HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

Archivio per Innsmouth

Quinto piano | FantasyMagazine


Su FantasyMagazine la segnalazione di Quinto piano, racconto weird di Luca Franceschini edito nella collana InnsMouth di DelosDigital, diretta da Luigi Pachì. La sinossi:

Una telefonata a cui non doveva rispondere. Un’indagine che non doveva intraprendere. Un Palazzo che non doveva visitare. O forse invece era tutto predisposto per lui?
Bianco è un sedicente detective che spacciandosi per il suo scomparso socio si trova catapultato all’interno del Palazzo Blu, una struttura che più che un edificio sembra quando un manicomio quando una surreale dimensione fuori dal tempo. Man mano che lo esplora il caso in cui si trova risucchiato si accartoccia su sé stesso, e su lui stesso, si intreccia ad altri casi, e alla sua vita.
Tutto in una surreale scalata che ha come tappa finale e ultima stazione il Quinto Piano. È in quel luogo che troverà una qualsivoglia soluzione? Ed è sicuro di arrivarci visto che la struttura dell’edificio sembra essere più complessa del previsto? Bianco sta cercando di ricordare? O di dimenticare?

Rivisitando “Il sigillo imperiale”


Terza puntata sulle mie produzioni più recenti (qui la prima e qui la seconda). È il momento di rivedere Il sigillo imperiale, racconto weird ambientato nell’Impero Connettivo e uscito per la collana InnsMouth di DelosDigital, dedicata al genere e diretta da Luigi Pachì. Questa è la quarta:

Entità dei boschi sacri, psiconauti postumani, energie soprannaturali e un senso della realtà molto labile…
Andronico e Xendra sono degli psiconauti postumani al servizio dell’Impero Connettivo. La loro missione è sul filo delle dimensioni e dei riti sciamanici che i popoli arcaici del Centro Italia officiavano, evocando energie dei luoghi, della natura e soprannaturali. Si troveranno a interagire con le entità dei boschi sacri, lì dove il senso di realtà è labile; ma cos’è, esattamente, la realtà?

L’ebook è in vendita qui e su tutte le piattaforme online librarie al costo di 1,99€.

Delos Digital presenta “Emergi Tartesso!” | HorrorMagazine


Su HorrorMagazine la segnalazione di Emergi Tartesso!, racconto weird di Francesca Panzacchi e Vito Introna uscito per la collana InnsMouth di DelosDigital. La quarta:

Zoltan Czibor è il classico ungherese antisovietico emigrato dopo la caduta del muro che detesta Lovecraft e i suoi scritti. Dopo aver visto strane forme oscure nel Guadalquivir, una adepta di Palotas levitare e aver sognato R’lyeh e altre mostruose città dalla geometria non euclidea, sarà incaricato da quella medesima congrega di assistere, quale interprete di Palotas, all’emersione di Tartesso, altra città devota ai Grandi Antichi. Un’avventura che dovrà fare i conti con la realtà.

Il lago | FantasyMagazine


Su FantasyMagazine la segnalazione di Il lago, racconto weird di Alfonso Dama uscito per la collana InnsMouth di DelosDigital, diretta da Luigi Pachì. La quarta:

Due ragazze italiane vengono invitate da una loro amica americana a passare un week-end in un bosco del Kentucky, nei pressi della cascata di un fiume. Raggiungono un luogo paradisiaco, con un lago stupendo circondato da foreste fiabesche, con tanto di spiaggia e un vecchio hotel anni venti abbandonato, all’interno del quale si organizzano per passare la notte. Un po’ prese da alcol e cannabis, un po’ dalla magia del luogo, avvertono una sorta di aura che le unisce e capiscono di costituire un club speciale. Si confidano segreti inconfessati e paure, fino a quando qualcosa di misterioso cercherà di spingerle al largo del lago, dove il paradiso da sogno si rivelerà un incubo spaventoso.

Delos Digital presenta “L’anima senza nome” | HorrorMagazine


Su HorrorMagazine la segnalazione di L’anima senza nome, racconto weird di Luigi Siviero uscito per la collana InnsMouth di DelosDigital, diretta da Luigi Pachì; la quarta:

La pandemia di coronavirus fa da sfondo a questo racconto ambientato nel 2020 in una città del nord Italia, nel quale l’esistenza apparentemente normale di un uomo qualunque assume progressivamente le tinte di un sogno oscuro e tormentato. L’uomo, sempre più incapace di riconoscere le persone che gli stanno attorno e il mondo in cui vive, vede sgretolarsi a poco a poco la realtà e poi se stesso, trascinato in un vortice verso il nulla.
In questo racconto che riecheggia alcune delle opere migliori di Tiziano Sclavi – episodi di Dylan Dog come La zona del crepuscolo e Memorie dall’invisibile e soprattutto il racconto Quante volte tornerai – i problemi e le angosce del mondo reale vengono filtrati e distorti in quello che appare come un incubo a occhi aperti.

Insula in Mari Nata | FantasyMagazine


Su FantasyMagazine la segnalazione di Insula in Mari Nata, racconto weird di Claudio Foti uscito per la collana InnsMouth, diretta da Luigi Pachì per DelosDigital. La quarta:

Le ultime volontà – scritte in puro stile Lovecraftiano – del protagonista la cui moglie, una pittrice ligure che ha recentemente raggiunto il successo, muore dipingendo un ultimo bizzarro quadro. Il protagonista vuole capire cosa ha provocato quella morte, registrata come suicidio. Il suo viaggio alla scoperta della verità è lungo e tortuoso e, dopo averlo portato in Cina, lo conduce in Sicilia alla ricerca di una sperduta isola fantasma: Ferdinandea. Isola leggendaria che riesce a raggiungere con qualche difficoltà, e dove scopre che i culti che si tengono su di essa hanno influenzato sua moglie e i suoi dipinti e l’hanno portata alla morte. Culti e immagini che il protagonista invita a distruggere ogni qualsivoglia appaiano.

Il sigillo imperiale – di Sandro Battisti (reminder)


Vi ricordo un mio racconto uscito qualche mese fa per la collana weird InnsMouth, edita da DelosDigital e diretta da Luigi Pachì: Il sigillo imperiale, appartenente al ciclo dell’Impero Connettivo. La quarta:

Andronico e Xendra sono degli psiconauti postumani al servizio dell’Impero Connettivo. La loro missione è sul filo delle dimensioni e dei riti sciamanici che i popoli arcaici del Centro Italia officiavano, evocando energie dei luoghi, della natura e soprannaturali. Si troveranno a interagire con le entità dei boschi sacri, lì dove il senso di realtà è labile; ma cos’è, esattamente, la realtà?

Il signore del giardino | FantasyMagazine


Su FantasyMagazine la segnalazione di Il signore del giardino, racconto weird di Maurizio Cometto uscito per la collna InnsMouth di DelosDigital. La quarta:

Il parco della Tesoriera di Torino viene chiamato dai torinesi “el Giardin dël Diav”, il Giardino del Diavolo. Si racconta che nelle notti nebbiose si possano udire il galoppo sfrenato di un cavallo lungo i suoi vialetti, e le terribili urla di una ragazza provenire dai sotterranei della splendida villa settecentesca che sorge al suo interno, Villa Sartirana. Prospiciente all’entrata che dà su corso Francia, inoltre, esiste un platano che viene chiamato “il nonno”, in quanto si dice che abbia più di trecento anni e sia l’albero più vecchio di Torino. Cosa lega tutti questi misteri?
Torino, 1713: Aymo Ferrero di Cocconato, tesoriere di Sua Altezza Reale Vittorio Amedeo, appassionato in gran segreto di scienze occulte, è a una svolta della sua vita. Una sera, a un ricevimento di corte, incontra un misterioso maestro d’armi francese, Jean Luc Alfonsin, che si dice abbia il dono di rendersi invisibile. Il francese possiede un oggetto, una misteriosa reliquia dai poteri immensi, “proveniente dalla Terra Santa”…

Delos Digital presenta “Con la coda dell’occhio” | HorrorMagazine


Su HorrorMagazine la segnalazione di Con la coda dell’occhio, racconto di Andrea Toni uscito per la collana weird InnsMouth di Delos Digital, diretta da Luigi Pachì. La quarta:

Massimo è un uomo che ha perso tutto, dedito all’alcool, ormai giunto al capolinea della propria tormentata esistenza. Da sempre accompagnato da visioni inquietanti, è seguito da uno psicologo che prende a cuore il suo caso, e decide di avvalersi della collaborazione di un collega esperto di ipnosi per aiutarlo. Mentre la vita del protagonista continua a percorrere il declivio per la rovina, l’uso di una nuova tecnica terapeutica, la vasca di deprivazione sensoriale, innesca un cambiamento che avrà conseguenze drammatiche.

Delos Digital presenta “Lo scopritore di talenti” | HorrorMagazine


Su HorrorMagazine la segnalazione di Lo scopritore di talenti, racconto weird di Elìa Giovanaz in uscita nella collana InnsMouth di DelosDigital. La quarta:

Chi è Sigmund Meyer? Un semplice turista tedesco dalla testa simile a quella di un gufo, o un essere spregevole, dotato di un misterioso potere, implicato in numerosi delitti per i quali nessuno è mai riuscito ad incriminarlo? Anna e Mattia, due giovani studenti universitari vincitori di un premio letterario, lo scopriranno a loro spese e la sera della premiazione si trasformerà in un incubo senza fine.

SUSANNE LEIST

Author of Paranormal Suspense

Labor Limae

- Scritture artigianali -

Federico Cinti

Momenti di poesia

Racconti Ondivaghi

che alla fine parlano sempre d'Amore

Wiersze, poezja, ZagonBzu

Blog poetycki Tomasza Kuciny

Mareducata

Chi volete che io sia?

The Nefilim

Fields Of The Nephilim

AppartenendoMI

Ero roba Tua

AERIA VIRTUS

"L'unico uccello che osa beccare un'aquila è il corvo. Si siede sulla schiena e ne morde il collo. Tuttavia l'aquila non risponde, nè lotta con il corvo, non spreca tempo nè energia. Semplicemente apre le sue ali e inizia ad alzarsi piu'in alto nei cieli. Piu' alto è il volo, piu' è difficile respirare per il corvo che cade per mancanza di ossigeno".

ONLINE GRAPHIC DESIGN MARKET

An Online Design Making Site

Sanguinarie Principesse

E del viaggio nulla mi resta se non quella nostalgia. (N. Hikmet)

Cavallette neanche tanto Criptiche

Legalise Drugs & Murder

CARTESENSIBILI

Colui che non riesce a trovare spazio per gli altri manca di comprensione, e a chi manca di comprensione tutti risultano estranei.- Zhuāngzǐ

ADESSO-DOPO

SCIVOLO.

Unclearer

Enjoyable Information. Focused or Not.

Free Trip Downl Hop Music Blog

Free listening and free download (mp3) chill and down tempo music (album compilation ep single) for free (usually name your price). Full merged styles: trip-hop electro chill-hop instrumental hip-hop ambient lo-fi boombap beatmaking turntablism indie psy dub step d'n'b reggae wave sainte-pop rock alternative cinematic organic classical world jazz soul groove funk balkan .... Discover lots of underground and emerging artists from around the world.

boudoir77

"Scrivete quel che volete scrivere, questo è ciò che conta; e se conti per secoli o per ore, nessuno può dirlo." Faccio mio l'insegnamento di Virginia Woolf rifugiandomi in una "stanza", un posto intimo dove dar libero sfogo - attraverso la scrittura - alle mie suggestioni culturali, riflessioni e libere associazioni.

MITOLOGIA ELFICA

Storie e Leggende dal Nascondiglio

Stories from the underground

Come vivere senza stomaco, amare la musica ed essere sereni

Luke Atkins

Film, Music, and Television Critic

Giuseppe Travaglini

Musica, cinema e altro

STAMPO SOCIALE

Rivista di coscienza collettiva

La Ragazza con la Valigia

Racconti di viaggi e di emozioni.

simonebocchetta

Qui all'ombra si sta bene (A. Camus, Opere, p. 1131)

TRIBUNUS

Duemila anni di Storia Romana

Alessandro Giunchi

osirisicaosirosica e colori

Dreams of Dark Angels

The blog of fantasy writer Storm Constantine

Bagatelle

Quisquilie, bagatelle, pinzillacchere...

HORROR CULTURA

Letteratura, cinema, storia dell'horror

Oui Magazine

DI JESSICA MARTINO E MARIANNA PIZZIPAOLO

Eleonora Zaupa • Writer Space

Una finestra per un altro mondo. Un mondo che vi farà sognare, oppure...

Through the Wormhole

“Siamo l’esperimento di controllo, il pianeta cui nessuno si è interessato, il luogo dove nessuno è mai intervenuto. Un mondo di calibratura decaduto. (…) La Terra è un argomento di lezione per gli apprendisti dei.” Carl Sagan

AI MARGINI DEL CAOS

un blog di Franco Ricciardiello

Tra Racconto e Realtà

Guardati intorno

Roccioletti

Arte altra e altrove.

Sharing

NEUTRALIZE THE FREE RADICALS

Novo Scriptorium

ἀνθρώποισι πᾶσι μέτεστι γινώσκειν ἑωυτοὺς καὶ σωφρονεῖν.

Arte Macabra

per gli amanti del macabro e del grottesco nell'arte moderna

CineFatti

Almeno un film al giorno, come il caffè.

Alessandro Rolfini

ESPLORA L’AVVENTURA

Pmespeak's Blog

Remember! Once warmth was without fire.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: