HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

Archivio per luglio, 2020

La mia attività in Kipple Officina Libraria


Concludo la lunga carrellata sulle mie attività editoriali presenti e passate, iniziata nei mesi precedenti, citando ciò che per me è fonte di grande soddisfazione: essere editor della casa editrice KippleOfficinaLibraria, fondata ormai 25 anni fa dall’editore Lukha B. Kremo.

Come scrivo nella pagina di questo blog dedicata alla Kipple, “La casa editrice è attiva dal 1995 ed è specializzata prevalentemente in fantascienza; pubblica libri cartacei e EBOOK in formato Pdf ed ePub. Accanto all’attività libraria è presente la produzione di CD musicali, (i CD e gli EBOOK sono composti e prodotti all’interno della factory stessa); dirette emanazioni di Kipple sono il blog e la Neo Repubblica Kaotica di Torriglia, micronazione sul web”; in quest’ultima rivesto contemporaneamente il ruolo di ministro dell’Ambiente e dei Diritti dei Postumani e dei NON Umani, nonché ambasciatore kaotico in Roma.

Linea editoriale della Kipple Officina Libraria:
l’aspirazione è creare libri in grado di emergere dalle migliaia di titoli che le piccole e medie case editrici stampano ogni anno. Il criterio scelto è quello dell’assoluta qualità: qualità dei contenuti, qualità grafica (spesso i nostri libri sono illustrati anche all’interno), qualità dei materiali utilizzati (carta riciclata, processi di risparmio energetico, etc) e per gli eBook assoluta qualità digitale. Questo criterio di eccellenza richiede una maggiore cura laddove le tirature cartacee non superino le 1000 copie.

La collana di punta è AVATAR (creata nel 2005 sulle ceneri della rivista Avatär) e predilige una letteratura visionaria che trova i suoi punti di riferimento nella mente di William Burroughs, nello spazio interiore di James Ballard, nella visionarietà di Philip K. Dick, nel cyberpunk e nel Futurismo.
Una collana che presenta fantascienza di qualità, italiana e straniera, ma anche connessioni con altre sensibilità del fantastico (come il Connettivismo), in una continua ricerca di rinnovamento guidato dalle nuove conoscenze scientifiche, filosofiche e dal costante bisogno di ridefinizione dei contorni dell’umanità.

Questo è l’indirizzo del gruppo Kipple.it su Facebook: http://www.facebook.com/group.php?gid=110554302901, mentre l’indirizzo della fanpage, sempre su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Kipple-Officina-Libraria. Twitter: @KipplePress.

Pink Floyd – Pigs (Three Different Ones) – Live at Oakland


Una versione live di questo pezzo che surclassa ogni altra interpretazione successiva, pure quelle solo di Waters. Cosa abbiamo perso…

Metatron Omega – Transductio


Commosso fino alla emozione della morte, di fronte ad assoluti inesplicabili.

 

Rincorri le olografie


Rincorri le olografie come foglie al vento, giù al bosco, lì verso lo scosceso, laggiù dove nulla poi torna su…

Trascendere in colonne


Sospensioni che richiamano voci non più connesse, isterie di adorazioni, estensioni che parlano le religiosità stantie, istanze sempre uguali a se stesse. Ecco, infine, le parole che s’innalzano, e tu lì sotto non riesci nemmeno a vedere la sottile colonna cognitiva che trascende.

Tineidae – Abandoned Mothership


Le colonie extraspazio attendono il risvolto melodico degli androidi.

Hanno 100 milioni di anni. Scoperti i batteri che conobbero i dinosauri – la Repubblica


Su Repubblica un interessante articolo su cosa vuol dire vita, e cosa senzienza.

C’è vita lì sotto, e ha appena spento 101 milioni di candeline. Seimila metri sotto al mare, 75 metri sotto al fondo dell’oceano, in una fanghiglia nerastra che ha visto pascolare i dinosauri, degli scienziati giapponesi alla ricerca dei segreti della crosta terrestre hanno fatto la scoperta più inattesa. Batteri vitali, antichissimi, pronti a risvegliarsi, nutrirsi e dividersi. Solo tracce di ossigeno, rimaste intrappolate fra i sedimenti che si sono accumulati in tempi lentissimi, un po’ di carbonio e forse anche minerali, usati come nutrimento aggiuntivo.

L’età di 101 milioni di anni si riferisce alla roccia in cui i microrganismi sono stati ritrovati, quindi alla colonia nel suo complesso, non ai singoli batteri. Ma l’idea che a tali pressioni, temperature, condizioni estreme per buio e mancanza di cibo, degli organismi possano sopravvivere, fa capire quanto elastico sia il concetto di vita.

La vita biologica ha strani modi di proliferare, a volte assurdi; ma ciò non vuol certo dire che questi batteri siano coscienti di sé, ed è qui la differenza fondamentale tra ciò che è etico e ciò che non lo è.

Energia concretizzata


Sogno il tuo intervento onirico, lo stratificarsi dell’irreale fino a divenire reale, la complessità che erutta e diviene articolazione massima per chi non è in grado di sfogliare l’energia che si concretizza.

Coscienza dileguata


Rispetto alla complessità del luogo, mi sento inadeguato fino alla scomparsa dei miei idiomi interiori, fino al dileguarsi della mia stessa coscienza.

Flussi di autocoscienza


Dovresti immedesimarti in un flusso di autocoscienza, non la tua ma di altri incarnati, e respirare la preoccupazione di essere, non quella di apparire. Perché quella di un altro, mi dici? Perché non dev’essere il tuo punto di vista, ma qualcosa che ti può sorprendere, o farti arrabbiare, o renderti spettrale.

La Ragazza con la Valigia

Ironia e parodie, racconti di viaggio e di emozioni…dentro, fuori e tutt’intorno !!

simonebocchetta

Qui all'ombra si sta bene (A. Camus, Opere, p. 1131)

TRIBUNUS

Duemila anni di Storia Romana

Alessandro Giunchi

corruptio pessima optimi

Dreams of Dark Angels

The blog of fantasy writer Storm Constantine

Bagatelle

Quisquilie, bagatelle, pinzillacchere...

HORROR CULTURA

Letteratura, cinema, storia dell'horror

Fuliggine

“The books gave Matilda a comforting message: You are not alone." Roald Dahl

Oui Magazine

Per me cultura significa creazione di vita. (Cesare Zavattini)

Eleonora Zaupa • Writer Space

Una finestra per un altro mondo. Un mondo che vi farà sognare, o...

Through the Wormhole

“Siamo l’esperimento di controllo, il pianeta cui nessuno si è interessato, il luogo dove nessuno è mai intervenuto. Un mondo di calibratura decaduto. (…) La Terra è un argomento di lezione per gli apprendisti dei.” Carl Sagan

AI MARGINI DEL CAOS

un blog di Franco Ricciardiello

Sincronicità Spicciola

Guardati intorno

Roccioletti

Arte altra e altrove.

Sharing

NEUTRALIZE THE FREE RADICALS

Novo Scriptorium

ἀνθρώποισι πᾶσι μέτεστι γινώσκειν ἑωυτοὺς καὶ σωφρονεῖν.

Arte Macabra

per gli amanti del macabro e del grottesco nell'arte moderna

CineFatti

Almeno un film al giorno, come il caffè.

Alessandro Rolfini

ESPLORA L’AVVENTURA

Pmespeak's Blog

Remember! Once warmth was without fire.

L'edera

e le altre poesie in ordine sparso by MerMer

anche-ombre

percorsi ombreggiati, riflessioni esauste, alcooliche, liberatorie

Giacomo Ferraiuolo

Avevo un sogno e l'ho realizzato.

- GIORNALE POP -

Per informarsi su fumetti, film, serie tv, cartoni, musica e tutto ciò che è pop

Inchiostro e Sanguenero

È impossibile non comunicare. (Primo assioma della comunicazione. Scuola di Palo Alto)

Stregherie

“Quando siamo calmi e pieni di saggezza, ci accorgiamo che solo le cose nobili e grandi hanno un’esistenza assoluta e duratura, mentre le piccole paure e i piccoli pensieri sono solo l’ombra della realtà.” (H. D. Thoreau)

L'occhio del cineasta

La community italiana del cinema

La Sindrome del Colibrì

The more you know, the less you fear (Chris Hadfield)

Terracqueo

MultaPaucis

Il maestro dei sogni

"Tutti siamo fatti della stessa sostanza dei sogni"

Il Bistrot dei Libri

"Un libro ben scelto ti salva da qualsiasi cosa, persino da te stesso" Daniel Pennac

Astro Orientamenti

Ri orientarsi: alla ricerca del nostro baricentro interiore

Fantasy al Kilo

L'osteria del Fantasy e Sci-Fi

Medio Oriente e Dintorni

Storie, cultura e sport dal Medio Oriente e e Dintorni

Gli Archivi di Uruk

Database di genere in italiano

ˈGŌSTRAK

In Absentia Lucis Tenebrae Vincunt

BREAKFAST COMICS

Best Comics & Graphic Novels / I fumetti da leggere almeno una volta nella vita. Sponsored by CSBNO

La Via del Caos

Cambiare il modo di vedere il mondo per migliorare sé stessi

Aquilone di pensieri

And into the fields I go to lose my mind and find my soul

3... 2... 1... Clic!

E’ un’illusione che le foto si facciano con la macchina… si fanno con gli occhi, con il cuore, con la testa. (Henri Cartier-Bresson)

B-Movie Zone

recensioni di film horror, thriller, gialli, poliziotteschi, sci-fi, exploitation, erotika

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: