HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

Archivio per Alessio Brugnoli

Immagini del Retrofuturismo | ilcantooscuro


Il bravo Alessio “Galessio” Brugnoli ha redatto un post in cui traccia le differenze tra i vari sottogeneri del Fantastico e soprattutto SF in cui compare il suffisso punk; eccovi questo Bignami della nuova Fantascienza del Duemila e passa: mirabile…

Nel Sandalpunk, che può essere fracassone come un peplum o colto e misurato, rivive, nelle sue contraddizioni, il mito atemporale della classicità e della centralità dell’Uomo, intriso di eroismo etico e di equilibrio tra Natura e Cultura.

Nel Clockpunk, invece, la chiave di lettura dominante è lo stupore dinanzi alle infinite possibilità della tecnica.

Nello Steampunk dominano le contraddizioni del positivismo, con la lotta tra uomo e teknè alienante, che tende a ridurre ogni individuo in alienato meccanismo.

Nel Nouveaupunk – così mi piace definire con un pizzico di civetteria la mia narrativa – vige invece la malinconia di un’epoca che muore nella sensazione della tragedia imminente e ineluttabile contro cui gli uomini, senza speranza di riuscire, sono certi della sconfitta. In cui il sogno del Bello nasconde malamente la consapevolezza di una realtà industriale sempre più aliena dall’umano.

Il Dieselpunk, invece, è la realizzazione delle riflessione di Heidegger e di Severino sulla tecnica, viste come nascondimento e rifiuto dell’Essere, dato che il Reale si identifica in ciò che può essere dominato e utilizzato. E questo vale anche per l’Individuo, non più soggetto, ma oggetto del controllo dello stato totalitario.

E questa disperazione, che però dà sicurezza, è un’ancora in cui aggrapparsi nelle tempeste del Reale e si muta in malinconia, quando tutto è perduto: quando non rimangono che rovine e sogni, aperture al mistero dell’essere, siamo nell’Atompunk, in cui rinasce lo stupore dinanzi alle opere dell’Uomo, lo stesso che nasce osservando quel che rimane del Buran.

Aggiungo: in tutto ciò, il punk delimita l’approccio proprio del Cyberpunk e del Punk con un anarchismo di fondo, in cui la caoticità urbana e la sporcizia sociale danno derive da suburbi.

I miei giochi di ruolo | ilcantooscuro


Sul blog di Alessio “Galessio” Brugnoli una bella notizia, che attesta la qualità della sua produzione: il suo romanzo Il canto oscuro, che è stato (ed è) Premio Kipple 2011, si appresta a diventare un GdR, un gioco di ruolo. Nel frattempo che la cosa diventi definitiva, vi allego un estratto elle sue considerazioni:

Negli anni Novanta, cominciai a giocare a Cyberpunk 2020: il che ha contribuito sia al mio amore per la fantascienza, visto che proprio per interpretare meglio il mio personaggio cominciai a leggere i romanzi di Sterling e Gibson, cosa che mi portò a scoprire La Macchina della Realtà e poi lo steampunk, e a molti dei miei futuri interessi professionali.

E continuo a pensare che quasi raggiunta quella data, il mondo descritto in quel GDR, in un modo eccentrico, si è realizzato: certo, all’Esquilino mancano i grattacieli, ma il melting pot di Blade Runner è una realtà concreta. Corriamo su e giù per il cyberspazio, anche se costituito da social media, e siamo sempre connessi alla realtà virtuale, non con un’interfaccia neurale, ma con un banale telefonino. E le lame di ceramica, invece che per la mortale katana del mio personaggio, sono usati nei coltelli che uso ogni sera per tagliare le verdure…

Dopo Cyberpunk_2020, passai, come molti a Vampire: The Masquerade, travolto, credo che questo sia il termine giusto in una fluviale avventura ambientata all’Esquilino, cominciata nel periodo etrusco, quando il mio gangrel ebbe qualche problema con un paio di gemelli troppo intraprendenti e terminato con il Gehenna, in cui scappava inseguito da un paio di antidiluviani, cercando di salvare le penne al suo compagno di stanza, un malkavian convinto di non essere un vampiro, ma un kriptoniano…

E in parallelo mi dedicai, per il mio amore per Lovecraft, al buon vecchio Call of Cthulhu e sotto certi aspetti, il mio Lithica non è che una avventura sottoposto a una cura di steroidi…

Presentazione Operazione Europa | Centro Culturale Gabriella Ferri, Roma, oggi 15/11/2016


14910576_1113225975435692_6332907917347187069_nOggi 15 novembre alle ore 19.00 sarò ospite presso il Centro Culturale Gabriella Ferri, Via delle cave di Pietralata 76, Roma, nell’ambito della manifestazione Container Zero Defect, per un incontro con il pubblico cui sarà presentata l’antologia Operazione Europa, edita da Elara. Oltre ad Alessio “Galessio” Brugnoli, sarà presente assieme ad altri autori anche il curatore, Pier Luigi Manieri, mentre l’incontro sarà moderato dall’editore Armando Corridore.

La cornice della manifestazione è più ampia, verrà inaugurata un’ora prima dell’incontro e sarà aperta fino al 21 novembre; al suo interno, temi di arte contemporanea declinata al Fantastico e alla SF. Ci vediamo lì?

Presentazione Operazione Europa | Centro Culturale Gabriella Ferri, Roma, 15/11/2016


14910576_1113225975435692_6332907917347187069_nMartedì 15 novembre alle ore 19.00 sarò ospite presso il Centro Culturale Gabriella Ferri, Via delle cave di Pietralata 76, Roma, nell’ambito della manifestazione Container Zero Defect, per un incontro con il pubblico cui sarà presentata l’antologia Operazione Europa, edita da Elara. Oltre ad Alessio “Galessio” Brugnoli, sarà presente assieme ad altri autori anche il curatore, Pier Luigi Manieri, mentre l’incontro sarà moderato dall’editore Armando Corridore.

La cornice della manifestazione è più ampia, verrà inaugurata un’ora prima dell’incontro e sarà aperta fino al 21 novembre; al suo interno, temi di arte contemporanea declinata al Fantastico e alla SF. Ci vediamo lì?

Operazione Europa, la presentazione


Giovedì 14 luglio, nell’ambito del Fantafestival, sarò presente come relatore al cinema Savoy, in via Bergamo 25, Roma, per parlare della mia esperienza all’antologia Operazione Europa, edita da Elara, in cui compaio con il mio racconto Daddy assieme ad altri autori, come Alessio “Galessio” Brugnoli che mi accompagnerà nella presentazione. Modererà Pierluigi Manieri, coadiuvato dall’editore Armando Corridore. Ci vediamo lì?

Il Grande Avvilente: Penny Steampunk – un’antologia Steampunk a cura di Roberto Cera


Alessandro Forlani segnala sul suo blog l’uscita editoriale di un’antologia, Penny Steampunk, una silloge di vapore, ingranaggi e segreti a cura di Roberto Cera in occasione di VaporosaMente 2016.

Il volume comprende racconti di Aaron Mattews, Alessio “Galessio” Brugnoli, Andrea Frasconi, Andrea Wise, Anna Pullia, Augusto Chiarle, Cristina Barone, Daniele Cutali, Dario Tonani, Duilio Chiarle, Davide Del Popolo Riolo, Emanuela Valentini, Federica Soprani, Vittoria Corella, Filippo Abrami, Marta Mautino, Jonathan Davies, Maurizio Matassi, Barbara Martini, Paola Pozzo, Paula Capilla Mirales, Valerio Amadei e Forlani stesso.

Operazione Europa – Elara


È uscito oggi per la Elara un’antologia, Operazione Europa, che contiene i racconti di quattordici autori: Donato Altomare, Marina Betto, Alessio “Galessio” Brugnoli, Claudio Chillemi, Francesco Cinquemani, Filippo Colizza, Antonino Fazio, Mario “Black M” Gazzola, Claudia Graziani, Pier Luigi Manieri, Davide Roma, Ferruccio Serraglia, Adelmo Togliani e, sì, anche un mio piccolo racconto. Il tema è il futuro prossimo dell’Europa, diciamo entro i prossimi cinquant’anni, e ognuno di noi ha sviluppato la sua particolare visione; ha coordinato il tutto il bravo Pier Luigi Manieri, e io non posso che ringraziare per la bella prova cui mi hanno chiamato a partecipare, uno spicchio di mio futuro (poi capirete leggendo) incastonato tra le pagine di un’opera intrigante.

Chiara Prezzavento

editing, scrittura, lettura

the green path

… Dorothy si trova in un mondo colorato con delle piccole casette e una stradina dorata, in viaggio verso la città di smeraldo. Il mago di Oz (1939)

The Darkest Art

A journey through dark art.

Parole Loro

"L'attualità tra virgolette"

Ottobre

giornale dei lavoratori

Arte&Cultura

Arte, cultura, beni culturali, ... e non solo.

Diario Esoterico

Un diario non è altro che un registro di viaggio.

mayoor

Foglie da collezione, cm 12 x 12 x 3 - By Mayoor

kyleweatwenyen

Come un angelo da collezione.

Come mi va...

E si femò a raccontare le sue storie al mare e il vento

eliomarpa

Scrittore fantasma

Maelstrom

Un moto ondulatorio nel fluido e lineare scorrere dei miei pensieri

Dungeons&Dragons

La storia di Esma cirith

mondo dolce

Food Lover.

poesiaspontanea

improvvisazioni di poesia

di Ruderi e di Scrittura

Il blog di Gaetano Barreca

La Biblionauta

Chiacchiere sui libri e altre amenità

Archeocake

Torte del passato riviste in chiave moderna

VERDE RIVISTA

protolettere, interpunzioni grafiche e belle speranze

Il Canto delle Muse

Se ho provato momenti di entusiasmo, li devo all'arte; eppure, quanta vanità in essa! voler raffigurare l'uomo in un blocco di pietra o l'anima attraverso le parole, i sentimenti con dei suoni e la natura su una tela verniciata. Gustave Flaubert

ArcheoTime

il tempo dell'archeologia. il tempo di guardare, vedere, scoprire, conoscere, viaggiare nel tempo e nello spazio attraverso il tempo dell'archeologia

Laboratorio di poesia povera

Versi essenziali per cuori semplici

Somnium Hannibalis

L'ultimo dei Barca, la cenere e il sangue

Michele Valente |Blog

Blogger e studente di Comunicazione e ricerca sociale. Scrivo di politica ed economia, europea e internazionale, attraverso un'ottica globale dei fenomeni della società

Sonia Cenceschi

La musica è una pratica occulta dell'aritmetica, dove l'anima non sa di calcolare - Leibniz

Necrologika

Se muori te lo diciamo noi.

ITINERARI LAZIALI

borghi, castelli, ville, città perdute, monasteri ed abbazie, leggende e segreti, paesaggi fantastici e luoghi insoliti della regione di Roma e dei territori limitrofi.

CollettivoD

Il punto di vista delle donne

GamberoSolitario

A great WordPress.com site

Perversamente Tua

Come stelo mi piego e ti raggiungo, angelo nel tuo inferno, demone di un perverso paradiso.

PINK FLOYD ITALIA

Il primo blog italiano sui Pink Floyd, news e non solo. Fatto da un fan... per i fans!

lucangreenwaters

Lucania dalle Verdi Valli e dalle Acque Cristalline

L'AlTrO (lato)

" Per sentire e sognare in pace, bisogna spegner la luce della ragione... almeno per un po'. "

Simone Morana Cyla Official Blog

Blog ufficiale dell'artista digitale Simone Morana Cyla.

LA FLOTTA DI VEGAN

Cucina verde e ispirazioni nerd

Lezioni Sul Domani

Blog di Fantascienza

Salvatore Leone

Il vizio dell'aria

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: