, mentre il romanzo vincitore del Laymon è l’horror cannibalico American Food di Alberto Lavoradori. Però è comunque importante riscontrare un apprezzamento per proposte narrative fuori dal mainstream: ci sono ugualmente buone possibilità di vedere pubblicati sia il racconto che il romanzo e, soprattutto, entrambi gli editori lavorano in direzione di una proposta degli autori italiani nei rispettivi contesti anche al di fuori dei confini nazionali, visto che in Italia continuano a chiudere le collane (guardate i casi di Urania Epix e poi di Urania Horror) e sembra che in libreria ci sia spazio solo per Stephen King. Independent Legions invece sta per presentare in America il romanzo Vloody Mary di Paolo Di Orazio (tra l’altro vincitore della sezione novella del Premio Laymon), che Oltreoceano s’intitolerà Dark Mary, e per questo lavoro di ponte USA-Italy s’è conquistata lo Specialty Press Award 2017 della Horror Writers Association. Sembra che all’estero siano più aperti a nuove proposte di quanto non accada qui, speriamo che sia l’inizio di un ‘Rinascimento pulp’ italico e… che prima o poi tocchi anche al cinema.

E, intanto che sboccia il nuovo Rinascimento, ci sono altri “film cartacei” all’orizzonte?

Puoi scommetterci, la fantasia è l’unico muscolo che non si stanca mai: intanto il saggio su rock e fantascienza sarà accompagnato dalla produzione di un cd di band indipendenti italiane che omaggiano i classici citati nel libro prodotto da Gianmarco Iantaffi dei Void Generator, poi vorrei dare vita anche a un’antologia di racconti fantarock, basati sulle sue ‘strategie oblique’ di Brian Eno per i musicisti di Bowie. E, ancora, sono già a buon punto di un altro romanzo breve: la prima versione de Lo strano caso del Dottor Jekyll e del Signor Hyde, che nessuno ha mai letto, perché Stevenson la bruciò subito dopo un litigio con la moglie (cui fa riferimento la citazione in apertura, NdR). Nessuno sa cosa contenesse quella prima stesura da far arrabbiare tanto la povera Fanny, quindi la penna nocturniana è libera di… spingere un po’ più a fondo il pedale del pulp immaginandoselo oggi, dando così vita a un apocrifo finto-vittoriano-moderno e ancora una volta portando qualche scheggia del nostro cinema sulla carta.

Pmespeak's Blog

Remember! Once warmth was without fire.

L'edera

e le altre poesie in ordine sparso by MerMer

My Mad Dreams

Sognatore è chi trova la sua via alla luce della luna... punito perché vede l'alba prima degli altri. [Oscar Wilde]

anche-ombre

percorsi ombreggiati, riflessioni esauste, alcooliche, liberatorie

There was a vision…

… of an outstanding and individual concept, which would last for many years hence.

Giacomo Ferraiuolo

Avevo un sogno e l'ho realizzato.

- GIORNALE POP -

Per informarsi su fumetti, film, serie tv, cartoni, musica e tutto ciò che è pop

Inchiostro e Sanguenero

È impossibile non comunicare. (Primo assioma della comunicazione. Scuola di Palo Alto)

Stregherie

“Quando siamo calmi e pieni di saggezza, ci accorgiamo che solo le cose nobili e grandi hanno un’esistenza assoluta e duratura, mentre le piccole paure e i piccoli pensieri sono solo l’ombra della realtà.” (H. D. Thoreau)

L'occhio del cineasta

La porta su un'altra dimensione

La Sindrome del Colibrì

The more you know, the less you fear (Chris Hadfield)

Terracqueo

MultaPaucis

Il maestro dei sogni

"Tutti siamo fatti della stessa sostanza dei sogni"

Il Bistrot dei Libri

"Un libro ben scelto ti salva da qualsiasi cosa, persino da te stesso" Daniel Pennac

Astro Orientamenti

Ri Orientarsi, alla ricerca del nostro baricentro interiore

Fantasy al Kilo

L'osteria del Fantasy e Sci-Fi

Medio Oriente e Dintorni

Storie, cultura e sport dal Medio Oriente e e Dintorni

Gli Archivi di Uruk

Database di genere in italiano

ˈGŌSTRAK

In Absentia Lucis Tenebrae Vincunt

PostScripts

Il Blog di Francesca Sabatini

Rosa Frullo

Rosa Frullo. Un poeta e un filosofo tra Spleen e Masochismo

BREAKFAST COMICS

Best Comics & Graphic Novels / I fumetti da leggere almeno una volta nella vita. Sponsored by CSBNO

La Via del Caos

Cambiare il modo di vedere il mondo per migliorare sé stessi

Aquilone di pensieri

And into the fields I go to lose my mind and find my soul

3... 2... 1... Clic!

E’ un’illusione che le foto si facciano con la macchina… si fanno con gli occhi, con il cuore, con la testa. (Henri Cartier-Bresson)

B-Movie Zone

recensioni di film horror, thriller, gialli, poliziotteschi, sci-fi, exploitation, erotika

I tesori di Amleta

Qualcosa appare e scompare tra tanto buio e luce

VOCI DAI BORGHI

Laudabunt alii claram Rhodon aut Mytilenem...

Duplex Ride

electronic music & video

di Ruderi e di Scrittura

Storie della trazione popolare italiana

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

francesca del moro

La differenza tra prosa e poesia è che la prosa dice poco e ci mette molto tempo, la poesia dice molto in pochissimo tempo. C. Bukowski

Istanze & Fantasmi

poesie seminate, di Martina Campi

Astro-Sirio

Astra inclinant non necessitant

The Twittering Machine

Racconti di fantascienza (e altro) di Piero Schiavo Campo

Quel cinema invisibile...

Cinema was made to reunite the Visible and the Invisible

Il Calamaio Elettrico

Versi di Mauro De Candia e influenze varie

ON THE ROAD

Non bisogna lasciarsi sopraffare dalla paura, altrimenti diventa un ostacolo che impedisce di andare avanti

Evelyn 🇮🇹 28 y/o ♍

✏ Drawings are the window to the soul 📚 Book cover artist 📌 Edizioni Underground? 📌 Edizioni Open 📌 Panesi edizioni 💬 Cartoonist 📌 SkuolaNet 📌 SeiAlTuristico 👩🎨 Facebook / Twitter / Instagram: @EvelynArtworks

Sull'amaca blog

Un posto per stare, leggere, ascoltare, guardare, ricordare e forse sognare.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: