HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

Archivio per Traduzioni

Cattiva traduzione


Le parole si rapprendono una dopo l’altra, coagulano in discorsi, fantasie, filosofie folli come l’idea stessa della parola, della trasduzione imperfetta e ingannevole dell’energia.

Annunci

Mancata traduzione


Respiri, poi ti lasci andare, e le parole sembrano soltanto un sensorio inadeguato alla traduzione.

Strani giorni


Nuova pubblicazione per Ettore Fobo, legata alla sua attività culturale sulla rivista romena multilingue Orizont literar contemporan. Si tratta della traduzione in spagnolo; qui sotto i dettagli della interessante opera.

Come detto in questo altro  post, un mio libro, “Musiche per l’oblio”, è stato tradotto fra il 2015 e il 2017 in romeno, francese e in  inglese. È appena uscita ora la traduzione in spagnolo, ”Musica para el olvido”,  per la cura di Monica e Diana Dragomirescu, arricchita da materiale iconografico a colori. Il libro, come tutti quelli di questa collana, è bilingue, italiano e spagnolo. Chi fosse interessato può contattarmi al mio indirizzo mail: strangiorniettorefobo@gmail.com.

Ancora complimenti, caro Ettore

Tradurre il Trono di Spade a Stranimondi | FantasyMagazine


Su FantasyMagazine un omaggio implicito a Sergio Altieri, avvenuto al recente StraniMondi, al panel delle Cronache del ghiaccio e del fuoco di George R.R. Martin che, a lungo, è stato tradotto proprio da Sergio.

Alcune scelte di Altieri, secondo il nuovo traduttore Edoardo Rialti, hanno addirittura aggiunto qualità. Una su tutte è quella di chiamare Estranei i White Walkers, i signori del ghiaccio non-morti. Questa può essere velatamente anche una citazione lovecraftiana, che aggiunge mistero a una figura spaventosa. Seguendo la stessa ispirazione, per esempio, chiamò Dio Abissale il Drowned God, che a una traduzione letterale sarebbe stato Dio Affogato, decisamente meno incisivo. E ancora, Altieri era consapevole che il motto della famiglia Greyjoy Ciò che è morto non muoia mai è ispirato dal lovecraftiano: Anche la morte può morire. Persino il Kraken, simbolo dell’araldica Greyjoy, è un altro omaggio di Martin verso l’autore di Providence.

Lost in binary Translation, digitising mechanically | Neural


[Letto su Neural]

I principi del digitale sono “riduttivi” nella loro propria essenza, perché sono vincolati all’inevitabile compito di quantificare qualsiasi tipo di informazione in numeri. Questa metodologia è costantemente e considerevolmente applicata alla maggior parte delle produzioni e trasmissioni del suono gestite dall’uomo sulla terra. “Lost in binary Translation” di Lukas Truniger è una installazione cinetica sonora basata su sessantaquattro dispositivi elettromeccanici e un ricevitore radio con un’antenna. Essa scansiona infinite volte lo spettro della radio, e successivamente lo analizza attraverso un software specifico. I suoni recepiti sono poi digitalizzati e tradotti in click e in rumori coerenti riprodotti dai rispettivi dispositivi. Alcune delle informazioni originali sono mantenute, soprattutto nei ritmi, e in maniera incerta nella densità e nel timbro. Ma gli attributi meccanici estetici risultanti sono sonoricamente preponderanti, inevitabilmente, realizzando una “perdita” che codifica una reinterpretazione della trasmissione originale.

∂| HorrorMagazine | Nasce Probably King


Su HorrorMagazine la segnalazione di una splendida iniziativa editoriale a cura di Alessandro Manzetti, Probably King, ovvero un gruppo di traduttori ed editor specializzati nella narrativa di fantascienza, thriller, horror, weird e mystery. Lo staff è composto da vari freelance italiani e statunitensi, professionisti con conoscenza approfondita del mercato anglosassone ed esperienze specifiche, membri attivi delle più importanti associazioni internazionali di genere di autori e operatori del settore, come la Horror Writers Association e la British Fantasy Society.

Lo scopo è aiutare gli scrittori italiani di genere a tradurre le loro opere dall’italiano all’inglese, un servizio estremamente professionale di cui si sentiva il bisogno; per qualsiasi informazione aggiuntiva questo è il link da consultare: www.probablyking.com.

Nasce Future Fiction, la nuova label per Delevya Editore


Novità editoriali riscontrabili in giro per il web. Francesco Verso, oltre a esser pubblicato su International Speculative Fiction #5 con il suo Two Worlds, ha lasciato la Kipple e ha creato una nuova realtà, la Future Fiction, una collana di Delevya Editore, casa editrice improntata alle architetture del futuro basso e alto, editrice guidata da Emmanuele “Peja” Pilia che così affronterà il medesimo prossimo futuro anche dal punto di vista saggistico e narrativo.

Diamo voce a storie dal futuro, narrazioni “potenziate” che esplorano la relazione ambigua tra gli esseri umani e la tecnologia, le trasformazioni dell’identità personale e dell’organizzazione sociale, l’incontro tra l’umanità e la scarsità oppure l’abbondanza di risorse: visioni che scrutano in ogni futuro possibile. Così come esistono molti mondi, esistono altrettanti futuri. Noi crediamo in ciascuno di loro e intendiamo rappresentarli.

Per raggiungere questo obiettivo abbiamo creato la Future Fiction Factory, una squadra di professionisti impegnata ad adattare le migliori storie in un progetto transmediale che spazi dagli ebook, ai corti, dalle webseries alle perfomance teatrali, installazioni dal vivo e oggetti stampati in 3D.

Questo è l’obiettivo di Future Fiction, una realtà dalla evidentissima genesi connettivista, cosa che non poteva essere diversamente vista la militanza di Francesco nel Movimento, che costituisce una buona parte del suo background culturale ed emozionale. Desidero fare il mio in bocca al lupo alla nuova squadra, il Movimento si espande in clade affrontando le ramificazioni del Transumanesimo.

anche-ombre

percorsi ombreggiati, riflessioni esauste, alcooliche, liberatorie

There was a vision…

… of an outstanding and individual concept, which would last for many years hence.

Giacomo Ferraiuolo

Avevo un sogno e l'ho realizzato.

- GIORNALE POP -

Per informarsi su fumetti, film, serie tv, cartoni, musica e tutto ciò che è pop

Inchiostro e Sanguenero

È impossibile non comunicare. (Primo assioma della comunicazione. Scuola di Palo Alto)

Stregherie

“Quando siamo calmi e pieni di saggezza, ci accorgiamo che solo le cose nobili e grandi hanno un’esistenza assoluta e duratura, mentre le piccole paure e i piccoli pensieri sono solo l’ombra della realtà.” (H. D. Thoreau)

L'occhio del cineasta

La porta su un'altra dimensione

La Sindrome del Colibrì

The more you know, the less you fear (Chris Hadfield)

Terracqueo

multa paucis

Il maestro dei sogni

"Tutti siamo fatti della stessa sostanza dei sogni"

Il Bistrot dei Libri

"Un libro ben scelto ti salva da qualsiasi cosa, persino da te stesso" Daniel Pennac

Astro Orientamenti

Ri Orientarsi, alla ricerca del nostro baricentro interiore

Fantasy al Kilo

L'osteria del Fantasy e Sci-Fi

Medio Oriente e Dintorni

Storie, cultura e sport dal Medio Oriente e e Dintorni

Gli Archivi di Uruk

Database di genere in italiano

ˈGŌSTRAK

In Absentia Lucis Tenebrae Vincunt

PostScripts

Il Blog di Francesca Sabatini

Rosa Frullo

Rosa Frullo. Un poeta e un filosofo tra Spleen e Masochismo

BREAKFAST COMICS

Best Comics & Graphic Novels / I fumetti da leggere almeno una volta nella vita. Sponsored by CSBNO

Il Caos dentro

...che genera una stella danzante

Aquilone di pensieri

And into the fields I go to lose my mind and find my soul

3... 2... 1... Clic!

E’ un’illusione che le foto si facciano con la macchina… si fanno con gli occhi, con il cuore, con la testa. (Henri Cartier-Bresson)

B-Movie Zone

recensioni di film horror, thriller, gialli, poliziotteschi, sci-fi, exploitation, erotika

I tesori di Amleta

Qualcosa appare e scompare tra tanto buio e luce

VOCI DAI BORGHI

PERDERSI TRA LE EMOZIONI DEI BORGHI ITALIANI

Duplex Ride

electronic music & video

di Ruderi e di Scrittura

Storie della trazione popolare italiana

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

francesca del moro

La differenza tra prosa e poesia è che la prosa dice poco e ci mette molto tempo, la poesia dice molto in pochissimo tempo. C. Bukowski

Istanze & Fantasmi

poesie seminate, di Martina Campi

Astro-Sirio

Astra inclinant non necessitant

The Twittering Machine

Racconti di fantascienza (e altro) di Piero Schiavo Campo

Quel cinema invisibile...

Cinema was made to reunite the Visible and the Invisible

Il Calamaio Elettrico

Versi di Mauro De Candia e influenze varie

ON THE ROAD

Non bisogna lasciarsi sopraffare dalla paura, altrimenti diventa un ostacolo che impedisce di andare avanti

Evelyn 🇮🇹 27 y/o ♍

✏ Drawings are the window to the soul 📚 Book cover artist ♠ Edizioni Underground? ♠ Edizioni Open ♠ Panesi edizioni 👩🎨 Facebook / Twitter / Instagram: @EvelynArtworks

Sull'amaca blog

Un posto per stare, leggere, ascoltare, guardare, ricordare e forse sognare.

Sabbiature Magazine

Società, costume, cultura

A X I S m u n d i

Rivista di cultura, studi tradizionali, antropologia del sacro, storia delle religioni, folklore, esoterismo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: