HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

Archivio per Pop

“destrada” by safar sonik | Free Trip Downl Hop Music Blog


Con piacere rilancio questa segnalazione di Free Trip Downl Hop Music Blog: Destrada, dei Safar sonik, di cui è possibile ascoltare qui sotto il loro bandcamp. Parliamo di una sorta di rock elettronico effettato, un tipo di sperimentazione non troppo lontano dal pop, ma dissimile per obiettivi.

The Cure – Let’s Go To Bed


Un Robert Smith in splendida forma, in uno dei periodi più strani dei Cure in cui credo fosse rimasto col solo fido Tolhurst (il cognato, in sostanza). Non so, stamani mi sono alzato con questo refrain in mente, e la voce di Bob che mi tempestava nel suo silly joke.

Pink Floyd – Arnold Layne (Alternative Version)


Immagini ruspanti dei primi Floyd e della strabordante creatività di Barrett, ancora in qualche modo presente nel nostro mondo e capace di anticipare tante mode pop (per esempio, il finto cantare sul clip, come sarebbe stato normale fare solo 20 anni dopo).

“Energia pop”


Il rischio è trovarsi addosso un colorito agglomerato di energia pop, quella che è insulsa e inutile, quella così caratteristica dell’umano.

Atom™ – | Neural


[Letto su Neural]

Non c’è futuro senza lacrime e qui il nucleo centrale del progetto è parte appunto della nostra contemporaneità estrema, un concentrato di elaborazioni sensoriali in forma di ibridi umano-macchinici. Uwe Schmidt sotto il moniker Atom™ non è nuovo nell’avere a che fare con suoni che rasentano il pop, imbevuti nell’estetica glitch che però è evocativa di sentimenti quotidiani molto diretti. Suoni e narrazioni del presente tecnologico, insomma, facilmente assimilabili anche per un pubblico che escluda dai propri orizzonti di fruizione qualsivoglia concettualismo. Hard code pop potremmo chiamare questo inedito genere elettronico, che nel caso specifico di viene realizzato da Atom™ interagendo con X1N, un’entità per la generazione di voce umana e contenuti in linguaggio naturale – un approccio poi non troppo lontano da quello che Holly Herndon ha implementato in Proto. Poco importa che in “R3V” il refrain the revolution will not be online sia una sorta di commistione fra “We Want Your Soul” di Adam Freeland e “The Revolution Will Not Be Televised” di Gil Scott Heron, solo per citare gli antecedenti più noti. L’iper-centrifuga di tecnologia applicata e ricombinante dà vita a nuove costellazioni di senso e tutto torna, come nel loop idealmente continuo della traccia iniziale e finale, “Almost a Unit”, un’evocativa trattazione sull’intelligenza artificiale e sul deep learning delle macchine, dove fra le pieghe dei rimandi nascosti ci sovviene anche il ricordo della spoken poetry sintetica della seminale Laurie Anderson. La robotica voce di X1N non perdona e ci ricorda che “nella vasta superficie di tutte le equazioni matematiche si possono sentire eventi che sembrano provenire da altre dimensioni”. L’ambientazione stavolta è decisamente post-apocalittica e meno ironica rispetto ad altri precedenti lavori – pensiamo soprattutto a quel capolavoro che fu Pop Artificielle nel 1998 – seppure non mancano alcuni momenti di maggior giocosità, ad esempio “ac boy/dc girl”, una traccia anche infusa da fascinazioni circuit bending. Insomma, un disco che non può mancare in nessuna collezione che si rispetti, semmai proprio nella vetusta edizione in classico vinile e con l’elegante copertina in cartone, artwork collaborativo di Atom ™ e X1N, insieme ad Olaf Bender, storico designer e co-fondatore della Raster-Noton, adesso di nuovo scissa in due tronconi e – in tal caso – semplicemente Raster, etichetta sulla quale è pubblicata l’uscita.

Depeche Mode – Strangelove


Un clip che avevo dimenticato dei DepecheMode, sensuale ed elettropop_ironico.

Steven Wilson – Move like a fever


Dal nuovo lavoro di Steven Wilson, dei Porcupine Tree, qualcosa che mi sembra in qualche modo innovativamente pop, almeno per la poetica dell’autore.

Simple Minds – Hypnotised


Quasi vent’anni per questo brano, accattivante e pop nel modo giusto, con quel gusto speciale che la newwave sapeva donare…

The Cars – Heartbeat City (Live Aid 1985)


Della pop-wave che è gradevole, una ventata di ricordi, un velo di malinconia…

Babylon Zoo – Spaceman (Official Video)


Un quarto di secolo, e questo brano torna ad affacciarsi in tutto il suo clangore pop…

Mareducata

Chi volete che io sia?

The Nefilim

Fields Of The Nephilim

AppartenendoMI

Ero roba Tua

AERIA VIRTUS

"L'unico uccello che osa beccare un'aquila è il corvo. Si siede sulla schiena e ne morde il collo. Tuttavia l'aquila non risponde, nè lotta con il corvo, non spreca tempo nè energia. Semplicemente apre le sue ali e inizia ad alzarsi piu'in alto nei cieli. Piu' alto è il volo, piu' è difficile respirare per il corvo che cade per mancanza di ossigeno".

ONLINE GRAPHIC DESIGN MARKET

An Online Design Making Site

Sanguinarie Principesse

E del viaggio nulla mi resta se non quella nostalgia. (N. Hikmet)

Cavallette neanche tanto Criptiche

Tesla Afterburner and the Infinite Sadness

CARTESENSIBILI

Colui che non riesce a trovare spazio per gli altri manca di comprensione, e a chi manca di comprensione tutti risultano estranei.- Zhuāngzǐ

ADESSO-DOPO

SCIVOLO.

Unclearer

Enjoyable Information. Focused or Not.

Free Trip Downl Hop Music Blog

Free listening and free download (mp3) chill and down tempo music (album compilation ep single) for free (usually name your price). Full merged styles: trip-hop electro chill-hop instrumental hip-hop ambient lo-fi boombap beatmaking turntablism indie psy dub step d'n'b reggae wave sainte-pop rock alternative cinematic organic classical world jazz soul groove funk balkan .... Discover lots of underground and emerging artists from around the world.

boudoir77

"Scrivete quel che volete scrivere, questo è ciò che conta; e se conti per secoli o per ore, nessuno può dirlo." Faccio mio l'insegnamento di Virginia Woolf rifugiandomi in una "stanza", un posto intimo dove dar libero sfogo - attraverso la scrittura - alle mie suggestioni culturali, riflessioni e libere associazioni.

MITOLOGIA ELFICA

Storie e Leggende dal Nascondiglio

Stories from the underground

Come vivere senza stomaco, amare la musica ed essere sereni

Luke Atkins

Film, Music, and Television Critic

STAMPO SOCIALE

Rivista di coscienza collettiva

La Ragazza con la Valigia

Racconti di viaggi e di emozioni.

simonebocchetta

Qui all'ombra si sta bene (A. Camus, Opere, p. 1131)

TRIBUNUS

Duemila anni di Storia Romana

Dreams of Dark Angels

The blog of fantasy writer Storm Constantine

Bagatelle

Quisquilie, bagatelle, pinzillacchere...

HORROR CULTURA

Letteratura, cinema, storia dell'horror

Oui Magazine

DI JESSICA MARTINO E MARIANNA PIZZIPAOLO

Eleonora Zaupa • Writer Space

Una finestra per un altro mondo. Un mondo che vi farà sognare, oppure...

Through the Wormhole

“Siamo l’esperimento di controllo, il pianeta cui nessuno si è interessato, il luogo dove nessuno è mai intervenuto. Un mondo di calibratura decaduto. (…) La Terra è un argomento di lezione per gli apprendisti dei.” Carl Sagan

AI MARGINI DEL CAOS

un blog di Franco Ricciardiello

Tra Racconto e Realtà

Guardati intorno

Roccioletti

Arte altra e altrove.

Sharing

NEUTRALIZE THE FREE RADICALS

Novo Scriptorium

ἀνθρώποισι πᾶσι μέτεστι γινώσκειν ἑωυτοὺς καὶ σωφρονεῖν.

Arte Macabra

per gli amanti del macabro e del grottesco nell'arte moderna

CineFatti

Almeno un film al giorno, come il caffè.

Alessandro Rolfini

ESPLORA L’AVVENTURA

Pmespeak's Blog

Remember! Once warmth was without fire.

L'edera

e le altre poesie in ordine sparso by MerMer

anche-ombre

percorsi ombreggiati, riflessioni esauste, alcooliche, liberatorie

Giacomo Ferraiuolo

Avevo un sogno e l'ho realizzato.

- GIORNALE POP -

Per informarsi su fumetti, film, serie tv, cartoni, musica e tutto ciò che è pop

Inchiostro e Sanguenero

È impossibile non comunicare. (Primo assioma della comunicazione. Scuola di Palo Alto)

Stregherie

“Quando siamo calmi e pieni di saggezza, ci accorgiamo che solo le cose nobili e grandi hanno un’esistenza assoluta e duratura, mentre le piccole paure e i piccoli pensieri sono solo l’ombra della realtà.” (H. D. Thoreau)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: