HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

Archivio per Microsoft

Microsoft dalla fantascienza alla realtà: il futuro del computer fra 5-10 anni | Kipple Officina Libraria


[Letto su KippleBlog]

Nel video che vi proponiamo oggi, Microsoft: Productivity Future Vision, il colosso dell’informatica con sede a Washington negli Stati Uniti, presenta quella che è la sua visione di come saranno i computer – e di cosa saremo capaci di fare utilizzandoli, grazie alle innovazioni nel settore – in un futuro non troppo lontano: il 2020/2025. Nel video, un giovane ricercatore marino, Kat, e una manager d’azienda, Lola, ci mostrano come l’utilizzo di stampanti 3D, portatili avvolgibili, braccialetti intelligenti e molto altro cambieranno le nostre vite.

Microsoft auricolari non vedenti | Navigazione sonora 3D


Su Gadgetblog la segnalazione di un interessante progetto di Microsoft che ha dell’olografico: la mappatura sonora dell’ambiente circostante, affinché i non vedenti possano avere un’idea la più possibile aderente alla realtà che hanno intorno.

Si tratta di una sorta di auricolare che trasmette il sonoro tramite le ossa della mandibola – conduzione ossea, come i primi modelli di Google Glass. In questo caso però le informazioni sono audio, e sono di fatto piuttosto dettagliate. Non sappiamo come sia venuto in mente a Microsoft così all’improvviso, ma il sistema ideato è davvero geniale: ci sono diversi segnali per indicare dei punti del percorso, dei riferimenti, e poi ci sono differenti effetti sonori per indicare negozi, punti di interesse, dettagli sulla strada scelta. Tutto questo si va a sommare a un normale sistema di navigazione stradale turn by turn per pedoni, e siccome l’audio passa attraverso le ossa, non impedisce all’utente di sentire l’ambiente circostante – una considerazione estremamente importante in questo caso specifico. Questo device contiene una bussola, e quando l’utente gira la testa, i suoni gli indicano se la direzione è giusta – e non si tratta di una direzione generica, che punta sull’obiettivo, ma di un vero percorso che aggira ostacoli e pericoli.

Per ora l’auricolare funziona in coppia con uno smartphone, usato come GPS e come “cervello elettronico” per il software di navigazione, che ha bisogno di connettività per funzionare (o per lo meno di un dettagliato archivio di mappatura offline). Microsoft ha ideato un sistema di menù audio che si manovrano grazie ai gesti delle mani – vibrazioni e suoni comunicano le nostre scelte, mentre “trasciniamo” le opzioni in giro.

Ammirazione per questo portento tecnologico, spero solo non si impalli durante l’uso.

Microsoft mostra lo smartphone del futuro @ Mobileblog


Su MobileBlog un interessante video della Microsoft sul futuro degli smartphone.

La società intende costruire un telefono che si interfacci con qualsiasi apparecchio elettronico tramite tecnologia senza fili e TAG per il riconoscimento degli oggetti. Comunicazione costante on line per nutrire una serie di servizi come prenotazioni, acquisti, database e così via. E intende costruire questo telefono entro il 2019.

È o non è un portento di vertigine futura? C’è tutto, da William Gibson a Neal Stephenson, e per una volta mi viene da dire che il Futuro sarà una bella cosa. Forse…

Arte Macabra

per gli amanti del macabro e del grottesco nell'arte moderna

CineFatti

Almeno un film al giorno, come il caffè.

Alessandro Rolfini

Be Different...Be Free !!

Pmespeak's Blog

Remember! Once warmth was without fire.

L'edera

e le altre poesie in ordine sparso by MerMer

My Mad Dreams

Sognatore è chi trova la sua via alla luce della luna... punito perché vede l'alba prima degli altri. [Oscar Wilde]

anche-ombre

percorsi ombreggiati, riflessioni esauste, alcooliche, liberatorie

There was a vision…

… of an outstanding and individual concept, which would last for many years hence.

Giacomo Ferraiuolo

Avevo un sogno e l'ho realizzato.

- GIORNALE POP -

Per informarsi su fumetti, film, serie tv, cartoni, musica e tutto ciò che è pop

Inchiostro e Sanguenero

È impossibile non comunicare. (Primo assioma della comunicazione. Scuola di Palo Alto)

Stregherie

“Quando siamo calmi e pieni di saggezza, ci accorgiamo che solo le cose nobili e grandi hanno un’esistenza assoluta e duratura, mentre le piccole paure e i piccoli pensieri sono solo l’ombra della realtà.” (H. D. Thoreau)

L'occhio del cineasta

La porta su un'altra dimensione

La Sindrome del Colibrì

The more you know, the less you fear (Chris Hadfield)

Terracqueo

MultaPaucis

Il maestro dei sogni

"Tutti siamo fatti della stessa sostanza dei sogni"

Il Bistrot dei Libri

"Un libro ben scelto ti salva da qualsiasi cosa, persino da te stesso" Daniel Pennac

Astro Orientamenti

Ri Orientarsi, alla ricerca del nostro baricentro interiore

Fantasy al Kilo

L'osteria del Fantasy e Sci-Fi

Medio Oriente e Dintorni

Storie, cultura e sport dal Medio Oriente e e Dintorni

Gli Archivi di Uruk

Database di genere in italiano

ˈGŌSTRAK

In Absentia Lucis Tenebrae Vincunt

PostScripts

Il Blog di Francesca Sabatini

Rosa Frullo

Rosa Frullo. Ua poetessa ,tra Spleen, Horror e Masochismo

BREAKFAST COMICS

Best Comics & Graphic Novels / I fumetti da leggere almeno una volta nella vita. Sponsored by CSBNO

La Via del Caos

Cambiare il modo di vedere il mondo per migliorare sé stessi

Aquilone di pensieri

And into the fields I go to lose my mind and find my soul

3... 2... 1... Clic!

E’ un’illusione che le foto si facciano con la macchina… si fanno con gli occhi, con il cuore, con la testa. (Henri Cartier-Bresson)

B-Movie Zone

recensioni di film horror, thriller, gialli, poliziotteschi, sci-fi, exploitation, erotika

I tesori di Amleta

Qualcosa appare e scompare tra tanto buio e luce

VOCI DAI BORGHI

Laudabunt alii claram Rhodon aut Mytilenem...

Duplex Ride

electronic music & video

di Ruderi e di Scrittura

Storie della trazione popolare italiana

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

francesca del moro

La differenza tra prosa e poesia è che la prosa dice poco e ci mette molto tempo, la poesia dice molto in pochissimo tempo. C. Bukowski

Istanze & Fantasmi

poesie seminate, di Martina Campi

Astro-Sirio

Astra inclinant non necessitant

The Twittering Machine

Racconti di fantascienza (e altro) di Piero Schiavo Campo

Quel cinema invisibile...

Cinema was made to reunite the Visible and the Invisible

Il Calamaio Elettrico

Versi di Mauro De Candia e influenze varie

ON THE ROAD

Non bisogna lasciarsi sopraffare dalla paura, altrimenti diventa un ostacolo che impedisce di andare avanti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: