HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

Archivio per Disumano

Karma City Blues, un nuovo grande romanzo del Premio Urania Giovanni De Matteo | Fantascienza.com


Su Fantascienza.com la segnalazione del nuovo romanzo di Giovanni De Matteo, Karma City Blues, che dopo una gestazione lunga perché Giovanni è certosino, un cesellatore delle parole e dei concetti, è arrivato sugli scaffali virtuali DelosDigital. Ed eccovi, qui sotto, le sontuose parole che descrivono l’opera; per mio conto, non vedo l’ora di leggerla.

Ambientato in una Napoli mezzo secolo nel futuro una vicenda che parte da uno spunto simile a quello di Altered Carbon, il romanzo di Richard Morgan dal quale è stata tratta l’omonima serie tv. Ma dentro c’è molto di più: ci sono le suggestioni indiane che ricordano Ian McDonald, ci sono le arroganti multinazionali che ricordano William Gibson. Tanta roba, per un romanzo da non prendere alla leggera.

Napoli, 2069. Il criminale informatico Rico viene risvegliato dal criosonno penitenziario per indebolire l’egemonia delle compagnie indiane. Ma Rico ha le sue ossessioni: indagare sul tradimento che lo ha condotto in prigione e ritrovare la sua amata Rulah. Su uno sfondo napoletano del terzo millennio, generato da commistioni etniche, contorsioni criminali e quotidianità tecnologiche, dove su tutto incombe la Barriera che tiene lontano il kipple e abitata dal Popolo alato dei nibbi, Rico dovrà venire a capo della sua ricerca, ma scoprirà l’esistenza di qualcosa molto più grande di lui. Un nuovo grande romanzo dal vincitore del Premio Urania Giovanni De Matteo, finalista al Premio Odissea 2018.

Annunci

Dogs – Reload


Hai scelto di essere insensibile e rigido, prostrato verso le paranoie espanse dalle richieste inumane cui ti sottoponi; e ora, il dissidio da incarnato ti sta letteralmente mangiando a pezzi.

Presentazione di Nuove Eterotopie al Trieste Science+Fiction Festival – Sabato 3 novembre (last reminder)


Nell’ambito del Trieste Science+Fiction Festival il 3 novembre, presso il Cafè Rossetti di Largo Gaber 1/2 a Trieste, alle 11.00 ci sarà la presentazione di Nuove Eterotopie, l’antologia definitiva del Connettivismo edita da DelosDigital. Saranno presenti assieme all’ospite speciale della raccolta Bruce Sterling, Alex Tonelli, Roberto Furlani, Domenico Mastrapasqua; moderano Jasmina Tesanovic (scrittrice) e Gigi Funcis (per conto dell’editore).
Chi può vada all’imperdibile appuntamento. Qui l’evento FaceBook.

Korchin, il pirata di Pulphagus® | Fantascienza.com


Su Fantascienza.com la segnalazione di Korchin e l’odio, romanzo di Lukha B. Kremo ambientato nel medesimo universo sublunare che gli ha permesso di vincere il Premio Urania e non solo, e che ora gli ha consentito di essere finalista al Premio Odissea.

Vincitore del Premio Urania qualche anno fa con Pulphagus® Fango nei cieli, Lukha B. Kremo ha rischiato di vincere anche il Premio Odissea e di nuovo con un romanzo ambientato nello stesso universo: Korchin e l’odio. Poi alla fine le cose sono andate diversamente, ma il romanzo strameritava la pubblicazione, ed eccolo oggi nella collana Odissea Digital Fantascienza in versione ebook. Più in là uscirà, probabilmente, una versione stampata in tiratura limitata.

Dopo il romanzo Pulphagus® Fango dei cieli, vincitore del Premio Urania, e la serie Pulphagus® L’inferno dei cieli, Lukha B. Kremo torna nel pittoresco e incredibile universo con un’avventura ancora più appassionante. Tutto gira attorno a Korchin, pirata spaziale avvolto dal mistero e dalla leggenda, ex gringo di Pulphagus®, l’asteroide orbitante attorno alla luna usato per lo smaltimento dei rifiuti. Korchin ha un’unica missione, un’unica ragione di vita: costruire la sua vendetta nei confronti di coloro che hanno ucciso Arianna, la donna amata trasformata in Golem.

Fantastica cavalcata nella fantasia più sfrenata, eccellenza di una saga vasta e dal respiro epico; istantanee da un futuro probabile, terribilmente probabile.

Presentazione di Nuove Eterotopie al Trieste Science+Fiction Festival – Sabato 3 novembre


Nell’ambito del Trieste Science+Fiction Festival il 3 novembre, presso il Cafè Rossetti di Largo Gaber 1/2 a Trieste, alle 11.00 ci sarà la presentazione di Nuove Eterotopie, l’antologia definitiva del Connettivismo edita da DelosDigital. Saranno presenti assieme all’ospite speciale della raccolta Bruce Sterling, Alex Tonelli, Roberto Furlani, Domenico Mastrapasqua; moderano Jasmina Tesanovic (scrittrice) e Gigi Funcis (per conto dell’editore).
Chi può vada all’imperdibile appuntamento. Qui l’evento FaceBook.

Pulphagus® e il raggio della morte | Fantascienza.com


Su Fantascienza.com la segnalazione del terz’ultimo capitolo dei racconti ambientanti nel mondo di Pulphagus®, il romanzo di Lukha B. Kremo vincitore del Premio Urania 2015. Il racconto in questione, sempre edito da DelosDigital, s’intitola Il raggio della morte; qui l’editore Silvio Sosio fa una panoramica di questo mondo e del racconto in particolare.

Nel mondo creato da Lukha B. Kremo le parole si pagano. Ci sono parole di uso comune gratuite, altre che costano pochi centesimi, altre molto più care. Il simbolo “®” per esempio indica le parole registrate a dominio pubblico: per pronunciarle occorre pagare dai cinquanta ai cento crediti a lettera. Per dire Pulphagus, insomma, ci va via un piccolo capitale.

Pulphagus è un asteroide minerario, posizionato in orbita attorno alla Luna, dove vige un po’ la legge del più forte. A questa ambientazione Lukha Kremo ha dedicato il romanzo Pulphagus® Fango dei cieli che ha vinto il Premio Urania, lo splendido romanzo Korchin e l’odio, finalista al premio Odissea e in uscita la prossima settimana, e questa appassionante serie che arriva oggi al settimo episodio. Le copertine sono di Ksenja Laginja.

Sinossi: Raskal confessa di aver ucciso i capi di Pulphagus® e consegna loro l’occhio di Hadu per lo scanner, rivelando che la CalcaTerra™ ha deciso di sterilizzare l’asteroide, riempiendolo di gas infiammabile, e di colpire Base Soros con il THEL™. Così Kemata e Mirea decidono di prendere il controllo del THEL™ e fargli colpire il cargo nel momento in cui immette i gas per far esplodere Pulphagus®.

Proprio nel momento in cui tutti si aspettano l’esplosione del planetoide, avviene qualcosa d’imprevedibile.

Stranimondi 2018, domani e domenica a Milano | Fantascienza.com


Nel weekend sarò a Milano, a StraniMondi. Ci vediamo ?

Fantascienza, fantasy, weird, horror, fantastico in ogni declinazione: se c’è qualcosa di strano, a Stranimondi ha la sua ragion d’essere. Due giorni densissimi con ben sessanta eventi concentrati nel week-end di fuoco del 6 e 7 ottobre, domani e dopodomani.

Chiuse le iscrizioni online lunedì scorso, molti si sono preoccupati di restare fuori: non c’è pericolo per il momento, è possibile venire e registrarsi direttamente sul posto. Le iscrizioni saranno chiuse proprio se l’affollamento dovesse rivelarsi eccessivo per la struttura e per la salute mentale dei partecipanti, ma è un’eventualità estrema. Preghiamo comunque di venire portando un corpo solo per persona: anche se ci saranno eventi contemporanei, non possiamo consentire l’accesso a cloni, copie sintetiche e androidi. Faremo un’eccezione per proiezioni astrali strettamente non corporee.

Terracqueo

multa paucis

Il maestro dei sogni

"Tutti siamo fatti della stessa sostanza dei sogni"

Il Bistrot dei Libri

"Un libro ben scelto ti salva da qualsiasi cosa, persino da te stesso" Daniel Pennac

Astro Orientamenti

Ri Orientarsi, alla ricerca del nostro baricentro interiore

Fantasy al Kilo

L'osteria del Fantasy e Sci-Fi

Medio Oriente e Dintorni

Storie, cultura e sport dal Medio Oriente e e Dintorni

Gli Archivi di Uruk

Database di genere in italiano

ˈGŌSTRAK

In Absentia Lucis Tenebrae Vincunt

PostScripts

Il Blog di Francesca Sabatini

Rosa Frullo

Rosa Frullo. Un poeta e un filosofo tra Spleen e Masochismo

BREAKFAST COMICS

Il fumetto quotidiano di Michele Nuzzi

Il Caos dentro

...che genera una stella danzante

Aquilone di pensieri

And into the fields I go to lose my mind and find my soul

3... 2... 1... Clic!

E’ un’illusione che le foto si facciano con la macchina… si fanno con gli occhi, con il cuore, con la testa. (Henri Cartier-Bresson)

B-Movie Zone

recensioni di film horror, thriller, gialli, poliziotteschi, sci-fi, exploitation, erotika

I tesori di Amleta

il mio mondo diverso

VOCI DAI BORGHI

PERDERSI TRA LE EMOZIONI DEI BORGHI ITALIANI

Duplex Ride

electronic music & video

di Ruderi e di Scrittura

Il blog di Gaetano Barreca

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

francesca del moro

La differenza tra prosa e poesia è che la prosa dice poco e ci mette molto tempo, la poesia dice molto in pochissimo tempo. C. Bukowski

Istanze & Fantasmi

poesie seminate, di Martina Campi

Astro-Sirio

Astra inclinant non necessitant

The Twittering Machine

Racconti di fantascienza (e altro) di Piero Schiavo Campo

Quel cinema invisibile...

Cinema was made to reunite the Visible and the Invisible

Crudo e Cotto

Blog di cucina vegana

Il Calamaio Elettrico

Versi di Mauro De Candia e influenze varie

ON THE ROAD

Non bisogna lasciarsi sopraffare dalla paura, altrimenti diventa un ostacolo che impedisce di andare avanti

Evelyn

👩‍🎨 Drawing artist 🇮🇹 27 y/o ♍️ 📨 evelynartworks@virgilio.it 🌛🌓🌜 Facebook / Twitter / Instagram: @EvelynArtworks

Sull'amaca blog

Un posto per stare, leggere, ascoltare, guardare, ricordare e forse sognare.

A X I S m u n d i

Rivista di cultura, studi tradizionali, antropologia del sacro, storia delle religioni, folklore, esoterismo.

Chiara Prezzavento

editing, scrittura, lettura

patrizia arcari

LIFESTYLE BLOG - appunti e brevi considerazioni su economia circolare, slow life, trasporto sostenibile, cucina del riuso e ... quantistica

PAROLE LORO

«L'attualità tra virgolette»

Ottobre

Giornale dei lavoratori

Arte&Cultura

Arte, cultura, beni culturali, ... e non solo.

bertolinometalartist

GIACOMO BERTOLINO

Diario Esoterico

Un diario non è che un registro di viaggio.

mayoor

Il ponte di nessuno.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: