HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

Archivio per Kipple

Nuovi indizi sulla sede itinerante | KippleBlog


[Letto su KippleBlog]

Ecco un primo indizio rilasciato dalle Autorità Caotiche sulla sede itinerante.
20170807_183506

Lo scemo e il vate | KippleBlog


Su KippleBlog un post di Pierluigi Straneo (PeeGeeDaniel), vincitore dello scorso Premio Kipple col suo Freakshow. Argomento? I freaks, che diamine! Molto molto interessante… eccovi l’incipit:

Che cosa può venir fuori dall’incontro tra una grande mente e una testa rimpicciolita?

Incomprensione, spaesamento, incompatibilità? O, al contrario, un inatteso idillio?

O, per entrare già subito in argomento, vi immaginate che cosa potrebbe accadere qualora facessero conoscenza un grande letterato e un cretino cronico? O, in termini più peegeedanieleschi, quale combinazione si potrebbe ottenere dall’incontro tra uno scrittore e un freak (entrambi, tra l’altro, di chiara fama)?

Procediamo con ordine: com’è noto, la microcefalia rappresenta uno scompenso osseo e cerebrale incurabile. Chi ne sia affetto nasce dotato di un cranio dalle dimensioni ben più ridotte rispetto al normale: quasi miniaturizzato. Ne può conseguire una deficienza cognitiva assai grave.

Mentre in America tali elementi venivano esibiti in pubblico col soprannome di “teste a spillo” (basti ricordare l’iconico Schlitzie, interprete del film di T.Browning Freaks), passati perlopiù sotto false identità esotiche, che non faceva che rimarcare l’impostazione razzista di fondo di un tale genere di spettacoli a cavallo tra ‘800 e ‘900, volta a indurre il visitatore a credere a una naturale inferiorità intellettiva delle etnie non occidentali, nell’Italia proto-novecentesca i microcefali venivano rinchiusi, assistiti ed esaminati all’interno di speciali ospedali e ospizi. Bene che andasse, era consentito loro rivedere la luce del giorno giusto per essere esibiti anch’essi, sì, seppure stavolta per motivi di studio, posti di fronte a una platea di professoroni o di laureandi in procinto di intraprendere la professione medica.

Il 31 luglio scadono i termini per lo ShortKipple | KippleBlog


[Letto su KippleBlog]

Tra una settimana esatta, il 31 luglio, scadono i termini per partecipare al prestigioso Premio ShortKipple, il contest riservato ai racconti brevi in lingua italiana inediti, mai pubblicati su carta o in digitale, neppure parzialmente. I racconti devono avere la lunghezza minima di 5 cartelle dattiloscritte e massima di 20 cartelle (per cartella s’intende, all’incirca, una pagina da 60 battute di 30 righe, cioè 1800 caratteri spazi inclusi).
Il Premio è ormai giunto alla settima edizione e ha nel suo palmares vincitori prestigiosi e scrittori che all’epoca erano alle prime affermazioni, testimone ciò di una versatilità del Premio che non ha eguali nel panorama editoriale italiano.

Come partecipare? Estraiamo dal bando:

Il contenuto deve essere SOLO ed ESCLUSIVAMENTE fantastico.

I generi ammessi sono:

– fantascienza (hard science-fiction, post-cyberpunk, steampunk, bio-punk)
– narrativa di anticipazione
– neo-noir (thriller e new weird)
– horror
– urban fantasy

Testi di qualsiasi altra natura NON verranno presi in considerazione.

È possibile partecipare con più opere e la quota di partecipazione è fissata in 5 € per ogni racconto da inviare alternativamente a:

  • conto corrente postale n° 43103274 con causale “Premio Short-Kipple 2017”

  • tramite bonifico con le coordinate bancarie: IBAN IT95W  07601 01600 000043103274 intestato a Gianluca Cremoni con causale “Premio Short-Kipple 2017”

  • tramite paypal: kol@kipple.it

Il vincitore del Premio avrà diritto alla pubblicazione del racconto sulla collana eBook “Capsule”, distribuita su tutti i portali on-line quali IBS, Kobobooks, Mediaworld, Unilibro, LaFeltrinelli, Biblet, Bol, Bookrepublic, ecc., su Amazon relativamente ai siti Usa, UK, Italia, Francia, Spagna, Germania, Canada, Brasile, India e Messico e su GogleLibri di GooglePlay.

Riepilogo:

Lunghezza: min 5 max 20 cartelle
Scadenza: 31 luglio 2017 (compreso)
Invio a: kol@kipple.it in formato .doc, .rtf, .odt o .docx.
Quota di partecipazione: 5 € ogni racconto

Vi aspettiamo numerosi, avete ancora sette giorni di tempo per stupirci con l’Impossibile che diventa Reale!

Acquistata la nuova sede itinerante | KippleBlog


[Letto su KippleBlog]

La Kipple Officina Libraria è lieta di annunciarvi la conclusione dell’acquisto della nuova sede itinerante: la caravan Lander Graziella 474 A.

Cominciano da oggi i lavori di ristrutturazione in previsione dell’inaugurazione a fine estate.

God: Serengeti, il nuovo divertente cortometraggio Oats Studios di Neill Blomkamp | KippleBlog


[Letto su KippleBlog]

Noi di Kipple siamo stati fra i primi a segnalare l’interessantissimo progetto Oats Studios del regista sudafricano Neill Blomkamp (District 9, Elysium e Chappie). E siamo molto contenti di averlo fatto. Il progetto, infatti, non ha deluso per nulla le aspettative e merita quindi di continuare a essere seguito con attenzione. Così, dopo avervi mostrato Rakka e Firebase, vi proponiamo oggi God: Serengeti, un corto molto più breve del solito – dura infatti meno di 4 minuti – ma che dal punto di vista dell’efficacia e dell’originalità non ha nulla da invidiare agli altri. Il tema è Dio. L’esecuzione – con un finale che fa anche riflettere – è come sempre di altissimo livello.

Con questo corto, vi auguriamo inoltre una felice pausa estiva. Gli articoli di Kipple Officina Libraria torneranno a settembre. Nel frattempo, buona fantascienza a tutti!

PS – Aggiungo (ndr) che il progetto indipendente di Blomkamp, inteso in un nuovo senso di creazione ovvero di produzione dal basso, è davvero geniale, e questo suo produrre idee in attesa di finanziarle per farne lavori di levatura superiore rappresenta la nuova frontiera della creatività. Semplicemente un grande…

Il nostro autore Ettore Fobo segnalato al Premio Lorenzo Montano | KippleBlog


[Letto su KippleBlog]

Ettore Fobo, nostro autore in più occasioni (ricordiamo Diario di Casoli, Sotto una luna in polvere e La Maya dei notturni) ha ricevuto una segnalazione al Premio Lorenzo Montano, nella sezione Prose inedite con l’opera Fetus la maschera, dopo aver ricevuto due menzioni consecutive negli anni scorsi. Questo è il link ufficiale: http://www.anteremedizioni.it/una_prosa_inedita_0.

La redazione Kipple Officina Libraria si complimenta con l’autore, noi lo attendiamo con nuove splendide prove autoriali: sappiamo che saprà essere all’altezza.

KeepTalking!

Presentazione di “Aleppo c’è” a Roma, il 13 luglio | KippleBlog


[Letto su KippleBlog]

Il 13 luglio, alle ore 19.00, presso la libreria L’orto dei libri in Via dei Lincei 31, ci sarà la presentazione dell’antologia poetica Aleppo c’è, edita da Kipple Officina Libraria, a cura del collettivo Bibbia d’Asfalto, illustrazione di copertina a cura di Andrea Coppo. Con interventi di Stefania Di Lino, Annamaria Giannini, Ksenja Laginja, Redent Enzo Lomanno e reading degli autori present (qui l’evento Facebook).

Quando i numeri hanno braccia e gambe. Quando la guerra toglie dignità e valore all’essere umano. La guerra in Siria, da qualsiasi angolazione la si voglia guardare, è una catastrofe. Di più: è un genocidio. Che pretende di essere ascoltato. Proprio per questo, il Collettivo di scrittura Bibbia d’Asfalto, ha deciso di fare. La poesia, si sa, è fatta di parole. Di parole, non di soluzioni. Abbiamo scelto anche di andare oltre le parole. Di raccoglierle in un’unica voce, di farle diventare un libro. Sfidando la crisi di lettura del nostro paese, decidiamo di mettere il libro in vendita e di offrire il guadagno a Medici Senza Frontiere, a cui le bombe hanno abbattuto gran parte degli ospedali che gestivano sul territorio siriano. Che la scrittura e la poesia, in particolare, sia azione. Questa è la nostra unica arma ed è carica.

L’opera è a supporto di Medici Senza Frontiere.

AA. VV. – Collettivo Bibbia d’Asfalto, Aleppo c’è
Copertina di Andrea Coppo

Kipple Officina Libraria – Collana fuori (collana) – Pag. 76 – 3.95 €
Formato ePub e Mobi – ISBN 978-88-98953-77-6
Collana fuori (collana) – Pag. 88 – 17.00 €
Formato cartaceo Amazon – ISBN 978-88-98953-78-3

Link

Sull'amaca blog

Un posto per stare, leggere, ascoltare, guardare, ricordare e forse sognare.

Espedienti editoriali

parlo di editoria e creo eBook

sabbiature

Culture seriali

A X I S m u n d i

Rivista di cultura, studi tradizionali, antropologia del sacro, storia delle religioni, esoterismo. A cura di Marco Maculotti.

Gwynto

Aspirante scrittrice, lettrice avida, amante delle parole

Chiara Prezzavento

editing, scrittura, lettura

patrizia arcari

LIFESTYLE BLOG, per raccontare a modo mio come il mondo ed il nostro stile di vita stia cambiando per merito delle scoperte della scienza e dei nuovi principi dell’economia - appunti e brevi considerazioni su economia circolare, trasporto sostenibile, slow life, quantistica e ... cucina del riuso

The Darkest Art

A journey through dark art.

PAROLE LORO

«L'attualità tra virgolette»

Ottobre

giornale dei lavoratori

Arte&Cultura

Arte, cultura, beni culturali, ... e non solo.

bertolinometalartist

GIACOMO BERTOLINO

Diario Esoterico

Un diario non è altro che un registro di viaggio.

mayoor

Questo blog è il mio taccuino personale, lo uso infatti per appuntare poesie che poi modificherò immancabilmente. Quindi siete avvertiti: quel che leggete oggi domani potrebbe essere diverso, o non esserci affatto.

kyleweatwenyen

Come un angelo da collezione.

Come mi va...

E si femò a raccontare le sue storie al mare e il vento

eliomarpa

Scrittore fantasma

Maelstrom

Un moto ondulatorio nel fluido e lineare scorrere dei miei pensieri

poesiaspontanea

improvvisazioni di poesia

di Ruderi e di Scrittura

Il blog di Gaetano Barreca

La Biblionauta

Chiacchiere sui libri e altre amenità

Archeocake

Torte del passato riviste in chiave moderna

VERDE RIVISTA

protolettere, interpunzioni grafiche e belle speranze

Il Canto delle Muse

Se ho provato momenti di entusiasmo, li devo all'arte; eppure, quanta vanità in essa! voler raffigurare l'uomo in un blocco di pietra o l'anima attraverso le parole, i sentimenti con dei suoni e la natura su una tela verniciata. Gustave Flaubert

ArcheoTime

il tempo dell'archeologia. il tempo di guardare, vedere, scoprire, conoscere, viaggiare nel tempo e nello spazio attraverso il tempo dell'archeologia

Laboratorio di poesia povera

Versi essenziali per cuori semplici

Somnium Hannibalis

L'ultimo dei Barca, la cenere e il sangue

Michele Valente |Blog

Blogger e studente di Comunicazione e ricerca sociale. Scrivo di politica ed economia, europea e internazionale, attraverso un'ottica globale dei fenomeni della società.

Sonia Cenceschi

La musica è una pratica occulta dell'aritmetica, dove l'anima non sa di calcolare - Leibniz

Necrologika

Se muori te lo diciamo noi.

ITINERARI LAZIALI

borghi, castelli, ville, città perdute, monasteri ed abbazie, leggende e segreti, paesaggi fantastici e luoghi insoliti della regione di Roma e dei territori limitrofi.

CollettivoD

Il punto di vista delle donne

GamberoSolitario

A great WordPress.com site

Perversamente Tua

Come stelo mi piego e ti raggiungo, angelo nel tuo inferno, demone di un perverso paradiso.

PINK FLOYD ITALIA

Il primo blog italiano sui Pink Floyd, news e non solo. Fatto da un fan... per i fans!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: