HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

Archivio per Futurismo

Futurismo Renaissance, per un futurismo del ventunesimo secolo | Fantascienza.com


Su Fantascienza.com la segnalazione, notevolmente ricca, di Futurismo Renaissance, il saggio a cura di Roberto Guerra che sonda il nuovo Futurismo partendo da quello storico, con contributi di decine di autori (c’è anche il mio modesto contributo). Un estratto:

ll Futurismo è ancora vivo? È possibile rintracciare una continuità tra il “futurismo storico” e le operazioni allestite da chi afferma di recuperarne l’eredità? Futurismo Renaissance è una ricognizione a 360° sul futurismo contemporaneo, tornato alla ribalta in tutto il mondo dopo la grande mostra retrospettiva allestita al Guggenheim Museum di New Work nel 2014.

Oggi, questo movimento artistico, culturale e filosofico viene rilanciando in dis-continuità concreta con il futurismo storico attraverso la nascita ed il lavoro di nuovi gruppi sinergici di artisti, scrittori, sociologi, nuovamente operativi. 
Ritorno in generale delle avanguardie anche oltre al nuovo futurismo, con altrettanti nuovi gruppi artistici e futuribili in primo piano nella cultura italiana del nostro tempo. 
Gli oltre cinquanta autori coinvolti lo dimostrano.

Futurismo Renaissance, intervista a Sandro Battisti, Premio Urania 2014


Una veloce chiacchierata tra me e Roberto Guerra nell’ambito di Futurismo Reinassance, su Futurismo2000.

Futurismo Renaissance: Marinetti e le avanguardie virtuose eBook: Roby Guerra, Pierfranco Bruni: Amazon.it: Kindle Store


È uscito in questi giorni su Amazon, per gli amici della Deleyva Editore e a cura di Roberto Guerra, Futurismo Renaissance: Marinetti e le avanguardie virtuose, un impegno a davvero molteplici mani – sì, anche le mie – per ridefinire il concetto di Futurismo e porlo in relazione coi nuovi tempi e, possibilmente, col futuro. Impredibile? Of course, nemmeno a dirlo…

Il futurismo è ancora vivo? È possibile rintracciare una continuità tra il “futurismo storico” e le operazioni allestite da chi afferma di recuperarne l’eredità? “Futurismo Renaissance” è una ricognizione a 360° sul futurismo contemporaneo, tornato alla ribalta in tutto il mondo dopo la grande mostra retrospettiva allestita al Guggenheim Museum di New Work nel 2014.
Oggi, questo movimento artistico, culturale e filosofico viene rilanciando in dis-continuità concreta con il futurismo storico attraverso la nascita ed il lavoro di nuovi gruppi sinergici di artisti, scrittori, sociologi, nuovamente operativi.
Ritorno in generale delle avanguardie anche oltre al nuovo futurismo, con altrettanti nuovi gruppi artistici e futuribili in primo piano nella cultura italiana del nostro tempo.

Veloce come il vento al cinema | FantasyMagazine


Su FantasyMagazine la segnalazione di Veloce come il vento, il film con Stefano Accorsi che racconta il mondo delle corse dal punto di vista dei piloti, della velocità, di quel senso vitale veloce che trascende la vita stessa. Un compendio di Futurismo che pochi sapranno riconoscere.

La passione per i motori scorre da sempre nelle vene di Giulia De Martino. Viene da una famiglia che da generazioni sforna campioni di corse automobilistiche. Anche lei è un pilota, un talento eccezionale che a soli diciassette anni partecipa al Campionato GT, sotto la guida del padre Mario. Ma un giorno tutto cambia e Giulia si trova a dover affrontare da sola la pista e la vita. A complicare la situazione il ritorno inaspettato del fratello Loris, ex pilota ormai totalmente inaffidabile, ma dotato di uno straordinario sesto senso per la guida. Saranno obbligati a lavorare insieme, in un susseguirsi di adrenalina ed emozioni che farà scoprire loro quanto sia difficile e importante provare ad essere una famiglia.

A corredo del post, le note di regia.

Esce KREDRZ, cd di Krell + ODRZ con una confezione unica! | NAZIONE OSCURA CAOTICA


[Letto su NazioneOscura‘s blog]

oggi, 29 febbraio 2016 (0 marzo 2016, 9 ventoso 135)
E S C E
KREDRZ
progetto collettivo composto da Krell & ODRZ.

KREDRZ (di Krell & ODRZ)

KREDRZ (di Krell & ODRZ)

Nulla è come sembra, tutto è il contrario di tutto.
A partire dalla confezione per arrivare al contenuto, il progetto pone il fruitore nella condizione di ricercatore. Occorre scavare a fondo per trovare il supporto, all’interno del quale trovare le tracce per poter proseguire nel cammino dell’ascolto.

Lavoro in unica traccia da 70:00 minuti netti diviso in
1.1 Ipnotico un po’ depresso (di Krell)
1.2 ODRZ51 (di ODRZ)

Il progetto esce su etichetta Kipple nella collana Intonarumori.
Qui per vederlo e acquistarlo.

Richard Garet – 60′ Cassette | Neural


[Letto su Neural.it]

Sequenze elettroacustiche decisamente ruvide sono articolate da Richard Garet in 60′ Cassette, un’uscita che la The Helen Scarsdale Agency – etichetta che ricordiamo per rappresentare artisti del calibro di Jim Haynes, Coelacanth, Stilluppsteypa e Sigtryggur Berg Sigmarsson, oltre numerosi altri – segnala essere una classica opera “tape-on-tape”, le cui fonti primarie derivano da altre audiocassette e che in qualche modo vengono “riconcettualizzate” attraverso nuovi passaggi, smagnetizzazioni, vuoti, sibili, graffi e farfugliamenti, al fine di offrire una sorta di testimonianza sul disfacimento di un formato. Il risultato è quello d’un collage atonale, fatto di atmosfere molto statiche ed ovattate, sbuffi, ronzii e gorgheggi, dove gli accadimenti conseguenti alla fragilità dei contenuti depositati su nastro fanno risorgere le emergenze auditive a nuova vita in dilatati droni o intrecciate in nuove e altrettanto fangose texture. La riformulazione del medium passa comunque attraverso processi manipolatori di vario tipo e – in definitiva – un’analisi più stringente non sembrerebbe decisiva per stabilire se altri formati e tecnologie siano stati utilizzati nelle due piece presentate. Non è la prima volta in assoluto – naturalmente – che un sound artista agisce su nastri catturandone anche gli strusciamenti meccanici, le imperfezioni, i limiti funzionali e i rumori di fondo. Quello che mette in gioco Richard Garet – sperimentatore nato in Uruguay e adesso di base a New York – tuttavia rimanda a un gusto specialissimo e specifico del formato a cassette, dando vita a una sorta di elegiaca celebrazione analogica, minimale ma anche solenne, caotica ed emozionale, impregnata di passate e presenti esperienze. Insomma, una certa resa estetica è sempre in combattimento con i concetti che la sottintendono ma in questo caso un buon equilibrio è stato raggiunto.

Gilles Villeneuve oggi avrebbe compiuto 66 anni


Da MotorsportBlog, come da titolo del post. Be’, che dire, sono sempre molto legato a quest’eroe futurista. Rimane nella mia anima tutto quello che ha fatto…

VERDE RIVISTA

protolettere, interpunzioni grafiche e belle speranze

Il Canto delle Muse

Se ho provato momenti di entusiasmo, li devo all'arte; eppure, quanta vanità in essa! voler raffigurare l'uomo in un blocco di pietra o l'anima attraverso le parole, i sentimenti con dei suoni e la natura su una tela verniciata. Gustave Flaubert

ArcheoTime

News di archeologia

Laboratorio di poesia povera

Versi essenziali per cuori semplici

Somnium Hannibalis

L'ultimo dei Barca, la cenere e il sangue

Michele Valente |Blog

Blogger e studente. Scrivo di attualità politica ed economica, global studies e relazioni internazionali

Sonia Cenceschi

La musica è una pratica occulta dell'aritmetica, dove l'anima non sa di calcolare - Leibniz

Necrologika

Se muori te lo diciamo noi.

ITINERARI LAZIALI

borghi, castelli, ville, abbazie, leggende e segreti, paesaggi fantastici e luoghi insoliti della regione di Roma e dei territori limitrofi.

CollettivoD

Il punto di vista delle donne

GamberoSolitario

A great WordPress.com site

Perversamente Tua

Come stelo mi piego e ti raggiungo, angelo nel tuo inferno, demone di un perverso paradiso.

PINK FLOYD ITALIA

Il primo blog italiano sui Pink Floyd, news e non solo. Fatto da un fan... per i fans!

lucangreenwaters

Lucania dalle Verdi Valli e dalle Acque Cristalline

Simone Morana Cyla Official Blog

Blog ufficiale dell'artista digitale Simone Morana Cyla.

LA FLOTTA DI VEGAN

Cucina verde e ispirazioni nerd

Lezioni Sul Domani

Blog di Fantascienza

Salvatore Leone

Il vizio dell'aria

La Ciarla

a cura di Giovanni Pistolato

Antares666's Weblog

Just another WordPress.com site

Dimensione Visiva Personale

.....semplicemente quello che vedo e niente più

Indice di lettura

Fantastico e immaginario

Critica.Mente: la sola costanza è il cambiamento

divagazioni letterarie, sociali e politiche

Associazione LiberoLibro

Associazione letteraria e culturale

Kipple Officina Libraria

Let the vision flow

Ivano Mingotti

Pagina ufficiale autore

Psicologia INcambiamento

"Ciò a cui opponi resistenza persiste. Ciò che accetti può essere cambiato" Carl Gustav Jung

Il Vecchio Mente

Memorie di uno scrittore dell'immaginario coi Baffi.

Studio Homo Radix

Tiziano Fratus ~ Libri & visioni per Dendrosofi, Books & visions for Dendrosophers

Free Animals, Loved & Respected

There are no words to justify the extermination Animal

La lanterna del pescatore

esperimenti di scrittura

Studia Humanitatis - παιδεία

«Oὕτως ἀταλαίπωρος τοῖς πολλοῖς ἡ ζήτησις τῆς ἀληθείας, καὶ ἐπὶ τὰ ἑτοῖμα μᾶλλον τρέπονται.» «Così poco faticosa è per i più la ricerca della verità, e a tal punto i più si volgono di preferenza verso ciò che è più a portata di mano». (Tucidide, Storie, I 20, 3)

sogno di crudele farfalla

"A questo mondo ci sono persone che odiano la realtà. Io vendo sogni a quelle persone"

Verso Ercole

Il blog di Stefano Paparozzi

The Connective World

Siamo i Custodi della Percezione, i Guardiani degli Angeli Caduti in Fiamme dal Cielo, Lupi Siderali. Un gruppo di liberi pensatori indipendenti. Viviamo nel cyberspazio, siamo dappertutto. Non conosciamo frontiere.

1001 Scribbles

Random and Abstract Lines

rogueclassicism

quidquid bene dictum est ab ullo, meum est

Astracon

Blog connettivista e virale

Aquinum muro ducta colonia, a triumviris deducta (Lib. Col., 229)

Nuclear Family moved to

http://elartechesogno.altervista.org/

Kira A

|||||||blood is my warm blanket|||||||

il piccolo viaggiatore

consigli di viaggio per ventenni in giro per il mondo

architettura ecosostenibile

Contemporary green building

novecentosessantadue

Pensieri Longobardi.

Il Bloggo di Herr Joe & Ma'am Freida

psichedeliche recensioni & racconti opinabili digitati su una tastiera insettoide

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Segui assieme ad altri 376 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: