HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

Archivio per Machina Amniotica

Diretta streaming del concerto dei Machina Amniotica


Questo è il link che permetterà di gustare il concerto dei Machina Amniotica in diretta streaming, dalle 23, da Seneghe (Oristano). Rumore, immagini, poesia, Industrial per questo progetto venticinquennale di assoluta validità. Ci vediamo lì?

Annunci

Machina Amniotica | social man social woman_live!


Live, Machina Amniotica. Similitudini seminali punk in salsa electrorock, electroclash asocial, ogni cosa virata a un bisogno urgente di anarchia funzionale.

Supramonte – Aerial


Nel Supramonte, nel cuore arcaico della Sardegna, a volo d’angelo sugli abissi senza tempo di luoghi inumani, poderosi, vibranti di energia occulta in cui costruzioni umane resistono, perché pregne di umanità. Il suono ammaliante della cover dei Doors eseguita da Machina Amniotica completa la catarsi, nessun movimento umano è ammesso, ora…

Bioethic Vision_Sabato 6 agosto al T.Off_Cagliari_ore 21.00_Percorso installativo e performativo


Ricevo e diffondo ben volentieri, dando un saluto creativo agli amici di Machina AmnioticaNihilnonorgan.

unnamed

SABATO 6 AGOSTO 2016 – T.Off/Open with:

BIOETHIC VISION

Installazione modulare: Tore Manca
Performance dal vivo: Daniela Tamponi-Hiora
Colonna sonora: Machina Amniotica

T.OFF – Officina delle Arti Sceniche – Via Nazario Sauro n. 6 – CAGLIARI – ore 21.00

Ospite della rassegna interdisciplinare di danza, teatro, circo contemporaneo “SULLE ORMEIl Mediterraneo, Il Corpo, Il Viaggio” – II edizione – Direzione artistica: Simonetta Pusceddu

L’evento è a numero chiuso, è richiesta la prenotazione. Per info contattare il numero: 328/9208242tersicoreat.off@gmail.com

Sabato 6 agosto al T.Off “Bioethic Vision”, il percorso installativo e performativo del videoartista sassarese Tore Manca, tra i più rappresentativi video-poeti italiani, ospite della rassegna “Sulle Orme – Il Mediterraneo Il Corpo  Il Viaggio” a cura di Tersicorea.

Un progetto di ricerca sul rapporto fra l’interiorità dell’uomo e la natura, che in questa speciale occasione si sviluppa in un set di tre quadri video installativi autonomi, uno centrale e due proiezioni laterali. Le immagini sono generate dai versi poetici dell’autore ed evocano quadri minimali dalla forza visiva dirompente sulle frequenze profonde della colonna sonora realizzata da Machina Amniotica. Durante la proiezione la coreografa e danzatrice Daniela Tamponi eseguirà dei quadri di improvvisazione, al centro dello spazio T.Off.

Materia densa, viva, e flutto continuo delle idee …

Info:
Official Trailer Bioethic Vision: https://vimeo.com/139981478
mater-ia: http://www.mater-ia.org/
Machina Amniotica:
https://www.youtube.com/results?search_query=machina+amniotica

Ti invitiamo a partecipare.

Machina Amniotica
system
mar.core
nihilnonorgan
r8

Eymerich | Su CAGLIARIARTMAGAZINE.IT Magnetica Ars Lab recensice IL SOLE DELL’AVVENIRE vol. 3: NELLA NOTTE CI GUIDANO LE STELLE


Su Eymerich.com la recensione di Magnetica Ars Lab alla trilogia Il sole dell’Avvenire, di Valerio Evangelisti. Un estratto:

Il “Sole dell’Avvenire” ci fornisce con le parole che speravamo di  sentire,  la migliore rappresentazione drammatica e  individuale di quella vasta  commedia corale della nostra Storia da cui sono nati  quello che oggi chiamiamo Italia e anche i suoi  Italiani.

Entrambe le due facce della medaglia sono la doppia veste di quel  DRAMMA e quella COMMEDIA che parlano di un viaggio intimo e collettivo  nella GUERRA  e nella PACE  Tolstojane che ancora si agitano dentro ognuno di noi.

Un viaggio letterario che è, contemporaneamente,  una “RECHERCHE Proustiana” tagliata su misura per chiunque si consideri MINORANZA sociale o pensi di poter  essere avanguardia culturale,  rispetto al sentire comune. Un viaggio narrativo che rappresenta anche una ideale “ODISSEA Omerica” per chiunque altro pensi di far parte di una qualsiasi MAGGIORANZA  sociale, di pensiero o di opinione, in questo Paese.

Valerio ci racconta tutto questo viaggio, con le sue parole,  in modo semplice ma mai semplificato. Compiendo un lungo percorso  di ricerca, delle origini della sua terra, che sono anche quelle sue personali, attraverso la scoperta delle fonti e delle vite dei  suoi tanti protagonisti.

Valerio è stranamente da tempo considerato uno scrittore minoritario di “Fantasy” o di “Fantascienza” come se questi  generi e anche i suoi autori  fossero non soltanto minoritari ma minori rispetto presunte forme letterarie più alte.  Del resto, secondo questa logica, anche Italo Calvino potrebbe essere considerato scrittore di genere, altrettanto minore e minoritario.

In realtà Valerio Evangelisti potrebbe tranquillamente essere l’Italo Calvino del nostro secolo.  Solo che noi non ce ne rendiamo conto.

Le origini di Internet in Italia


Ricevo e diffondo questa mail, da Magnetica Ars Lab. Interessante, no?

Oggi sentirete tanti parlare dell’ITALIAN  INTERNET DAY perché si ricorda  il  29 aprile 1986 come giorno del primo collegamento italiano a Internet. In realtà non sarebbe proprio così dato che diversi anni prima (tra la fine del 1983 e il 1984) qui  in Sardegna si reindirizzavano  i nodi ITAPAC/X25  su ARPANET. Avveniva in una base NATO dell’Aeronautica Militare. 😉

Se voleste approfondire gli albori della rete qui trovate  una bella timeline del CRS4: http://italianinternetday.it/timeline/.Scoprirete che molto di quella che sarebbe poi diventata l’Internet italiana è stato creato in Sardegna.

In Sardegna è nato anche il PRIMO esempio di IPERTESTO Poetico NO-Copyright. Venne creato a Cagliari, nel 1993, su uno dei primi spazi “libertari” web di una università in Italia. Un portale completamente navigabile con Mosaic  che allora si chiamava PENGO. L’Ipertesto era un esperimento del progetto musicale/multimediale MACHINA AMNIOTICA, ancora oggi in attività.

Lo trovate ancora nella sua grafica originale nell’attuale sito del progetto: http://www.machinamniotica.altervista.org/18ipertxt00.htm

PENGO non esiste più da molti anni  ma quel primo ipertesto venne citato a lungo sulla rete e in diverse pubblicazioni:

Fondazione Bianciardi – Annuario riviste online (1994): http://www.fondazionebianciardi.it/pagine/riviste_on_line.asp

The Postman – Poetry on the Net Archive (1996):  http://archives.obs-us.com/obs/english/films/mx/postino/telepoet.htm#english

Tesi di laurea:

http://ifg.uniurb.it/static/lavori-fine-corso-2000/micoli/tesina/pag4.htm

http://elmcip.net/sites/default/files/files/attachments/criticalwriting/elmcip_publishing_distribution_report.pdf

Pmespeak's Blog

Remember! Once warmth was without fire.

L'edera

e le altre poesie in ordine sparso by MerMer

My Mad Dreams

Sognatore è chi trova la sua via alla luce della luna... punito perché vede l'alba prima degli altri. [Oscar Wilde]

anche-ombre

percorsi ombreggiati, riflessioni esauste, alcooliche, liberatorie

There was a vision…

… of an outstanding and individual concept, which would last for many years hence.

Giacomo Ferraiuolo

Avevo un sogno e l'ho realizzato.

- GIORNALE POP -

Per informarsi su fumetti, film, serie tv, cartoni, musica e tutto ciò che è pop

Inchiostro e Sanguenero

È impossibile non comunicare. (Primo assioma della comunicazione. Scuola di Palo Alto)

Stregherie

“Quando siamo calmi e pieni di saggezza, ci accorgiamo che solo le cose nobili e grandi hanno un’esistenza assoluta e duratura, mentre le piccole paure e i piccoli pensieri sono solo l’ombra della realtà.” (H. D. Thoreau)

L'occhio del cineasta

La porta su un'altra dimensione

La Sindrome del Colibrì

The more you know, the less you fear (Chris Hadfield)

Terracqueo

MultaPaucis

Il maestro dei sogni

"Tutti siamo fatti della stessa sostanza dei sogni"

Il Bistrot dei Libri

"Un libro ben scelto ti salva da qualsiasi cosa, persino da te stesso" Daniel Pennac

Astro Orientamenti

Ri Orientarsi, alla ricerca del nostro baricentro interiore

Fantasy al Kilo

L'osteria del Fantasy e Sci-Fi

Medio Oriente e Dintorni

Storie, cultura e sport dal Medio Oriente e e Dintorni

Gli Archivi di Uruk

Database di genere in italiano

ˈGŌSTRAK

In Absentia Lucis Tenebrae Vincunt

PostScripts

Il Blog di Francesca Sabatini

Rosa Frullo

Rosa Frullo. Un poeta e un filosofo tra Spleen e Masochismo

BREAKFAST COMICS

Best Comics & Graphic Novels / I fumetti da leggere almeno una volta nella vita. Sponsored by CSBNO

La Via del Caos

Cambiare il modo di vedere il mondo per migliorare sé stessi

Aquilone di pensieri

And into the fields I go to lose my mind and find my soul

3... 2... 1... Clic!

E’ un’illusione che le foto si facciano con la macchina… si fanno con gli occhi, con il cuore, con la testa. (Henri Cartier-Bresson)

B-Movie Zone

recensioni di film horror, thriller, gialli, poliziotteschi, sci-fi, exploitation, erotika

I tesori di Amleta

Qualcosa appare e scompare tra tanto buio e luce

VOCI DAI BORGHI

Laudabunt alii claram Rhodon aut Mytilenem...

Duplex Ride

electronic music & video

di Ruderi e di Scrittura

Storie della trazione popolare italiana

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

francesca del moro

La differenza tra prosa e poesia è che la prosa dice poco e ci mette molto tempo, la poesia dice molto in pochissimo tempo. C. Bukowski

Istanze & Fantasmi

poesie seminate, di Martina Campi

Astro-Sirio

Astra inclinant non necessitant

The Twittering Machine

Racconti di fantascienza (e altro) di Piero Schiavo Campo

Quel cinema invisibile...

Cinema was made to reunite the Visible and the Invisible

Il Calamaio Elettrico

Versi di Mauro De Candia e influenze varie

ON THE ROAD

Non bisogna lasciarsi sopraffare dalla paura, altrimenti diventa un ostacolo che impedisce di andare avanti

Evelyn 🇮🇹 28 y/o ♍

✏ Drawings are the window to the soul 📚 Book cover artist 📌 Edizioni Underground? 📌 Edizioni Open 📌 Panesi edizioni 💬 Cartoonist 📌 SkuolaNet 📌 SeiAlTuristico 👩🎨 Facebook / Twitter / Instagram: @EvelynArtworks

Sull'amaca blog

Un posto per stare, leggere, ascoltare, guardare, ricordare e forse sognare.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: