HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

Archivio per HP Lovecraft

Offering


L’offerta a Cthulhu.

Annunci

La ballata di Black Tom | FantasyMagazine


Su FantasyMagazine la recensione a La ballata di Black Tom, di Victor LaValle, per Edizioni Hypnos. Uno stralcio:

Con La ballata di Black Tom, Victor LaValle riprende, campiona, rielabora il racconto Orrore a Red Hook di H.P. Lovecraft, dandocene una versione vista da punti di vista opposti rispetto a quelli dell’originale.
La trasformazione che LaValle effettua non è di ambientazione, ma anche di linguaggio. Laddove Lovecraft raccontava, LaValle mostra, secondo una più attuale concezione della narrazione.
LaValle dimostra come si possa scrivere nel mondo lovecraftiano senza scimmiottare lo stile ridondante e ampolloso del modello originale.
Ne risulta un romanzo breve dettagliato nonostante la brevità, una perla del weird contemporaneo, perché l’autore riesce con poco a caratterizzare in modo brillante personaggi e ambientazioni, e a immergerci senza indugio nel cuore pulsante di orrori senza tempo.
Un allievo che eguaglia i suoi maestri perché aggiunge la sua esperienza e perizia.

Giù alla fattoria con Charles Stross e gli agenti della Lavanderia | Fantascienza.com


Su Fantascienza.com la segnalazione di una nuova uscita Delos per Charles Stross e il suo ciclo della Lavanderia: Giù alla fattoria.

La serie della Lavanderia, arrivata per la prima volta in Italia con Giungla di cemento pubblicato da Delos Books e Rapporto sulle atrocità uscito su Urania, è forse la serie più famosa e più brillante di Charles Stross. La “Lavanderia” è un’agenzia segreta britannica che si occupa di combattere (e tenere segrete) minacce provenienti da entità interdimensionali che mettono in pericolo il nostro universo e l’umanità stessa. Tra un combattimento e l’altro gli agenti della Lavanderia devono fronteggiare il vero inferno: le pratiche burocratiche tipiche di ogni ufficio governativo. Ma c’è qualcosa che li terrorizza ancora di più.

In Giù alla Fattoria  il veterano Bob Howard deve investigare strani fenomeni in un edificio governativo adattato a ospizio per ex agenti della Lavanderia che hanno perduto la ragione.

Un genio, Stross: come non divorarne l’intero ciclo?

Newbie, da Charles Stross una storia della Lavanderia | Fantascienza.com


Su Fantascienza.com la segnalazione che Newbie, il romanzo di Charlie Stross che apriva nel 2006 il ciclo della Lavanderia, viene pubblicato in questi giorni da Delos Digital. Cos’è la Lavanderia? È l’agenzia governativa britannica che si oppone a minacce occulte, grandi antichi e altri orrori gotico-lovecraftiani. Intrigante, no? Ne parlavo già qualche giorno fa qui. Eccovi ora la sinossi di Newbie:

C’è un posto di lavoro in cui si viene ripresi perché si gioca nelle ore di lavoro troppo poco. Anche se giocare forse non è il termine esatto: diciamo utilizzare giochi di ruolo online per cercare e distruggere entità demoniache, più esattamente. Non noiosissimo, ma neanche esaltante.
Per Bob Howard però le cose diventano più complicate quando il suo nuovo stagista fa tutto quello che gli era stato detto di non fare e finisce catturato all’interno di una versione modificata di Neverwinter Nights. E c’è di peggio: il ragazzo è il figlio della tizia delle Risorse Umane che da tempo gli sta sul collo. Ed è sua responsabilità, ora, andarlo a recuperare.

La notte del Weird | HorrorMagazine


Su HorrorMagazine il resoconto della Notte del weird, svoltasi il 24 settembre presso la libreria Miskatonic University di Reggio Emilia, incentrata quest’anno sulla figura di HP Lovecraft. Sono intervenuti Nicola Lombardi, Maico Morellini, Danilo Arona e Massimo Tassi, ovvero grossi calibri del weird italiano. Dev’essere stata una serata fantastica!

La speranza è una trappola inventata dai padroni | Fantascienza.com


Il mio contributo per il numero 191 di Delos: La speranza è una trappola inventata dai padroni.

Atomiche contro Cthulhu: ecco Guerra Gelida di Charles Stross | Fantascienza.com


Su Fantascienza.com la segnalazione dell’uscita di un racconto chiave di Charles Stross, Guerra gelida, che ha generato poi il ciclo della Lavanderia, in cui immagina un’agenzia segreta del governo britannico costituita per combattere minacce occulte, dove per occulte si intende tutto uno spettro che va dai Grandi Antichi di Cthuliana memoria a videogiochi demoniaci. Gli agenti della Lavanderia non sono maghi, stregoni o cose del genere: la loro guerra la combattono del tutto scientificamente.

Ecco quindi la quarta di Guerra gelida, in uscita per i tipi Delos Digital:

Al termine della Seconda guerra mondiale la Russia ebbe accesso alle scoperte scientifiche tedesche sul nucleare, e anche su quelle basi poté sviluppare il proprio programma atomico. Ma i nazisti avevano molti interessi: tra gli altri, è noto, anche quello per alcuni ambiti piuttosto oscuri. E se anche queste nozioni fossero finite in mano ai Russi? E se invece di bombe atomiche i russi avessero sfruttato la magia nera, l’evocazione di demoni e di mostri lovecraftiani? Il programma nucleare americano sarebbe stato sufficiente a contrastare questa minaccia?

Da questo lungo racconto Charles Stross ha poi sviluppato il ciclo di grande successo della Lavanderia, col quale ha vinto due premi Hugo.

Astro-Sirio

Astra inclinant non necessitant

The Twittering Machine

Racconti di fantascienza (e altro) di Piero Schiavo Campo

Quel cinema invisibile...

Cinema was made to reunite the Visible and the Invisible

Crudo e Cotto

Blog di cucina vegana

Il Calamaio Elettrico

Versi di Mauro De Candia e influenze varie

ON THE ROAD

Non bisogna lasciarsi sopraffare dalla paura, altrimenti diventa un ostacolo che impedisce di andare avanti

Evelyn

✨ Artistic spirit ✨ 👩‍🎨 26🌙 🇮🇹 🔮

Sull'amaca blog

Un posto per stare, leggere, ascoltare, guardare, ricordare e forse sognare.

Espedienti Editoriali

parlo di editoria e creo eBook

sabbiature

Culture seriali

A X I S m u n d i

Rivista di cultura, studi tradizionali, antropologia del sacro, storia delle religioni, esoterismo. A cura di Marco Maculotti.

Gwynto

Aspirante scrittrice, lettrice avida, amante delle parole

Chiara Prezzavento

editing, scrittura, lettura

patrizia arcari

LIFESTYLE BLOG - appunti e brevi considerazioni su economia circolare, slow life, trasporto sostenibile, cucina del riuso e ... quantistica

PAROLE LORO

«L'attualità tra virgolette»

Ottobre

giornale dei lavoratori

Arte&Cultura

Arte, cultura, beni culturali, ... e non solo.

bertolinometalartist

GIACOMO BERTOLINO

Diario Esoterico

Un diario non è altro che un registro di viaggio.

mayoor

Questo blog è il mio taccuino personale, lo uso infatti per appuntare poesie che poi modificherò immancabilmente. Quindi siete avvertiti: quel che leggete oggi domani potrebbe essere diverso, o non esserci affatto.

kyleweatwenyen

Come un angelo da collezione.

Come mi va...

E si femò a raccontare le sue storie al mare e il vento

eliomarpa

Scrittore fantasma

Maelstrom

Un moto ondulatorio nel fluido e lineare scorrere dei miei pensieri

poesiaspontanea

improvvisazioni di poesia

di Ruderi e di Scrittura

Il blog di Gaetano Barreca

La Biblionauta

Chiacchiere sui libri e altre amenità

Archeocake

Torte del passato riviste in chiave moderna

VERDE RIVISTA

protolettere, interpunzioni grafiche e belle speranze

Il Canto delle Muse

Se ho provato momenti di entusiasmo, li devo all'arte; eppure, quanta vanità in essa! voler raffigurare l'uomo in un blocco di pietra o l'anima attraverso le parole, i sentimenti con dei suoni e la natura su una tela verniciata. Gustave Flaubert

ArcheoTime

il tempo dell'archeologia. il tempo di guardare, vedere, scoprire, conoscere, viaggiare nel tempo e nello spazio attraverso il tempo dell'archeologia

Laboratorio di poesia povera

Versi essenziali per cuori semplici

Somnium Hannibalis

L'ultimo dei Barca, la cenere e il sangue

Michele Valente |Blog

Blogger e studente di Comunicazione e ricerca sociale. Scrivo di geopolitica, diritto e tematiche ambientali, attraverso un'ottica globale sulla società europea ed internazionale.

Sonia Cenceschi

La musica è una pratica occulta dell'aritmetica, dove l'anima non sa di calcolare - Leibniz

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: