HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

Archivio per Danilo Arona

Miskatonic University consiglia: “I Signori della Notte, storie di vampiri italiani” | HorrorMagazine


Su HorrorMagazine la recensione, molto dettagliata, alle opere contenute in I Signori della Notte, storie di vampiri italiani, antologia di racconti vampireschi italiani. Eccone un estratto:

Il secondo paletto, sempre secondo noi, è il più appuntito di tutti: La forca deilamenti del maestro Danilo Arona è un vero e proprio incubo con la “I” maiuscola; un folle delirio con al centro una base NATO abbandonata in tutta fretta e in circostanze mai del tutto chiarite e un prode scrittore che viene incaricato dal cinico editore di turno di andare a visitarla con lo scopo di ricavarne materiale per un best seller. Ottimo anche La Sanguigna di un altro pezzo da novanta, quel Nicola Lombardi che da almeno trent’anni sforna capolavori e che in questo caso si prende una vacanza dalle sue nebbiose lande emiliano-romagnole per raccontarci, con uno stile carico di erotismo malato, di un’antica e terrificante creatura della tradizione dolomitica.

Annunci

I signori della notte: Storie di vampiri italiani | HorrorMagazine


Su HorrorMagazine la segnalazione di un’antologia vampiresca, italiana, molto particolare: I signori della notte: Storie di vampiri italiani.

Molti gli autori che si sono adoperati per la riuscita di questo progetto, tra cui spicca Danilo Arona, Fabio Lastrucci, Nicola Lombardi, Stefano Pastor; la curatela è di Luca Raimondi e la prefazione è di Andrea G. Pinketts. Ecco la quarta:

Lugubri, tormentati e affascinanti esseri demoniaci: ma chi sono davvero questi vampiri? La letteratura nostrana si è parcamente cibata di questa tradizione folclorica europea, diffusa in numerose culture e consolidata fin dal Settecento anche in Italia. Il vampiro è un’icona universale al di là del tempo, che mai finirà di stimolare nuove chiavi di lettura e suggestioni. È ammissibile un vampiro che scorrazza nelle notti romane o nelle periferie bolognesi, nelle campagne della Maremma o nei paesaggi dolomitici? È concepibile un vampiro che si occupa di marketing in Piemonte, gestisce cooperative sociali in Sicilia, diventa oggetto di studio di un noto psichiatra milanese? Una figura che non può e non deve interessare soltanto una ristretta cerchia di appassionati di horror (che qui avranno comunque pane per i loro denti insanguinati), ma che si presta agevolmente a qualsivoglia tipo di sperimentazione letteraria e che può trovare facilmente ospitalità tra le pagine di autori che interpretano perfettamente la nostra contemporaneità.
Vampiri. Vampiri in Italia. Vampiri succhia sangue, succhia talento, succhia sogni.

I quindici autori si confrontano con il suo mito e la simbologia che rappresenta, reinterpretandolo e adattandolo alla contemporaneità o lasciandolo classicamente avvolto dal manto di buio e mistero che gli è consueto, trovando uno spunto per raccontarci la vita e l’atmosfera di un angolino sempre diverso d’Italia, dalle grandi, fumose metropoli industriali alle campagne toscane, dalle vallate montane del Nord alle cittadine adagiate sul mare del Sud. Tra vicoli, piazze storiche, coste e alture si aggirano vampiri simpatici o terrificanti, distinti o scanzonati, sentimentali, languidi o spietati. Vengono per succhiare il nostro sangue, per popolare i nostri incubi ma anche per farci riflettere sulla bellezza della vita e del Paese in cui viviamo, sulle sue ingiustizie e mancanze, sul suo dolceamaro sorriso dai canini acuminati.

Weird Book presenta: Dark & Weird | HorrorMagazine


Su HorrorMagazine la segnalazione di un’antologia, Dark & Weird, dedicata all’indimenticabile Sergio Altieri. All’interno della raccolta, nomi da urlo, come elencato qui sotto:

Dark & Weird è un’antologia di racconti horror/weird a cura di Luigi Boccia e Nicola Lombardi, con alcune tra le firme più importanti del panorama fantastico italiano e internazionale, Alan D. Altieri, Franco Forte, Danilo Arona, Joe Weintraub, Luigi Cozzi, Gianfranco Staltari, Aristide Capuzzo e Manfred Oravec. La prefazione è di Gianfranco Nerozzi.

Esistono territori oscuri, appena al di là della nostra percezione. Dimensioni che solo la fantasia può permettersi di esplorare, regioni dello spirito fatte d’ombre e meraviglie che ci attendono per essere scoperte. Questa collana si propone di raccogliere le migliori prove narrative di quegli autori che hanno saputo immergersi nelle zone più tenebrose dell’immaginazione, per poter offrire al lettore l’incomparabile brivido del fantastico e dell’orrore.

L’ascella di Metatron – Carmilla on line


Su CarmillaOnLine un articolo di Danilo Arona che mette in relazione il concetto di Realtà con quello di Male; in un universo che sembra asservire le necessità dell’incarnato con quelle del profondo trascendente deviato, si fa presto a giungere a conclusioni che ho evidenziato in La speranza è una trappola inventata dai padroni.
Il cerchio sembra stringersi attorno al nostro collo fisico. Ed è ciò che ci costringe in questa dimensione a essere il Male stesso.

L’universo è Satana. Noi camminiamo sulla pelle di Satana, sulle sue ali di pipistrello. Satana è questo pavimento, questa tavola, questo pubblico che mi ascolta paziente. È l’unica realtà esistente perché l’altra è perduta, divenuta mitica. Noi dobbiamo servire questa realtà ed essere molto cauti nel parlare dell’altra.

La notte del Weird | HorrorMagazine


Su HorrorMagazine il resoconto della Notte del weird, svoltasi il 24 settembre presso la libreria Miskatonic University di Reggio Emilia, incentrata quest’anno sulla figura di HP Lovecraft. Sono intervenuti Nicola Lombardi, Maico Morellini, Danilo Arona e Massimo Tassi, ovvero grossi calibri del weird italiano. Dev’essere stata una serata fantastica!

Filmhorror.com – Segnalazioni: “Dark Italy”!


Su FilmHorror la segnalazione di un’antologia horror d’eccezione: Dark Italy.

Arona, Astori, Boselli, Cometto, Mana, Musolino, Marolla, Nerozzi, Vergnani. Nove fra le migliori penne della letteratura horror italiana per la prima volta riunite insieme in un’antologia di racconti del terrore ambientati nel nostro paese! Sì perché l’Italia, terra spesso associata all’arte, all’eleganza e a una certa spensieratezza, nasconde (ma non troppo) spaventosi squarci di tenebra, le cui radici sono antiche e profonde. Il gotico europeo, progenitore dell’horror moderno, deve infatti i suoi natali proprio all’immaginario italiano dell’epoca: foschi castelli popolati da sinistri assassini che complottano nell’ombra, avvelenatori e inquisitori, sabba di streghe, spettri e diavoli… Ecco quindi Dark Italy, una spaventosa cavalcata notturna in nove moderni e agghiaccianti racconti del terrore, che esplorano Il lato oscuro del Paese del sole.

Per la Acheron Books: imperdibile!

Il cielo si avventò sulla terra – Carmilla on line


Su CarmillaOnLine un articolo di Danilo Arona che indugia la sua indagine sul limite delle dimensioni e della consapevolezza. Qui, la commistione tra variazioni meteo e l’ancestrale ascendenza del cielo sulle questione degli uomini, tocca uno dei suoi culmini speculativi.

BREAKFAST COMICS

Il fumetto quotidiano di Michele Nuzzi

Il Caos dentro

...che genera una stella danzante

Aquilone di pensieri

And into the fields I go to lose my mind and find my soul

3... 2... 1... Clic!

E’ un’illusione che le foto si facciano con la macchina… si fanno con gli occhi, con il cuore, con la testa. (Henri Cartier-Bresson)

B-Movie Zone

recensioni di film horror, thriller, gialli, poliziotteschi, sci-fi, exploitation, erotika

I tesori di Amleta

il mio mondo diverso

VOCI DAI BORGHI

PERDERSI TRA LE EMOZIONI DEI BORGHI ITALIANI

Duplex Ride

electronic music & video

di Ruderi e di Scrittura

Il blog di Gaetano Barreca

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

Flavio Torba

Scrittore con predilezione per l'horror.

francesca del moro

La differenza tra prosa e poesia è che la prosa dice poco e ci mette molto tempo, la poesia dice molto in pochissimo tempo. C. Bukowski

Istanze & Fantasmi

poesie seminate, di Martina Campi

Astro-Sirio

Astra inclinant non necessitant

The Twittering Machine

Racconti di fantascienza (e altro) di Piero Schiavo Campo

Quel cinema invisibile...

Cinema was made to reunite the Visible and the Invisible

Crudo e Cotto

Blog di cucina vegana

Il Calamaio Elettrico

Versi di Mauro De Candia e influenze varie

ON THE ROAD

Non bisogna lasciarsi sopraffare dalla paura, altrimenti diventa un ostacolo che impedisce di andare avanti

Evelyn

Drawing artist 🇮🇹 26 ♍️ I'm an artistic spirit. 👩‍🎨 I draw, therefore I am. 📨 evelynartworks@virgilio.it 🌛🌓🌜 Facebook / Twitter / Instagram: @EvelynArtworks

Sull'amaca blog

Un posto per stare, leggere, ascoltare, guardare, ricordare e forse sognare.

Espedienti Editoriali

parlo di editoria e creo eBook

A X I S m u n d i

Rivista di cultura, studi tradizionali, antropologia del sacro, storia delle religioni, folklore, esoterismo.

Chiara Prezzavento

editing, scrittura, lettura

patrizia arcari

LIFESTYLE BLOG - appunti e brevi considerazioni su economia circolare, slow life, trasporto sostenibile, cucina del riuso e ... quantistica

PAROLE LORO

«L'attualità tra virgolette»

Ottobre

giornale dei lavoratori

Arte&Cultura

Arte, cultura, beni culturali, ... e non solo.

bertolinometalartist

GIACOMO BERTOLINO

Diario Esoterico

Un diario non è altro che un registro di viaggio.

mayoor

Con me, nell’universo!

kyleweatwenyen

Come un angelo da collezione.

Come mi va...

E si femò a raccontare le sue storie al mare e il vento

eliomarpa

Scrittore fantasma

Maelstrom

Un moto ondulatorio nel fluido e lineare scorrere dei miei pensieri

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: