HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

Archivio per ottobre 13, 2011

Crono


Attraverso manipolazioni estreme riconosco i volti, le movenze, le esasperazioni di popolazioni del passato. Entro ed esco dal regime quantistico, vi sono sempre invischiato, osservo e così sconvolgo gli eventi: sono il tempo stesso.

Annunci

Kirlian Camera – Vienna


In attesa che ogni evento di trasformi nell’esaltazione assoluta della percezione…

Leggi il seguito di questo post »

Io sono olografia


Strisciando nella notte
microesplosioni di consapevolezza illuminano la mia psiche
mentre il suolo e il suono si confondono
io sono un brandello di Nulla senziente.

∂| ThrillerMagazine | Underwolds: sette “echi dal lato oscuro” per Alan D. Altieri


Intervista a Sergio “Alan D.” Altieri su ThrillerMagazine.it, in concomitanza con l’uscita di una sua raccolta di racconti, Underworlds: echi dal lato oscuro.

Ecco un passo dello scambio di battute:

Seppur con parole e modi differenti, svariati tra tuoi recensori, intervistatori e lettori (chi scrive compreso), hanno in vari modo sottolineato una qualche forma di lirismo, certo duro e greve, ruvido e tagliente, amaro e apocalittico, cupo, ma non per questo sempre privo di speranza. Un narratore, dunque, ma che attraverso uno stile decisamente personale e l’impronta altamente visiva, nonché la cadenza data da immagini, iperboli e parole-chiave reiterate come rime roventi, diventa (forse suo malgrado) anche un moderno poeta maledetto, oltre che un autore che tempra il suo acciaio narrativo sia nella vasca dell’escapismo che in quella dell’impegno (i contenuti sono sempre forti, profondamente umani), con tutto ciò che questa scelta di campo comporta. Certo, i significati che comunemente si danno a sostantivi come poesia e lirismo potrebbero suonare incongrui con quello che è stato definito, non a torto: “il Maestro italiano dell’apocalisse”, “più americano degli scrittori italiani” e un “insuperabile autore di tecno thriller”. Ma solo di primo acchito… Vuoi/puoi toglierci la curiosità di dirci come le vivi tu queste definizioni del tuo lavoro?

Non posso che esserne lusingato. Al tempo stesso, preferisco rifuggire da termini quali “maestro”, “insuperabile”, etc.
Quello che m’interessa è raccontare storie e porre domande, pur senza necessariamente dare risposte. Quello che conta è fare sì che il lettore voglia “vedere come va a finire”.
Più che di “poetica” — anche se sono ben contento della qualifica “maledetta” — in alcuni dei miei testi, preferisco parlare di stile, il quale deve essere congruente con la storia che racconto.
In ogni caso, prima di qualsiasi cosa, viene la narrazione.

Doctorow e Stross per la Singolarità ∂ Fantascienza.com


Cory Doctorow, photographed by Jonathan Worth

Cory Doctorow

Su Fantascienza.com la notizia di una collaborazione esplosiva: tra Cory Doctorow e Charles Stross.

Il prossimo anno i due autori post-cyberpunk ma non solo usciranno con un romanzo ambientato nella post-singolarità. Fantascienza.com ci fornisce qualche dettaglio al riguardo:

The Rapture of the Nerds,  titolo che riprende l’espressione coniata dallo scrittore Ken MacLeod per definire l’impossibilità della teoria della singolarità (si può tradurre come “l’estasi dei nerd”). Il romanzo è stato appena terminato ed è già nelle mani dello storico editore di Doctorow, Tor Books (mentre Stross ha pubblicato quasi sempre con Ace Books), che lo farà uscire sul mercato americano nel settembre 2012.

Quel cinema invisibile...

Cinema was made to reunite the Visible and the Invisible

Crudo e Cotto

Blog di cucina vegana

Il Calamaio Elettrico

Versi di Mauro De Candia e influenze varie

ON THE ROAD

Non bisogna lasciarsi sopraffare dalla paura, altrimenti diventa un ostacolo che impedisce di andare avanti

Evelyn

✨ Artistic spirit ✨ Freelance illustrator/cartoonist 👩‍🎨 🇮🇹 🌙 26 🔮

Sull'amaca blog

Un posto per stare, leggere, ascoltare, guardare, ricordare e forse sognare.

Espedienti Editoriali

parlo di editoria e creo eBook

sabbiature

Culture seriali

A X I S m u n d i

Rivista di cultura, studi tradizionali, antropologia del sacro, storia delle religioni, esoterismo. A cura di Marco Maculotti.

Gwynto

Aspirante scrittrice, lettrice avida, amante delle parole

Chiara Prezzavento

editing, scrittura, lettura

patrizia arcari

LIFESTYLE BLOG - appunti e brevi considerazioni su economia circolare, slow life, trasporto sostenibile, cucina del riuso e ... quantistica

PAROLE LORO

«L'attualità tra virgolette»

Ottobre

giornale dei lavoratori

Arte&Cultura

Arte, cultura, beni culturali, ... e non solo.

bertolinometalartist

GIACOMO BERTOLINO

Diario Esoterico

Un diario non è altro che un registro di viaggio.

mayoor

Questo blog è il mio taccuino personale, lo uso infatti per appuntare poesie che poi modificherò immancabilmente. Quindi siete avvertiti: quel che leggete oggi domani potrebbe essere diverso, o non esserci affatto.

kyleweatwenyen

Come un angelo da collezione.

Come mi va...

E si femò a raccontare le sue storie al mare e il vento

eliomarpa

Scrittore fantasma

Maelstrom

Un moto ondulatorio nel fluido e lineare scorrere dei miei pensieri

poesiaspontanea

improvvisazioni di poesia

di Ruderi e di Scrittura

Il blog di Gaetano Barreca

La Biblionauta

Chiacchiere sui libri e altre amenità

Archeocake

Torte del passato riviste in chiave moderna

VERDE RIVISTA

protolettere, interpunzioni grafiche e belle speranze

Il Canto delle Muse

Se ho provato momenti di entusiasmo, li devo all'arte; eppure, quanta vanità in essa! voler raffigurare l'uomo in un blocco di pietra o l'anima attraverso le parole, i sentimenti con dei suoni e la natura su una tela verniciata. Gustave Flaubert

ArcheoTime

il tempo dell'archeologia. il tempo di guardare, vedere, scoprire, conoscere, viaggiare nel tempo e nello spazio attraverso il tempo dell'archeologia

Laboratorio di poesia povera

Versi essenziali per cuori semplici

Somnium Hannibalis

L'ultimo dei Barca, la cenere e il sangue

Michele Valente |Blog

Blogger e studente di Comunicazione e ricerca sociale. Scrivo di geopolitica, diritto e tematiche ambientali, attraverso un'ottica globale sulla società europea ed internazionale.

Sonia Cenceschi

La musica è una pratica occulta dell'aritmetica, dove l'anima non sa di calcolare - Leibniz

Necrologika

Se muori te lo diciamo noi.

ITINERARI LAZIALI

borghi, castelli, ville, città perdute, monasteri ed abbazie, leggende e segreti, paesaggi fantastici e luoghi insoliti della regione di Roma e dei territori limitrofi.

CollettivoD

Il punto di vista delle donne

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: