HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

Archivio per Umorismo

Edizioni NPE presenta “Freaky Mouse” | HorrorMagazine


Su HorrorMagazine la segnalazione di Freaky Mouse, pubblicazione di NicolaPesceEditore che opera una cinica parodia dei personaggi Disney più storici e famosi. La quarta:

Il black humour degli autori Alexandre Arléne, Gyom e Mista Blatte sovverte i codici tradizionali tanto cari ai classici disneyani lasciando spazio a un cinismo del tutto insolito per i personaggi che hanno segnato l’infanzia (e non solo) di milioni di persone in tutto il mondo. Da Topolino a Tarzan, da Biancaneve ad Alice nel paese delle meraviglie e ancora cult come Il Re Leone e Nightmare before Christmas e i più recenti Frozen e Up, tutti deformati dall’umorismo e dallo stile caricaturale degli autori francesi.

Bizarre sorcery | FantasyMagazine


Su FantasyMagazine la segnalazione di un ebook che vede protagonista Nicola Lombardi, con tre racconti dal taglio forse fantasy, ma che si contraddistinguono per crudeltà e humour nero: Bizarre sorcery, in uscita per DelosDigital.

Nel suo tugurio in mezzo al bosco, il vecchio mago Astorre custodisce gelosamente il misteriosissimo Gran Shaol. Re Frido pensa bene di spassarsela con la giovane Climera, prima di farla bruciare sul rogo per stregoneria. Le selezioni per trovare il nuovo mago di corte possono riservare conturbanti sorprese, soprattutto quando si presenta il Mistico Amyr. Tre racconti all’insegna della magia, del sortilegio, della crudeltà… con un pizzico di humor nero.

Lankenauta | Il manuale del baffi


Su Lankenauta una bella recensione a Il manuale del baffi, opera di PeeGee Daniel successiva al suo Premio Kipple. Un estratto:

Se la commistione di colte citazioni e sfottò, in questo caso dedicati ai cultori dell’ombreggiatura pelosa, forse non apparirà del tutto inedita dalle parti della letteratura umoristica,  ben altro discorso con quelle parti del libro che mostrano al meglio lo stile disinvolto e l’incontenibile fantasia di Pee Gee Daniel. Ci riferiamo ai raccontini, nonché agli sviluppi alternativi di miti senza tempo; che tra l’altro ricordano le vicissitudini fiabesche e irrefrenabili di “Un’infilata di onesti accidenti” (2016). Ovvero un Don Giovanni parecchio rivisitato che, una volta sprofondato all’Inferno, scopre cosa voglia dire “un buon diavolo”; e soprattutto cosa significhi vivere (da morti) privi di quelle pelosità che non sono soltanto estetica e vanità ma piuttosto efficaci strumenti, capaci di assorbire e ricreare le più recenti godurie. Oppure ancora “I baffi del Maharaja”, una sorta di fiaba straziante e cattivissima che ancora una volta mette in scena quelli che sono veri e propri “accidenti”; e tra l’altro nemmeno “onesti”.

Day of the Dead


Irresistibile. Humour nero esaltato in salsa rock.

E se il segreto dell’umorismo fosse scritto nella meccanica quantistica? – Repubblica.it


Su Repubblica un interessante articolo che tratta le percezioni delle implicazioni dell’umorismo come un fenomeno quantistico. Non ci volevo credere, ma dopo aver letto l’esposizione mi sembra assai verosimile.

Attenti a quei due! | SherlockMagazine


Su Sherlock Magazine la segnalazione di una nuova messa in onda di una vecchia serie TV che tanto mi piacque – e piace tuttora – in un’epoca che mi vedeva bimbo: Attenti a quei due.

La nota serie televisiva britannica venne prodotta da Robert Sidney Baker fra il 1970 e il 1971 e ruota attorno alle avventure del milionario statunitense Danny Wilde e del raffinato inglese Lord Brett Sinclair, interpretati rispettivamente da Tony Curtis e Roger Moore. A intrigare lo spettatore non sono solo le avventurose indagini dei due protagonisti: particolarmente coinvolgente è soprattutto il buffo rapporto di eterni amici-nemici che viene a crearsi fra Sinclair e Wilde, sempre impegnati in una continua presa in giro reciproca. Il primo, moderato in ogni sua azione e ricercatamente elegante fin nei più piccoli dettagli, non può che rappresentare lo stile di vita della “vecchia” Europa, e dell’Inghilterra in particolare, mentre il secondo è lo stereotipo dell’arricchito e un po’ rozzo americano, il “nuovo” continente. Forse fu proprio l’ironia con cui venne raffigurata la cultura americana ciò che rese la serie poco apprezzata negli Stati Uniti, aspetto considerato da molti come uno dei possibili motivi per cui le riprese vennero precipitosamente interrotte dopo il ventiquattresimo episodio, senza giungere a una vera e propria conclusione della storia.

Il tema musicale mi ha sempre intrigato, l’umorismo e l’ambientazione so british mi è sempre piaciuta, quell’Europa ormai scomparsa e che si esaltava per quello stile albionico mi piace tuttora e, che dire, mi rivedo ogni volta con piacere anche una singola scena. E voi?

Mareducata

Chi volete che io sia?

The Nefilim

Fields Of The Nephilim

AppartenendoMI

Ero roba Tua

AERIA VIRTUS

"L'unico uccello che osa beccare un'aquila è il corvo. Si siede sulla schiena e ne morde il collo. Tuttavia l'aquila non risponde, nè lotta con il corvo, non spreca tempo nè energia. Semplicemente apre le sue ali e inizia ad alzarsi piu'in alto nei cieli. Piu' alto è il volo, piu' è difficile respirare per il corvo che cade per mancanza di ossigeno".

ONLINE GRAPHIC DESIGN MARKET

An Online Design Making Site

Sanguinarie Principesse

E del viaggio nulla mi resta se non quella nostalgia. (N. Hikmet)

Cavallette neanche tanto Criptiche

Tesla Afterburner and the Infinite Sadness

CARTESENSIBILI

Colui che non riesce a trovare spazio per gli altri manca di comprensione, e a chi manca di comprensione tutti risultano estranei.- Zhuāngzǐ

ADESSO-DOPO

SCIVOLO.

Unclearer

Enjoyable Information. Focused or Not.

Free Trip Downl Hop Music Blog

Free listening and free download (mp3) chill and down tempo music (album compilation ep single) for free (usually name your price). Full merged styles: trip-hop electro chill-hop instrumental hip-hop ambient lo-fi boombap beatmaking turntablism indie psy dub step d'n'b reggae wave sainte-pop rock alternative cinematic organic classical world jazz soul groove funk balkan .... Discover lots of underground and emerging artists from around the world.

boudoir77

"Scrivete quel che volete scrivere, questo è ciò che conta; e se conti per secoli o per ore, nessuno può dirlo." Faccio mio l'insegnamento di Virginia Woolf rifugiandomi in una "stanza", un posto intimo dove dar libero sfogo - attraverso la scrittura - alle mie suggestioni culturali, riflessioni e libere associazioni.

MITOLOGIA ELFICA

Storie e Leggende dal Nascondiglio

Stories from the underground

Come vivere senza stomaco, amare la musica ed essere sereni

Luke Atkins

Film, Music, and Television Critic

Giuseppe Travaglini

Musica, cinema e altro

STAMPO SOCIALE

Rivista di coscienza collettiva

La Ragazza con la Valigia

Racconti di viaggi e di emozioni.

simonebocchetta

Qui all'ombra si sta bene (A. Camus, Opere, p. 1131)

TRIBUNUS

Duemila anni di Storia Romana

Dreams of Dark Angels

The blog of fantasy writer Storm Constantine

Bagatelle

Quisquilie, bagatelle, pinzillacchere...

HORROR CULTURA

Letteratura, cinema, storia dell'horror

Oui Magazine

DI JESSICA MARTINO E MARIANNA PIZZIPAOLO

Eleonora Zaupa • Writer Space

Una finestra per un altro mondo. Un mondo che vi farà sognare, oppure...

Through the Wormhole

“Siamo l’esperimento di controllo, il pianeta cui nessuno si è interessato, il luogo dove nessuno è mai intervenuto. Un mondo di calibratura decaduto. (…) La Terra è un argomento di lezione per gli apprendisti dei.” Carl Sagan

AI MARGINI DEL CAOS

un blog di Franco Ricciardiello

Tra Racconto e Realtà

Guardati intorno

Roccioletti

Arte altra e altrove.

Sharing

NEUTRALIZE THE FREE RADICALS

Novo Scriptorium

ἀνθρώποισι πᾶσι μέτεστι γινώσκειν ἑωυτοὺς καὶ σωφρονεῖν.

Arte Macabra

per gli amanti del macabro e del grottesco nell'arte moderna

CineFatti

Almeno un film al giorno, come il caffè.

Alessandro Rolfini

ESPLORA L’AVVENTURA

Pmespeak's Blog

Remember! Once warmth was without fire.

L'edera

e le altre poesie in ordine sparso by MerMer

anche-ombre

percorsi ombreggiati, riflessioni esauste, alcooliche, liberatorie

Giacomo Ferraiuolo

Avevo un sogno e l'ho realizzato.

- GIORNALE POP -

Per informarsi su fumetti, film, serie tv, cartoni, musica e tutto ciò che è pop

Inchiostro e Sanguenero

È impossibile non comunicare. (Primo assioma della comunicazione. Scuola di Palo Alto)

Stregherie

“Quando siamo calmi e pieni di saggezza, ci accorgiamo che solo le cose nobili e grandi hanno un’esistenza assoluta e duratura, mentre le piccole paure e i piccoli pensieri sono solo l’ombra della realtà.” (H. D. Thoreau)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: