HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

Archivio per Fields of the Nephilim

Fields of the Nephilim – Love Under Will


L’estetica di un’epica elohim rifrange il disfacimento di eoni.

Elementi di magia quantica


Battiti di ciglia in un chiaroscuro stopmotion, sentendo l’incoerente divenire forte.

Ciao a Ennio Morricone


Una scena che non ha eguali, la colonna sonora di chi ora ci ha salutato, e ora tutto può assumere il manto del mito.

Harmonica men


Il suono oscuro di un’epoca risuona nell’aria, nella mente, nella conquista dell’abisso d’insondabile nero. Quella crudeltà inumana che disegna dignità fetide negli universi incarnati.

15. In Every Home A Heartache – Fields Of The Nephilim Live @ Astoria London 21 Nov 1987


Subdolamente scivola via su fiumi di nero e collosi di abissi inenarrabili.

The Nefilim – Love Under Will Live @ The Music Hall, Cologne – 15.12.93


Afferente alle sfere abissali, le energie scuotono le percezioni.

Fields of the Nephilim – Psychonaut


La psiconautica degli stati di coscienza disincarnata.

Fields of the Nephilim – Moonchild


Talmente classico da non vederlo mai. Un grimorio dell’occulto massimo.

Fields Of The Nephilim St Goarshausen Loreley Amphitheater Freilichtbühne 1990 06 23


Dalle nebbie degli abissi, i suoni degli sciamani che indagano l’occulto…

Sumerland: Press: Melody Maker, November 1989


Su SumerLand un gustoso post – datato quasi trent’anni, ma l’ho scoperto solo ora – in cui si fa una sorta di fantastoria, ma non troppo, della fine dei primi FieldsNephilim. Il sito è interessante, ha una serie di link molto intriganti e dei post molto interessanti, vi lascio però a un estratto dal post in questione:

Oh, woe an’ misery an’ suchlike is me! This ‘as been the blackest week in my life. Carl, our lordly liege, our livin’ Leviathan an’ High Priest of the Darkest glades of Elizium ‘as decided to leave the Nephilim! We are as sheep wivvaht a shepherd, lost souls disportin’ in the void an’ stumped as to wot we’re gonna do next! I blame the uvvers, Pete, Paul an’ Tony, the rotten bastards. They’re always bin causin’ grief between me an’ Carl – like the uvva day when they grabbed me in my bedroom, shoved luminous skull cap over me bonce an’ hung me dahn the side of the hahse by a noose ahtside His study, wiv’ me screamin’ an’ bangin’ against it! Poor Carl fought I was one of the legendary Three Deadly Elves of Lucifer, come to steal His soul. An’ when the uvvers came in an’ told Him it was one of my pranks, He had a strangely wistful look in His gimlet-like eye as He ordered me to do 10 pressups.

An’ then today, the uvvers broke it to me. “Bad news, Nod,” said Pete. “Carl, our leader and guiding light has decided to leave the group.” “But – but why?” I whimpered, aghast. “He is an astral traveller, with new dimensions of inner and outer space to explore,” said Paul. “He tires of mortals and their foibles. He has ascended above this mortal coil.” “I – I don’t believe it!” I stuttered, tearfully. “It is true. Observe the portents. See how the ravens have left the Tower of London and nestle yonder! ” said Tony, pointin’ to a load of birds in the garden. They looked like crows to me, I must admit but I ain’t an expert on orthinolog – orithnol – ornothinol – on birds like wot Tony is. “See how the earth itself shakes with trepidation!” said Pete, an’ it’s true, the table did seem to rattle, an’ I’m sure it wasn’t Pete, Paul an’ Tony shakin’ the table legs surreptitiously but dark forces wot we don’t comprehend. That settled it for me. “Carl’s last message is that He wishes you to Iead the group, to climb down from your drumkit and take up his burden. We are unworthy – you must show us the way. He bid that we become a techno-baggy group like EMF and that we change our name to NWE – the Nod Wright Experience,” announced Paul. Well, I was gobsmacked! I ain’t much of a singa, ‘cept in the barf, but if this is wot Carl wanted!

“We have your Nike trainers and shell-suit ready, Nod,” said Pete. Shall we go next door into the home studio and lay down some rough demos? We’ve borrowed a sampler too.”

 

Dreams of Dark Angels

The blog of fantasy writer Storm Constantine

Bagatelle

Quisquilie, bagatelle, pinzillacchere...

HORROR CULTURA

Letteratura, cinema, storia dell'horror

Fuliggine

“The books gave Matilda a comforting message: You are not alone." Roald Dahl

Oui Magazine

Per me cultura significa creazione di vita. (Cesare Zavattini)

Nerxes.com

– Daily writings | for thoughtful & reflective moments.

Eleonora Zaupa • Writer Space

Una finestra per un altro mondo. Un mondo che vi farà sognare, o...

Through the Wormhole

“Siamo l’esperimento di controllo, il pianeta cui nessuno si è interessato, il luogo dove nessuno è mai intervenuto. Un mondo di calibratura decaduto. (…) La Terra è un argomento di lezione per gli apprendisti dei.” Carl Sagan

AI MARGINI DEL CAOS

un blog di Franco Ricciardiello

COINCIDENZE

Guardati intorno

Roccioletti

Arte altra e altrove.

La Nuova Verde

Protolettere, interpunzioni grafiche e belle speranze

Sharing

NEUTRALIZE THE FREE RADICALS

Novo Scriptorium

ἀνθρώποισι πᾶσι μέτεστι γινώσκειν ἑωυτοὺς καὶ σωφρονεῖν.

Arte Macabra

per gli amanti del macabro e del grottesco nell'arte moderna

CineFatti

Almeno un film al giorno, come il caffè.

Alessandro Rolfini

ESPLORA L’AVVENTURA

Pmespeak's Blog

Remember! Once warmth was without fire.

L'edera

e le altre poesie in ordine sparso by MerMer

anche-ombre

percorsi ombreggiati, riflessioni esauste, alcooliche, liberatorie

Giacomo Ferraiuolo

Avevo un sogno e l'ho realizzato.

- GIORNALE POP -

Per informarsi su fumetti, film, serie tv, cartoni, musica e tutto ciò che è pop

Inchiostro e Sanguenero

È impossibile non comunicare. (Primo assioma della comunicazione. Scuola di Palo Alto)

Stregherie

“Quando siamo calmi e pieni di saggezza, ci accorgiamo che solo le cose nobili e grandi hanno un’esistenza assoluta e duratura, mentre le piccole paure e i piccoli pensieri sono solo l’ombra della realtà.” (H. D. Thoreau)

L'occhio del cineasta

La community italiana del cinema

La Sindrome del Colibrì

The more you know, the less you fear (Chris Hadfield)

Terracqueo

MultaPaucis

Il maestro dei sogni

"Tutti siamo fatti della stessa sostanza dei sogni"

Il Bistrot dei Libri

"Un libro ben scelto ti salva da qualsiasi cosa, persino da te stesso" Daniel Pennac

Astro Orientamenti

Ri Orientarsi, alla ricerca del nostro baricentro interiore

Fantasy al Kilo

L'osteria del Fantasy e Sci-Fi

Medio Oriente e Dintorni

Storie, cultura e sport dal Medio Oriente e e Dintorni

Gli Archivi di Uruk

Database di genere in italiano

ˈGŌSTRAK

In Absentia Lucis Tenebrae Vincunt

PostScripts

Il Blog di Francesca Sabatini

BREAKFAST COMICS

Best Comics & Graphic Novels / I fumetti da leggere almeno una volta nella vita. Sponsored by CSBNO

La Via del Caos

Cambiare il modo di vedere il mondo per migliorare sé stessi

Aquilone di pensieri

And into the fields I go to lose my mind and find my soul

3... 2... 1... Clic!

E’ un’illusione che le foto si facciano con la macchina… si fanno con gli occhi, con il cuore, con la testa. (Henri Cartier-Bresson)

B-Movie Zone

recensioni di film horror, thriller, gialli, poliziotteschi, sci-fi, exploitation, erotika

I tesori di Amleta

Qualcosa appare e scompare tra tanto buio e luce

VOCI DAI BORGHI

Laudabunt alii claram Rhodon aut Mytilenem...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: