HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

Archivio per luglio 22, 2020

Blakk Harbor – Sacrificium


Iterazioni continue di un malessere psichico.

Ancora qui


Il continuo sbattere delle porte espande i significati della tua presenza tra noi, come se non volessi lasciarti andare per l’ultima volta, come se fossi ancora qui a modificare gli eventi.

Boy Harsher – Come Closer (Official Video)


Perfezioni estetiche di escoriazioni psicodevianti.

Abissi evanescenti


Subdoli misticismi appesi su empatie evanescenti, l’attimo da cogliere, l’abisso da dileguare.

Petrels – The Dusk Loom | Neural


[Letto su Neural]

Sono molte le influenze agite in The Dusk Loom di Petrels, moniker dietro il quale si cela Oliver Barrett, autore il cui precedente album – sempre per Denovali – risale al 2016. Le trame ellittiche dipanate in queste dieci tracce risplendono evocative, trovando ispirazione nella mitologia, sia antica che moderna, illuminandoci d’uno spiritualismo estatico, con i sintetizzatori che c’avvolgono con loop calibrati e sensibilissimi. Barrett mette insieme Remedios Varo e William Blake, intrecciando fili surrealisti e originalità immaginativa, modulando echi di tenue psichedelia e romanticismo contemporaneo. Non c’è distacco né freddezza alcuna nelle sue composizioni, che sono tinte anche da venature ambient e post-rock, veleggiando fra lirismo e trattamenti vocali corali, comunque molto coinvolgenti. Alle sequenze più dilatate quasi sempre seguono sviluppi armonici assai interessanti e anche quando le sequenze si fanno frammentate le parti elegiache d’apertura funzionano comunque come una piccola introduzione autonoma. Non sempre si ha l’idea che la scrittura sia rigorosamente strutturata. In molti brani l’impressione è che l’ispirazione sia lasciata andare cercando anche inaspettate correlazioni, elementi che poi raffinati semmai funzionano in una maniera imprevista anche per lo stesso autore. Piccoli sprazzi che trovano una loro strada autonoma per emozionare all’ascolto. Si mette mano forse anche a materiali preesistenti, sia come testi che come suoni, tracce iniziate, sedimentate per anni e mai finite, che semmai abbondantemente sfrondate trovano nuove forme d’espressione affiancate ai nuovi materiali. Anche nei cut-up, non si cerca direttamente d’impressionare con cipiglio sperimentalista, non si esibisce radicalità d’intenti, pur se molto elaborati nelle loro combinazioni, cuciture e sovrapposizioni, diretti principalmente a creare una qualche forma d’emozione. Anche quando la sostanza si fa più ritmica, una certa complessità armonica è mantenuta dai loop sottostanti e dagli splendidi interventi vocali di Barrett, sempre intensi e partecipati. Insomma, un album molto piacevole e ben costruito, che rilancia il progetto Petrels nell’orbita delle cose più importanti da fare per Oliver Barrett, fino al 2012 anche attivo come Bleeding Heart Narrative.

TRIBUNUS

Duemila anni di Storia Romana

Alessandro Giunchi

corruptio pessima optimi

Dreams of Dark Angels

The blog of fantasy writer Storm Constantine

Bagatelle

Quisquilie, bagatelle, pinzillacchere...

HORROR CULTURA

Letteratura, cinema, storia dell'horror

Fuliggine

“The books gave Matilda a comforting message: You are not alone." Roald Dahl

Oui Magazine

Per me cultura significa creazione di vita. (Cesare Zavattini)

Nerxes.com

Your online book of thoughts, filled with daily writings.

Eleonora Zaupa • Writer Space

Una finestra per un altro mondo. Un mondo che vi farà sognare, o...

Through the Wormhole

“Siamo l’esperimento di controllo, il pianeta cui nessuno si è interessato, il luogo dove nessuno è mai intervenuto. Un mondo di calibratura decaduto. (…) La Terra è un argomento di lezione per gli apprendisti dei.” Carl Sagan

AI MARGINI DEL CAOS

un blog di Franco Ricciardiello

COINCIDENZE

Guardati intorno

Roccioletti

Arte altra e altrove.

La Nuova Verde

Protolettere, interpunzioni grafiche e belle speranze

Sharing

NEUTRALIZE THE FREE RADICALS

Novo Scriptorium

ἀνθρώποισι πᾶσι μέτεστι γινώσκειν ἑωυτοὺς καὶ σωφρονεῖν.

Arte Macabra

per gli amanti del macabro e del grottesco nell'arte moderna

CineFatti

Almeno un film al giorno, come il caffè.

Alessandro Rolfini

ESPLORA L’AVVENTURA

Pmespeak's Blog

Remember! Once warmth was without fire.

L'edera

e le altre poesie in ordine sparso by MerMer

anche-ombre

percorsi ombreggiati, riflessioni esauste, alcooliche, liberatorie

Giacomo Ferraiuolo

Avevo un sogno e l'ho realizzato.

- GIORNALE POP -

Per informarsi su fumetti, film, serie tv, cartoni, musica e tutto ciò che è pop

Inchiostro e Sanguenero

È impossibile non comunicare. (Primo assioma della comunicazione. Scuola di Palo Alto)

Stregherie

“Quando siamo calmi e pieni di saggezza, ci accorgiamo che solo le cose nobili e grandi hanno un’esistenza assoluta e duratura, mentre le piccole paure e i piccoli pensieri sono solo l’ombra della realtà.” (H. D. Thoreau)

L'occhio del cineasta

La community italiana del cinema

La Sindrome del Colibrì

The more you know, the less you fear (Chris Hadfield)

Terracqueo

MultaPaucis

Il maestro dei sogni

"Tutti siamo fatti della stessa sostanza dei sogni"

Il Bistrot dei Libri

"Un libro ben scelto ti salva da qualsiasi cosa, persino da te stesso" Daniel Pennac

Fantasy al Kilo

L'osteria del Fantasy e Sci-Fi

Medio Oriente e Dintorni

Storie, cultura e sport dal Medio Oriente e e Dintorni

Gli Archivi di Uruk

Database di genere in italiano

ˈGŌSTRAK

In Absentia Lucis Tenebrae Vincunt

BREAKFAST COMICS

Best Comics & Graphic Novels / I fumetti da leggere almeno una volta nella vita. Sponsored by CSBNO

La Via del Caos

Cambiare il modo di vedere il mondo per migliorare sé stessi

Aquilone di pensieri

And into the fields I go to lose my mind and find my soul

3... 2... 1... Clic!

E’ un’illusione che le foto si facciano con la macchina… si fanno con gli occhi, con il cuore, con la testa. (Henri Cartier-Bresson)

B-Movie Zone

recensioni di film horror, thriller, gialli, poliziotteschi, sci-fi, exploitation, erotika

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: